TRASPORTI - La Lega Nord al fianco dei pendolari del Canavese

| «I costanti ritardi che accumulano i treni ogni giorno nelle ore di punta sono inaccettabili» dice Franco Papotti per il carroccio

+ Miei preferiti
TRASPORTI - La Lega Nord al fianco dei pendolari del Canavese
La Lega Nord Canavese scende in campo al fianco dei pendolari della linea ferroviaria Sfm 1, altrimenti conosciuta come Canavesana. «I costanti ritardi che accumulano i treni ogni giorno nelle ore di punta sono inaccettabili: i pendolari non devono pagare le conseguenze di una gestione insufficiente da parte sia della Gtt sia della Regione – commenta Franco Papotti – il lato grottesco della vicenda è dato dal fatto che i treni sono nuovi, se non nuovissimi, visto che i più recenti sono stati acquistati appena sei anni fa dalla Regione guidata dall’allora Giunta Cota. E’ incredibile come si riesca a rinnovare il parco mezzi, ma i problemi rimangano gli stessi o peggiorino».  
 
La presa di posizione della Lega Nord arriva dopo le proteste dei pendolari che, nell'ultimo mese, hanno dovuto far fronte a una serie incredibile di disagi, in parte dovuti anche al rallentamento dei treni nel tratto Rivarolo-Settimo. «Chiediamo quindi alla Gtt di porre rimedio al più presto, risolvendo il problema che sta causando i molteplici ritardi o rimodulando gli orari alla luce dei tempi effettivi di percorrenza della linea: l’importante è che si fornisca agli utenti un’informazione precisa e puntuale, invece di lasciarli come al solito in balia degli eventi». 
 
Oggi sono entrati in vigore i nuovi orari (alcuni treni anticipano la partenza di un minuto) che dovrebbero risolvere la maggior parte dei problemi, secondo l'azienda che gestisce la tratta. «Alla Regione invece chiediamo di intervenire per modernizzare finalmente la Torino-Rivarolo-Pont - aggiunge Papotti - eliminando anche quei passaggi a livello che, oltre a bloccare il traffico, non rappresentano certo il massimo della sicurezza. Insomma, non bastano i divieti alla circolazione delle auto o le campagne di sensibilizzazione per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici, bisogna anche offrire un servizio quantomeno decente».
Dove è successo
Politica
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
«Nella seduta del 29 novembre il Consiglio Comunale è stato nuovamente mortificato dal comportamento della maggioranza»
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
L'associazione chiede il varo di uno studio che metta a fuoco le esigenze di mobilità dei cittadini e studi i flussi attuali
CUORGNE' - Meno alberi in piazza: polemica sui social network
CUORGNE
E' partita la riqualificazione di piazza Martiri della Libertà per il mantenimento della sicurezza e il riordino del viale alberato
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
Netta affermazione del NO al referendum costituzionale che ha sancito la bocciatura del governo Renzi e le relative dimissioni del primo ministro. I dati del Canavese confermano l'andamento nazionale
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
Le affluenze definitive in Canavese confermano una grande partecipazione al voto da parte dell'elettorato. Persino superiore alle affluenze registrate a livello nazionale
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
Si attesta oltre il 23% la percentuale d'affluenza nei Comuni del Canavese, superiore a quella del resto della provincia di Torino. A livello nazionale, alle 12, aveva votato il 20,1% degli aventi diritto. Non c'è bisogno del quorum
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
Secondo i primi SONDAGGI diffusi da Repubblica questi i risultati delle urne SI - 42-46% NO - 54-58%
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
Appalto illegale: «Il vicesindaco lo chiami a coppe e lui risponde a bastoni. Questa volta però ha superato il limite...»
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell'Uncem
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell
L'associazione segnala il caso all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai parlamentari dei territori e alla Regione Piemonte
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto Rivarolo-Settimo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore