TRAVERSELLA - Nessuna offerta per gestire il Palit

| Tutti contro tutti, politicamente parlando, con l'unione montana che attacca il consigliere Puglisi

+ Miei preferiti
TRAVERSELLA - Nessuna offerta per gestire il Palit
Nessuna offerta valida per la stazione sciistica del Palit. Si chiude con un nulla di fatto il primo bando del Comune di Traversella. L’unione montana Valchiusella (Alice, Trausella, Pecco, Issiglio, Rueglio, Brosso, Vico e Lugnacco)  va all’attacco dopo le polemiche in valle: «L’Unione non ha mai ostacolato la riapertura di Palit – dice il presidente Antonio Nicolino – la Comunità montana aveva proposto di affidare gli impianti al sindaco di Traversella e al consigliere Marco Puglisi. Sono stati loro a non volerli».
 
Nicolino e il sindaco di Trausella, Mario Marubini, sottolineano: «Lo scorso 18 giugno, presso la sede della ex Comunità Montana Valchiusella, Valle Sacra e Dora Baltea, alla presenza del Commissario Monica Vacha, che aveva convocato l’incontro, era emersa la possibilità di dare la titolarietà dell’impianto di Palit  al solo Comune di Traversella che avrebbe poi potuto gestirne liberamente le tempistiche e l’affidamento. Una decisione nata dopo una attenta discussione tra i diversi rappresentanti dei Comuni dell’Unione, tutti concordi nel voler rilanciare l’area. In tale occasione la dottoressa Vacha aveva proposto di affidare gli impianti al Sindaco di Traversella ed al Consigliere Marco Puglisi, con tutti gli oneri ed onori che questo passo implica. Lo stesso Puglisi, come riportato nel verbale della seduta, ha fatto però presente di non essere d’accordo per la proprietà esclusiva dell’impianto, dicendo testuali parole: “Assolutamente no! Non lo vogliamo! Tenetevelo voi!”. 
 
Ci teniamo a sottolineare che l’Unione è ancora oggi in attesa della decisione della Regione Piemonte per quanto attiene il riparto dei beni della vecchia Comunità Montana e, pertanto, non ha in carico alcunché in merito alla sciovia ed al complesso di Palit e non può portare avanti alcuna azione ostativa come più volte sostenuto dal Puglisi.  In conclusione: Palit poteva essere di Traversella, che avrebbe potuto amministrare tempistiche e gestione come meglio avrebbe ritenuto opportuno, ma Puglisi ha detto: “Assolutamente no”».  
Dove è successo
Politica
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore