TRASPORTI - Treni in più sulla ferrovia del Canavese: incredibile

| Dopo anni di tagli, prima (parziale) inversione di tendenza sulla Canavesana. Il nuovo orario entra in vigore dal 14 dicembre

+ Miei preferiti
TRASPORTI - Treni in più sulla ferrovia del Canavese: incredibile
Sorpresa. Dal 14 dicembre entra in vigore il nuovo orario della Sfm1, la ferrovia Canavesana targata Gtt, Gruppo Torinese Trasporti. Ebbene, una volta tanto, il nuovo orario non prevede tagli. Anzi, ci sono due collegameni in più da e per il Canavese. Un vero e proprio evento. "Merito", forse, dei tagli del passato e, soprattutto, delle proteste dei pendolari. In ogni caso è un segnale positivo: c'è davvero l'intenzione di scommettere più sul treno che sul trasporto stradale su gomma.

«Abbiamo visto la novità dei nuovi treni aggiunti, con decorrenza dal 14 di dicembre - commentano dal comitato utenti della ferrovia Pont-Rivarolo Canavese-Chieri - va benissimo, continuiamo ad implementare l'uso della ferrovia. Ora però dobbiamo richiedere un treno da Rivarolo in partenza alle ore 11.24 (praticamente far partire da Rivarolo quello che attualmente parte da Stura alle 12.03), visto che si deve incentivare il traporto ferroviario, andando così a eliminare la corsa con il bus che attualmente parte da Rivarolo alle 11.24 e arriva a Stura alle 12.10 e non si aggancia a quella delle 12.03».
 
Nel dettaglio i nuovi treni attivati sono:
 
Linea SFM1 Pont-Rivarolo-Chieri
 
Torino Lingotto (13.11) – Rivarolo (14.06)
Rivarolo (11.54) – Torino Lingotto (12.48)
 
IL NUOVO ORARIO qui sotto nella fotogallery.
Galleria fotografica
TRASPORTI - Treni in più sulla ferrovia del Canavese: incredibile - immagine 1
TRASPORTI - Treni in più sulla ferrovia del Canavese: incredibile - immagine 2
TRASPORTI - Treni in più sulla ferrovia del Canavese: incredibile - immagine 3
TRASPORTI - Treni in più sulla ferrovia del Canavese: incredibile - immagine 4
TRASPORTI - Treni in più sulla ferrovia del Canavese: incredibile - immagine 5
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore