TAR - Imu sui terreni agricoli: stop alla nuova tassa

| Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato, tra gli altri, dai Comuni di Bollengo, Settimo Rottaro e Vestignč

+ Miei preferiti
TAR - Imu sui terreni agricoli: stop alla nuova tassa
Ha prodotto il primo risultato il ricorso al Tar del Lazio presentato dall’Anci Umbria, Abruzzo, Liguria e Veneto, al quale hanno aderito anche, in Canavese, i Comuni di Bollengo, Settimo Rottaro e Vestignè. Con decreto 6651/2014 del Presidente del Tar Lazio, D’Agostino, infatti, si è sospeso il decreto del Ministero di Economia, finanze e Politiche agricole sul pagamento dell'Imu dei terreni agricoli. Le motivazioni: il provvedimento determina grave pregiudizio per l’assoluta incertezza dei criteri applicativi ed è inoltre arrivato troppo tardi  per rispettare le regole di finanza pubblica senza generare “effetti gravi” sui bilanci del Comuni.
 
«Non si può che esprimere soddisfazione per questo primo passo. – dichiara il sindaco di Bollengo, Luigi Ricca – adesso ci sarà la seduta collegiale del Tar il 21 gennaio e si prevede che anche in quella sede i giudici amministrativi confermeranno la sospensione, visto che le motivazioni richiamate dal decreto del Presidente ben fotografano nel merito e nel metodo le ragioni esposte dai Comuni».
 
«Se da un lato non si può che essere soddisfatti - continua Ricca - dall’altro resta il fatto che il taglio di 350 milioni di euro, corrispondente alle stime di gettito previsto dallo Stato per l’Imu sui terreni agricoli prima esenti, è già stato effettuato. Quindi si dovrà assolutamente trovare il modo di recuperarlo, altrimenti sarà lo stesso Governo ad aver originato un “buco” nei bilanci dei Comuni coinvolti».
 
Ancora una volta è caos, insomma. Una nuova grana per i Comuni che si spera possa trovare in tempi rapidi una soluzione ragionata senza creare nuove restrizioni alle risorse dei bilanci comunali. 
Politica
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Cittą metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina č tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, gią sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedģ 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarą garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
CUORGNE' - Una raccolta fondi per ridare vita all'area ex Salesiani
CUORGNE
Progetto di crowdfunding presentato da Fondazione di Comunitą del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Cuorgnč e Ivrea
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
L'accordo consentirą di dare il via ai lavori di messa in sicurezza della linea Canavesana e soprattutto di rivedere le prescrizioni sulla velocitą. I treni torneranno a 70 chilometri orari se Gtt manterrą il doppio macchinista a bordo
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non č Torino»
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non č Torino»
Il sindaco: «Chiederemo che venga posizionata una centralina nella nostra zona per misurare i livelli effettivi di inquinamento»
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
Si č svolta sabato la presentazione di «Nella mente, nell'anima, nel cuore», la raccolta di racconti scritti dagli ospiti della Rsa
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Cittą metropolitana. Un conto da 700 mila euro
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Cittą metropolitana. Un conto da 700 mila euro
Il Comune pił sanzionato č Forno Canavese (134 mila euro di multa), seguito a ruota da Bosconero, Feletto, Rivara, Ozegna, Sparone, Borgiallo, Pratiglione. La Cittą metropolitana disponibile «a verificare con i Comuni le situazioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore