TRASPORTI - Legambiente boccia i treni del Piemonte: lenti e costosi

| Ogni giorno in Piemonte sono 165 mila i pendolari che prendono il treno per spostarsi per ragioni di lavoro o di studio, il 9,5% in meno rispetto al 2011

+ Miei preferiti
TRASPORTI - Legambiente boccia i treni del Piemonte: lenti e costosi
Ogni giorno in Piemonte sono 165 mila i pendolari che prendono il treno per spostarsi per ragioni di lavoro o di studio, il 9,5% in meno rispetto al 2011. E’ questa la più evidente e diretta conseguenza dei tagli al servizio ferroviario regionale che dal 2010 ad oggi hanno portato alla soppressione di intere linee con un taglio complessivo del servizio pari all’8,4%. E’ un Italia che viaggia sempre di più a velocità differenti, quella che viene fuori dal rapporto Pendolaria di Legambiente che, dal 2008, presenta la fotografia della situazione del trasporto ferroviario in Italia e ne racconta i cambiamenti. Sono proprio le differenze e diseguaglianze tra le diverse aree del Paese, ad essere al centro del focus quest’anno. Con realtà dove la situazione è migliorata ed altre, come il Piemonte, in cui ci sono meno treni e anche più lenti che in passato.
 
Scorrendo i dati contenuti nel rapporto di Legambiente si può constatare come i pendolari siano aumentati dove il servizio non è stato tagliato e dove sono stati realizzati investimenti per l’acquisto di nuovi treni, come in Lombardia dove sono arrivati a 712 mila (con un +1,3%), in Emilia-Romagna (+3%) e in Alto Adige (dove sulle linee riqualificate con treni nuovi sono triplicati, da 11.000 nel 2011 a quasi 32.000). Mentre continua a calare in Regioni dove dal 2010 a oggi sono stati realizzati solo tagli ai servizi (in Calabria -26,4% treni in circolazione e -31% passeggeri, in Campania -15,1% treni e -40,3% passeggeri, in Piemonte –8,4% e -9,5%).
 
Le ragioni di questa situazione sono da individuare, secondo Legambiente, in alcuni gravi errori compiuti in questi anni nelle politiche dei trasporti. Innanzitutto un trasferimento dei poteri sul servizio ferroviario locale alle Regioni senza indirizzi e controlli. Per cui sono state chiuse linee e cancellati collegamenti senza alcun intervento da parte dello Stato, quando i diritti dei cittadini alla mobilità sono gli stessi da Bolzano a Ragusa e garantiti da risorse pubbliche. In secondo luogo le risorse da parte dello Stato per far circolare i treni regionali sono state ridotte tra il 2009 e il 2016 del 19,1%, e solo poche Regioni hanno investito per garantire il servizio, in tutte le altre sono avvenuti tagli e aumenti dei biglietti. E’ da sottolineare poi che le Regioni hanno investito pochissimo per potenziare il servizio e comprare treni: tra il 2005 e il 2015 il Piemonte ha investito appena 7,06 euro all’anno per abitante contro i 14,35 euro della vicina Lombardia. Stanziamenti che nel 2015 hanno raggiunto in Piemonte la risibile cifra dello 0,06% del bilancio regionale.
Politica
CASTELLAMONTE - Maddio presenta la lista: c'è la Falletti - I NOMI
CASTELLAMONTE - Maddio presenta la lista: c
Successo per la presentazione ai Tre Re. Sala gremita per il vicesindaco uscente che raccoglie il testimone da Paolo Mascheroni
BAIRO - Presentata la prima lista: Claudio Succio è il candidato
BAIRO - Presentata la prima lista: Claudio Succio è il candidato
La lista si chiama «Per Bairo Preservare per Crescere». L'obiettivo è chiaro: portare Bairo nel futuro così com'è, senza snaturarla
CASTELLAMONTE - Il senatore Eugenio Bozzello diventa cittadino onorario - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Il senatore Eugenio Bozzello diventa cittadino onorario - FOTO e VIDEO
Un riconoscimento per la sua lunga carriera politica e per l'impegno sul territorio. E' stato tre volte sindaco della città della ceramica oltre che assessore dell'ex Provincia. Riconosciuto l'impegno per il Canavese
PROFUGHI IN CANAVESE - Il prefetto di Torino conferma: «A Rivarolo e Castellamonte sono troppi»
PROFUGHI IN CANAVESE - Il prefetto di Torino conferma: «A Rivarolo e Castellamonte sono troppi»
Lavorare in sinergia per gestire la partita dei profughi. L'invito è arrivato ieri da Palazzo Lomellini direttamente dal prefetto di Torino, Renato Saccone. «Occuparsi dei migranti significa anche dare lavoro sul territorio»
PONT CANAVESE - Il partigiano Ezio Novascone si racconta
PONT CANAVESE - Il partigiano Ezio Novascone si racconta
Il territorio canavesano è al centro delle sue memorie, così come il paese di Pont Canavese, accanto a quello natale di Cuorgnè
ELEZIONI - Ricorso di Leini e Borgaro: rischia di saltare (di nuovo) la nascita del Comune di Mappano
ELEZIONI - Ricorso di Leini e Borgaro: rischia di saltare (di nuovo) la nascita del Comune di Mappano
Gabriella Leone e Claudio Gambino, rispettivamente sindaco di Leinì e Borgaro, hanno presentato ricorso al Tar per bloccare l’iter procedurale di sviluppo del nuovo comune di Mappano. La parola torna al tribunale
IVREA - Per il 25 Aprile riapre il rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre il rifugio antiaereo della città
Apertura prevista domenica dalle ore 16 alle 18 sul lato della fontana Camillo Olivetti. Tutti gli eventi promossi da Anpi e Comune
ALTO CANAVESE - A Rivara il 25 Aprile si festeggia insieme
ALTO CANAVESE - A Rivara il 25 Aprile si festeggia insieme
Accordo tra i Comuni per effettuare una sola celebrazione e aumentare l'affluenza
MAPPANO - Elezioni: il Pd candida a sindaco Valter Campioni
MAPPANO - Elezioni: il Pd candida a sindaco Valter Campioni
Persona radicata sul territorio, per le sue capacità personali «si ritiene possa rappresentare le istanze di tutti i mappanesi»
PERTUSIO - I cittadini stanno col sindaco: «Rifiuti troppo cari»
PERTUSIO - I cittadini stanno col sindaco: «Rifiuti troppo cari»
Cresto pronto ad abbandonare la Teknoservice. «Il servizio è sempre lo stesso, per giunta nemmeno eccellente»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore