TORINO-CERES - «Serve un altro investimento da parte del Governo»

| Confermati i lavori per la soppressione del passaggio a livello di via Torino a Ciriè, proprio a pochi passi dalla stazione

+ Miei preferiti
TORINO-CERES - «Serve un altro investimento da parte del Governo»
Una ferrovia più moderna e sicura, anche in vista dell’ormai prossimo collegamento al passante di Torino. Si è parlato del futuro della Torino-Ceres durante la conferenza stampa convocata oggi nella sala consiliare del Comune di Ciriè dal sindaco Loredana Devietti. Al centro dell'attenzione la soppressione del passaggio a livello di via Torino, a pochi passi dalla stazione, grazie alla realizzazione di un sottopasso veicolare e pedonale che sarà progettato e realizzato da Gtt e Infra.To. Per progettare e realizzare l’opera, la Regione ha stanziato 5 milioni di euro. Il precedente Governo aveva destinato 15 milioni e 780mila euro per la linea che collega il Ciriacese e le Valli di Lanzo al capoluogo piemontese, finalizzati a dotare anche le linee isolate di sistemi tecnologici e di protezione di marcia del treno per migliorare i livelli di sicurezza, secondo gli standard individuati dall’agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria.

«La strada è quella giusta – commenta Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico – ma c’è ancora molto da fare. Per questo chiederemo al nuovo Governo di stanziare nuovi fondi per le ferrovie locali, tra cui anche la Torino-Ceres: ci sono ancora 36 passaggi a livello nella tratta compresa tra Caselle Aeroporto e Ceres, ancora troppi nonostante l’eliminazione di numerose intersezioni negli ultimi quindici anni grazie all’impegno di Gtt, Regione e Comuni». Quando la Torino-Ceres si innesterà nel passante ferroviario di Torino, tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021, ci sarà anche un aumento della capacità della linea.

«Mi farò portavoce, così come ho già fatto nei precedenti cinque anni, delle istanze delle Amministrazioni locali in Parlamento, affinché si dia seguito al programma avviato dall’ex ministro Graziano Delrio. Non dobbiamo farci trovare impreparati – conclude Bonomo – affinché le problematiche che ancora oggi esistono vengano superate. Dobbiamo fare squadra, così com’è stato fatto sulla Torino-Chivasso-Ivrea-Aosta dove insieme all’assessore regionale Francesco Balocco abbiamo coinvolto i sindaci della tratta per confrontarsi sul protocollo che preveda il superamento dei passaggi a livello. Auspichiamo che questo nuovo percorso possa essere inserito nel più ampio piano di sviluppo del Canavese, che sarà presentato giovedì 28 giugno. Serve quindi un altro investimento importante da parte del Governo: i beneficiari non saranno soltanto i pendolari o gli utenti della ferrovia, ma anche chi abita e lavora in quei Comuni che, in questo modo, non sarebbero più tagliati in due dai binari». (foto archivio)

Dove è successo
Politica
ELEZIONI IVREA - Oggi è il giorno del ballottaggio: sfida all'ultimo voto tra Sertoli e Perinetti
ELEZIONI IVREA - Oggi è il giorno del ballottaggio: sfida all
Si vota solo oggi dalle 7 alle 23. Subito dopo la chisura dei seggi inizieranno le operazioni di spoglio che, nella notte, porteranno alla proclamazione del sindaco. Duello tra il centrodestra di Sertoli e il centrosinistra di Perinetti
INQUINAMENTO - Dal 1 ottobre lo stop ai veicoli più inquinanti
INQUINAMENTO - Dal 1 ottobre lo stop ai veicoli più inquinanti
Previsto il blocco dal lunedì al venerdì delle autovetture e dei veicoli commerciali con motori diesel fino alla categoria Euro 3
CASTELLAMONTE - Buemi: «Impegno Bozzello non riconosciuto»
CASTELLAMONTE - Buemi: «Impegno Bozzello non riconosciuto»
«Incomprensible la chiusura alle istanze e alle proposte dei socialisti, da sempre forza trainante nel territorio canavesano»
VOLPIANO - Martedì 26 giugno il mercato si sposta in piazza Italia
VOLPIANO - Martedì 26 giugno il mercato si sposta in piazza Italia
L'area è attrezzata con servizi specifici, come le colonnine con acqua e corrente elettrica e un posto di polizia municipale
CANAVESE - Confindustria firma il protocollo per valorizzare i talenti femminili
CANAVESE - Confindustria firma il protocollo per valorizzare i talenti femminili
Il Direttore di Confindustria Canavese, Cristina Ghiringhello, e la Direttrice Generale di Valore D, Barbara Falcomer, hanno firmato un protocollo d'intesa
BORGARO - Con i soldi delle multe il Comune rifà tutte le strisce
BORGARO - Con i soldi delle multe il Comune rifà tutte le strisce
In questo lotto verranno rifatti gli attraversamenti pedonali, la segnaletica orizzontale e gli stalli di sosta in mezza città
IVREA - Domenica al voto per scegliere il nuovo sindaco della città
IVREA - Domenica al voto per scegliere il nuovo sindaco della città
Al duello decisivo il centrosinistra di Maurizio Perinetti, espressione della giunta uscente, e il centrodestra di Stefano Sertoli
SALERANO - Record Lega: è il gruppo consiliare più giovane d'Italia
SALERANO - Record Lega: è il gruppo consiliare più giovane d
Il diciottenne Cantoni e il 22enne Bordone rappresentano il gruppo più giovane di tutti i consigli comunali della penisola
PARELLA - I finalisti del Premio Strega ospiti domenica al castello
PARELLA - I finalisti del Premio Strega ospiti domenica al castello
Stefano Petrocchi, Helena Janeczek, Marco Balzano, Sandra Petrignani, Lia Levi e Carlo D'Amicis daranno voce ai loro libri
VOLPIANO - Fallimento Comital: «Se ne occupi il Ministro Di Maio»
VOLPIANO - Fallimento Comital: «Se ne occupi il Ministro Di Maio»
Oggi Anna Rossomando del Pd, vicepresidente del Senato, ha chiesto l'intervento del Ministro del lavoro pentastellato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore