VALPERGA - Il consigliere comunale si scopre un «centometrista»

| Bagarre in consiglio dopo un'inusuale lite tra esponenti della minoranza. Fuori dal municipio volano anche parole pesanti

+ Miei preferiti
VALPERGA - Il consigliere comunale si scopre un «centometrista»
Polemiche, presunti conflitti d'interesse, esponenti della minoranza che litigano tra loro e persino consiglieri centometristi. Non è mancato nulla, l'altra sera, al consiglio comunale di Valperga. L'ex sindaco Davide Brunasso, come di consueto, degno erede del fu Corrado Marocco (in consiglio s'intende), ha alzato i toni della contesa, tentando di provocare il primo cittadino Gabriele Francisca. Missione compiuta solo in parte perchè a perdere la pazienza sono stati alcuni consiglieri di maggioranza ma non il sindaco. Tanto che il segretario comunale si è visto costretto a sospendere il consiglio per una decina di minuti.
 
Tra gli oggetti del contendere la decisione del Comune di Valperga di asfaltare a proprie spese un tratto di strada attualmente interessato dai lavori di realizzazione di una centrale idroelettrica in frazione Gallenca. Lavori di una ditta privata che sarebbe per giunta "vicina" all'assessore alla cultura Monica Vittone. Circostanza che ha fatto scatenare Brunasso: «E' un regalo al privato. Manderemo tutti gli atti alla procura». Sereno il sindaco Francisca: «E' una scelta politica della quale mi assumo le responsabilità. A nostro avviso quei lavori sono di utilità pubblica perchè tolgono un pericolo su una strada aperta a tutti».
 
Il top l'hanno comunque raggiunto i consiglieri di minoranza Sandretto e Arimondo, un tempo nello stesso gruppo. Sandretto, destituito ad interim della carica di capogruppo dall'ex candidato a sindaco Marocco, non si dimette. Anzi, continuerà il suo lavoro come consigliere d'opposizione. Circostanza che non è piaciuta all'ex compagno di lista Arimondo e, soprattutto, allo stesso Corrado Marocco, presente in sala. Quando Sandretto ha salutato il consiglio, c'è stato una sorta di inseguimento di fronte al municipio da parte di Marocco. Sono volate parole forti tra i due ex amici, ovviamente a distanza: Sandretto, dimostrandosi un buon centometrista, è riuscito in pochi secondi a mettere la giusta distanza tra lui e Marocco. La stessa distanza che, evidentemente, da qualche settimana li separa anche in politica. 
Politica
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore