VALPERGA - Dei maiali che puzzano se ne occuperà la procura

| Liquami maleodoranti che fuoriescono nei campi, miasmi a tutte le ore e disagi per gran parte del paese

+ Miei preferiti
VALPERGA - Dei maiali che puzzano se ne occuperà la procura
Senza dubbio l'argomento dell'estate: i maiali. Solo che, in questo caso, stiamo parlando di maiali (non per colpa loro) molesti. Quelli dell'allevamento di Valperga. Aumentano i disagi e le polemiche. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, prima di Ferragosto, la fuoriuscita di liquami dall’allevamento. Una melma finita nei terreni circostanti a causa di una spaccatura nel muro di una stalla. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dell’Arpa. 
 
Corrado Marocco, consigliere di minoranza, ha richiesto in municipio tutta la documentazione di questa soap-opera che ormai si trascina da diversi anni. «Il nefasto impatto dell'allevamento di maiali sulla vita dei cittadini è cosa risaputa – dice Mauro Giubellini del gruppo d’opposizione Insieme per Valperga - l'abbiamo avuta sotto gli occhi e sotto il naso per anni». Anche il consigliere attende tutta la documentazione sul caso. «Cercheremo di capire cosa sta succedendo per la porcilaia perché emettere ora delle ordinanze, dopo la fuoriuscita dei liquami e l'intervento dell'Arpa, mi pare proprio chiudere le porte della stalla quando i buoi, pardon, i maiali sono scappati». 
 
Di ordinanze, a dirla tutta, ne sono già state protocollate otto. Ora tocca al titolare dell’azienda agricola rispettare le prescrizioni del Comune. «Altrimenti saremo noi a segnalare il caso alla procura – dice il sindaco Brunasso – fino a questo momento gli uffici di palazzo civico hanno tenuto la situazione costantemente sotto controllo. Le ordinanze, contrariamente a quanto sostengono i consiglieri di minoranza, vengono fatte rispettare. In caso contrario sarà nostra premura rivolgerci agli organi competenti». 
 
Sono però innegabili i disagi che la presenza degli oltre 1000 suini ha provocato in gran parte del centro abitato. Fino a questo momento le ordinanze del Comune, da questo punto di vista, non hanno sortito grossi effetti. Se non altro, lo sversamento di liquami è rimasto, per ora, un caso isolato.
Politica
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
In piazza del Municipio si è svolta la celebrazione dell'unione tra i due Comuni, con la lettura della Carta del Gemellaggio
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore