TRASPORTI IN CANAVESE - Nuove corse per gli studenti di Rivarolo e Cuorgnè

| Dopo la levata di scudi di molti sindaci dell'alto Canavese, Gtt e Città metropolitana hanno apportato i primi correttivi a favore di pendolari e studenti. «Le nostre istanze sono state recepite» dice il sindaco Rostagno

+ Miei preferiti
TRASPORTI IN CANAVESE - Nuove corse per gli studenti di Rivarolo e Cuorgnè
Qualcosa si muove. Dopo la levata di scudi di molti sindaci dell'alto Canavese sui disagi provocati dai nuovi orari delle corse bus Gtt, l'azienda dei trasporti e la Città metropolitana hanno apportato dei primi correttivi alle situazioni più critiche. Se è vero che una parte delle criticità sarà affrontata solo nei prossimi mesi (specie le problematiche segnalate dai sindaci di montagna), su alcuni fronti l’azienda ha già provveduto a correggere il tiro. Con alcune corse in più e una rimodulazione degli orari a favore di studenti e pendolari.
 
«Le nostre istanze sono state recepite – dice soddisfatto il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno – in alcuni casi i correttivi entreranno in vigore già dal primo dicembre». Come, ad esempio, sulla linea Ciriè-Rivarolo, dove sono state istituite due nuove corse scolastiche, e sulla Forno-Cuorgnè, dove è stato aggiunto un pullman per andare incontro alle esigenze degli studenti in uscita dall’istituto 25 Aprile. «Personalmente mi ritengo soddisfatto – conferma il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto – sono state accolte le segnalazioni che abbiamo portato all'attenzione della Città metropolitana. I correttivi, in vigore dal primo dicembre, vanno sicuramente incontro alle esigenze dei ragazzi e delle loro famiglie». 
 
Sui problemi segnalati dai sindaci della valle Orco in merito alle corse da Rivarolo per Ceresole Reale, il dirigente del servizio trasporti Giannicola Marengo ha confermato il massimo impegno dell’ente e della Gtt per «individuare una soluzione in tempi brevi utile a ridurre i disagi agli studenti». Il tutto compatibilmente con le risorse disponibili. Nell'incontro dello scorso 16 novembre è emersa anche la necessità, e la disponibilità in tal senso, nel convocare tutti gli attori presenti al tavolo (sindaci, Gtt e Città metropolitana) con la partecipazione anche dei dirigenti scolastici degli istituti del Canavese, entro l'inizio della prossima primavera, per prevenire nel prossimo anno scolastico situazioni simili a quelle registrate a settembre. «In un momento economico così difficile per tutte le istituzioni comunali e sovra comunali – dice il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno - fare sistema tra amministratori pubblici, esprimendo le istanze in modo collegiale, si sta rivelando premiante per razionalizzare al meglio le risorse disponibili. La strada da perseguire è stata tracciata».
Politica
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
Parte uno studio sullo «stradone» che analizzerà la quantità, la qualità, la tipologia e l'incidentalità del traffico che passa in paese
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l'esperto» della Lega
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l
L'organizzazione sarà a cura del direttivo della sezione di Castellamonte insieme al Movimento Giovani Padani
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore