TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte

| Presentato l'accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Città Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC di torinese e Canavese

+ Miei preferiti
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
Al Museo del Risorgimento sono stati celebrati i dieci anni della Strada Reale dei Vini Torinesi, con un evento in programma nell’ambito della manifestazione “La vendemmia a Torino – Grapes in Town”.

Il saluto istituzionale della Città Metropolitana di Torino – Ente che ospita la sede della Strada – è stato portato dal Consigliere metropolitano Dimitri De Vita, delegato allo sviluppo montano, alla pianificazione strategica, allo sviluppo economico, alle attività produttive e ai trasporti. De Vita ha fatto riferimento ad alcuni progetti promossi dalla Città Metropolitana per agevolare l’innovazione tecnologica e l’adattamento al mercato delle piccole e medie imprese. Il Consigliere delegato ha sottolineato che le tecnologie informatiche come le applicazioni per gli smartphone possono essere di grande aiuto nella promozione turistica del territorio e nell’integrazione sinergica tra l’accoglienza turistica e le imprese del settore agricolo e agroalimentare.

Nel corso dell'evento è stato presentato l’accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Città Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC torinesi e dei prodotti agroalimentari tipici locali.

Il Consorzio si è reso disponibile ad esporre e mettere in vendita negli esercizi commerciali e/o destinati alla mescita e somministrazione attivi nelle Residenze Reali i vini prodotti dalle aziende vitivinicole e i prodotti agroalimentari tipici che verranno segnalati dalla Strada Reale e dalla Città Metropolitana. La Strada Reale si impegna a mettere in rete i produttori associati, per favorire la promozione e la vendita all’interno delle Residenze Reali dei vini DOC e DOCG, di rari vini da tavola ottenuti da vitigni tradizionali e autoctoni e di generi agroalimentari prodotti da aziende agricole aderenti.

La Città Metropolitana di Torino si farà promotrice della rete di aziende produttrici di prodotti tipici (a marchio Paniere dei prodotti tipici, DOP/IGP/STG/BIO) del suo territorio per il conferimento di prodotti alimentari enogastronomici. La Strada Reale e la Città Metropolitana si impegnano a valorizzare il circuito delle Residenze sabaude anche attraverso la rete delle aziende coinvolte nell’accordo. Il Consorzio, la Strada Reale e la Città Metropolitana sono disponibili ad organizzare eventi congiunti. I vini proposti saranno quelli presenti nei territori di produzione delle DOC e DOCG Erbaluce, Canavese, Carema, Collina torinese, Freisa di Chieri, Pinerolese e Valsusa, i vini Piemonte DOC prodotti nei medesimi territori e alcuni selezionati vini da tavola ottenuti da uve tradizionalmente coltivate nel torinese.

Politica
CANDIA - Nasce la Comunità consultiva del Parco del lago di Candia
CANDIA - Nasce la Comunità consultiva del Parco del lago di Candia
Giovedì 18 aprile la Città Metropolitana di Torino e i Comuni di Candia Canavese, Mazzè e Vische hanno firmato l'accordo
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso si candida per il secondo mandato
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso si candida per il secondo mandato
E' già pronta la lista con qualche volto nuovo, ovviamente, ma con la consueta voglia di mettersi al servizio del paese
AGLIE' - Succio svela la squadra e invita ad andare alle urne - FOTO
AGLIE
Elezioni, quelle di Agliè, dall'esito che potrebbe sembrare scontato: al momento, infatti, non ci sono liste avversarie
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore