TORINO-CERES - «L'interramento della ferrovia va fermato»

| Pro Natura si scaglia contro i lavori in corso Grosseto, appena iniziati, per l'interramento della ferrovia per Ciriè e Lanzo

+ Miei preferiti
TORINO-CERES - «Linterramento della ferrovia va fermato»
Riceviamo e pubblichiamo dall'associazione ambientalista Pro Natura.

«L’inizio degli abbattimenti dell’alberata di corso Grosseto è la conseguenza dell’avvio dei lavori per la realizzazione del progetto di interramento della Ferrovia Torino-Ceres sotto l’asse della carreggiata centrale del corso per collegare l’importante linea di trasporto pubblico proveniente dalle Valli di Lanzo al passante ferroviario in corrispondenza della Stazione ferroviaria Fossata-Rebaudengo. Da anni Pro Natura Torino propone un’alternativa condivisa da altre Associazioni e Comitati decisamente meno impattante rispetto al territorio cittadino, per contrastare quella che consideriamo la più “massiccia grande opera” dopo la costruzione del passante ferroviario, partito ancora negli anni ’80.

La città di Torino è rimasta per questo lungo arco di tempo sostanzialmente passiva, essendo stato demandato tutto quanto dalla regione Piemonte alla Società di Committenza Regionale, la cui struttura non si è mai fatta carico di individuare un percorso democratico nei confronti della cittadinanza, mentre l’azione informativa è stata essenzialmente svolta, sulla base delle conoscenze acquisite, da Associazioni e Comitati locali.

I cittadini si vengono quindi a trovare di fronte al fatto compiuto, mentre il comune di Torino deve trovare la soluzione per “mitigare” i danni in fase di cantiere. Il progetto ha avuto un iter lungo e ci preme ricordare che nel 2007 venne presentato da Associazioni e Comitati un esposto al Ministero delle Infrastrutture contro la parziale devastazione del Parco Sempione per installare il cantiere del Passante ferroviario e della Stazione Fossata e anche per segnalare le irregolarità delle procedure dal punto di vista urbanistico. Se il nuovo progetto della Torino-Ceres interrata sotto corso Grosseto procederà questa area sarà sede del cantiere.

Inoltre nel 2008 Pro Natura Torino chiese che il progetto venisse sottoposto alla procedura di VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) stante la rilevanza dei lavori da fare. Purtroppo la Valutazione non si fece. Pro Natura Torino ha ricostruito tutto il percorso procedurale, che mette a disposizione di chi voglia approfondire la questione, ma ritiene necessario ricordare che al momento sono ancora molte le opposizioni al progetto, anche da parte di Istituzioni pubbliche».

Il vicepresidente, referente per l'urbanistica, Emilio Soave.

Politica
CUORGNE' - Nella pausa estiva raffica di lavori nelle scuole cittadine
CUORGNE
Previsti cantieri a Salto, Priacco e alla scuola elementare Aldo Peno. Investimenti supportati dal Ministero dell'istruzione
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
Algostino e Baudino in giunta. Altre deleghe sono state assegnate a tutti i consiglieri che formeranno gruppi di lavoro
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
«La mamma, Enrica Maria Marceddu ha donato in memoria di Marco la prima auto della Polizia Municipale di Mappano»
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
SALASSA - E' iniziato il mandato del sindaco Roberta Bianchetta
SALASSA - E
La giovane sindaca, 27 anni, ha giurato sulla Costituzione nel corso del primo consiglio che ha visto l'insediamento della giunta
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
Alcuni lettori ci hanno scritto inviando via whatsapp un'ampia carrellata di foto che confermano una situazione ben poco felice
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
L'onorevole Bonomo del Pd ha diffuso ieri una nota stigmatizzando la cancellazione, in vigore durante i mesi estivi, dei treni della linea Rivarolo-Pont. La nota ha scatenato l'ira della Lega e una presa di posizione del sindaco di Cuorgnè
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
Quest'anno sono ben 17 le bandiere verdi assegnate da Legambiente, due in più rispetto allo scorso anno. Due sono in Canavese
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 può atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore