VALPERGA - Brunasso «salta» il consiglio: «Sindaco offensivo»

| Il gruppo di «Primavera a Valperga» ha deciso di non partecipare al consiglio comunale sul bilancio di questa sera

+ Miei preferiti
VALPERGA - Brunasso «salta» il consiglio: «Sindaco offensivo»
Nessun segnale di distensione da maggioranza e opposizioni a Valperga. Tanto che il gruppo di «Primavera a Valperga», che in consiglio può contare su due esponenti (l'ex sindaco Davide Maria Brunasso e il consigliere Chiara Boggio), annuncia in anticipo che non parteciperà al consiglio sul bilancio, previsto questa sera alle 20.30 in municipio. Motivo della salita sull'Aventino l'atteggiamento del sindaco Gabriele Francisca. L'assenza forzata è stata annunciata con un comunicato firmato dall'ex sindaco Brunasso e dal consigliere Boggio.
 
«Non parteciperemo al fine di contestare l'atteggiamento borioso, offensivo e prepotente del Sindaco e della sua maggioranza che ancora una volta fingono buone intenzioni di proposito salvo poi comportarsi nei fatti con ipocrisia e slealtà. Non si ritiene ammissibile che dalla presentazione della Mozione sui sensi unici nelle Vie Tamietti, Fiume, Dusi e Poletto presentata il 2 marzo sia trascorso oltre un mese senza la convocazione del Consiglio comunale per la sua messa in discussione. L'atteggiamento dimostra solo maleducazione, prepotenza e arroganza del potere.
 
Il Sindaco e la sua complice maggioranza nascondono i veri problemi del paese che coinvolgono oltre una cinquantina di cittadini e se ne fanno beffe e risa. Si porta invece questa sera in discussione il Bilancio di previsione blindato e non condiviso con le minoranze, non si entra peraltro nel merito di un documento programmatico, carta fondamentale di un'Amministrazione che ne certifica stasera a quasi un anno dall'insediamento, il suo completo fallimento. Confermiamo, ancora una volta, che gli scriventi continueranno ad adempiere con impegno e scrupolo il proprio ruolo di consiglieri comunali e richiedono che venga convocato quanto prima un Consiglio comunale per la discussione della mozione avente oggetto l'istituzione dei sensi unici nelle suddette vie, pena la segnalazione agli organi competenti».
 
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore