VALLE SOANA - L'appello dei tre Comuni: rifondiamo «Li Viri Gonel»

| Ingria, Ronco e Valprato propongono la ricostituzione del gruppo tradizionale che fece ballare generazioni di valsoanini

+ Miei preferiti
VALLE SOANA - Lappello dei tre Comuni: rifondiamo «Li Viri Gonel»
Ad anni di distanza dall’ultima esibizione de “Li Viri Gonel”, a seguito una lunga serie di esperienze positive che hanno visto protagonista il costume tradizionale della Valle Soana indossato dalla sua popolazione (vale la pena ricordare la storica sfilata a Ronco del 5 agosto 2017 “Vihtisense da nousaouti”) i Comuni di Ingria, Ronco Canavese e Valprato Soana propongono la ricostituzione de “LI VIRI GONEL”, il gruppo tradizionale che fece ballare a generazioni di valsoanin i balli della tradizione al suono delle fisarmoniche.

«Desideriamo riorganizzare il gruppo - spiega il Sindaco di Ronco Danilo Crosasso, fautore dell’iniziativa - In occasione delle partecipazioni agli eventi (in ultimo, “La Devétéya” a Cogne, AO) riceviamo numerose richieste per esibirci nei balletti che tanto successo fecero all’epoca de Li Viri Gonel». Il desiderio è quello di rivedere in Valle, ma soprattutto nel resto della regione (e oltre), “rigirare” i gonel, uno dei più importanti particolarismi della cultura di questo angolo di Gran Paradiso. L'intento delle amministrazioni è dunque quello di far rinascere l’interesse a ricostituire il sodalizio: «Servono ballerini e ballerine, costumi e fisarmoniche», dicono dai comuni.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività portate avanti dalle Amministrazioni per la salvaguardia e la valorizzazione dell’identità culturale francoprovenzale della Valle Soana. «L’esistenza di un gruppo tradizionale è fondamentale - continua Crosasso - ed è utile a mantenere viva l’intera comunità». «Crediamo sia giunto il momento di questo piccolo ma significativo salto in avanti», gli fanno eco Francesco Bozzato e Igor De Santis, primi cittadini rispettivamente di Valprato Soana e Ingria. «Tra gli anni 90 e 2000 era attivo anche il gruppo de “Li Valsoanin”, nato a Ingria, anch’esso aveva ottenuto tanti riconoscimenti in giro per le Alpi. Per fortuna quell’interesse è ancora vivo in Valle», continua De Santis.

«Siamo fiduciosi di trovare gente disponibile a impegnarsi nella riorganizzazione del gruppo. Confidiamo in modo particolare nei nostri giovani, tanto orgogliosi delle loro tradizioni quanto altrettanto desiderosi di fare festa», concludono dalla valle fantastica. L’invito è rivolto a tutti, dai più piccoli ai veterani del gruppo. “Li Viri Gonel” coinvolgeranno l’intera Valle. Per aderire all'iniziativa è possibile contattare Mariuccia Aimonetto (338 9742585), Gabriella Stefano (347 9188820) e Lorenzo Giacomino (349 8861919). Immagine tratta da vallesoana.it

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore