TRASPORTI SCADENTI IN CANAVESE - Gtt assicura: «Il servizio migliorerą»

| Dopo le proteste dei sindaci l'azienda torinese si dice disponibile a un incontro urgente. E intanto promesse che i disagi diminuiranno

+ Miei preferiti
TRASPORTI SCADENTI IN CANAVESE - Gtt assicura: «Il servizio migliorerą»
L'incontro tra i sindaci del Canavese e Gtt ci sarà. E' la risposta all'appello lanciato l'altro giorno dal sindaco di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno, a nome di 46 colleghi dell'area del Canavese occidentale. L'azienda dei trasporti è pronta ad assicurare che i disagi, provocati dai nuovi orari soprattutto agli studenti, diminuiranno nelle prossime settimane con gli orari definitivi di autobus, treni e scuole. «Nei mesi scorsi la Città Metropolitana ha condotto, in collaborazione con le scuole e GTT, un complesso lavoro di analisi dei nuovi orari di ingresso / uscita delle scuole superiori, quelle per cui le corse di linea devono fornire un servizio adeguato - conferma il presidente e amministratore delegato di Gtt, Walter Ceresa, al quale era indirizzata la lettera del sindaco Rostagno dell'altro giorno.
 
«Con l’inizio del nuovo anno scolastico, è stato necessario calibrare le corse degli autobus sugli orari delle scuole nei diversi giorni della settimana. In particolare quest’anno le lezioni in molte scuole sono solo dal lunedì al venerdì e quindi alcune corse del sabato sono state spostate nei restanti giorni. Nelle prime settimane di scuola, l’applicazione degli orari provvisori, può aver comportato delle criticità. Con l’entrata in vigore degli orari definitivi pensiamo che la situazione migliori. Saranno rimodulati alcuni orari per assicurare, in particolare a Rivarolo, le coincidenze per le varie direttrici».
 
Gtt si impegna a continuare a monitorare quotidianamente le corse e a segnalare all’ente competente le criticità proponendo i miglioramenti che ritiene importante siano adottati. In alcuni casi sono già stati disposti correttivi come è avvenuto ad esempio sulla linea Ciriè-Rivarolo per gli studenti della scuola Aldo Moro. «Si segnala invece che per quanto riguarda il numero complessivo di corse, quest’anno non sono stati attuati tagli nella zona e che, comunque, il numero di corse è parte del contratto generale con la Città Metropolitana che ha come referente Extra.To. Gtt gestisce le linee del Canavese, non vuole scaricare responsabilità, ma invita i sindaci a dialogare con tutte le parti in causa, al fine di ottenere risultati positivi».
 
Sempre nell’ambito delle nuove regole, con riferimento alle segnalazioni effettuate dal sindaco di Ceresole Reale, Andrea Basolo, l'azienda dei trasporti che «negli anni scorsi le corse di linea sopperivano ad alcuni servizi per le scuole medie inferiori ed elementari che devono essere svolti tramite scuolabus, con corse non inserite nel contratto con la Città Metropolitana. Naturalmente Gtt è a disposizione dei Comuni e delle Comunità per gestire servizi di linee cosiddette atipiche, alle migliori condizioni possibili e favorire una piena mobilità»
Dove è successo
Politica
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, gią si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilitą ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora č atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa č un luogo dove ogni donna puņ trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilitą delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si č dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Cittą metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'č anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta č ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
I nuovi sistemi a led consentiranno all'amministrazione un risparmio di circa il 58% sui consumi di energia per l'illuminazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chiną cita Fantozzi, la Vittone chiede l'esonero di Leone
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chiną cita Fantozzi, la Vittone chiede l
La maggioranza ha passato le cinque ore di discussione a tentare di schivare le tonnellate di sterco partite dai banchi dell'opposizione. Non sempre riuscendo nell'impresa...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore