VALPERGA - Il crocifisso e i comunisti animano il consiglio comunale

| Il crocifisso della sala consiglio è tornato al «suo posto» ma questo non è bastato a placare le polemiche

+ Miei preferiti
VALPERGA - Il crocifisso e i comunisti animano il consiglio comunale
Il crocifisso della sala consiglio è tornato al «suo posto», sul muro alle spalle della giunta comunale, ma questo non è bastato a placare le polemiche. L’altra sera, in consiglio, nuovo scontro tra il sindaco Gabriele Francisca e l’ex primo cittadino Davide Brunasso. «Non l'ho spostato io - ha detto il primo cittadino - ma dovete sapere che lo Stato è aconfessionale. Non c'è nessuno obbligo, tuttavia sono ateo e a me va benissimo dove è adesso. Non mi da nessun fastidio. Era stato spostato solo per la riorganizzazione della sala consiglio che la precedente amministrazione aveva abbandonato». 
 
Il consigliere di maggioranza Rolando ha rincarato la dose: «Il crocifisso non è stato simbolo della cristianità fino a Costantino. Io credo che il crocifisso debba essere nel cuore delle persone, non per forza sui muri. Oltretutto era stato istituito come obbligatorio da Mussolini». Per Arimondo, invece, consigliere di minoranza, «è stata una gaffe del sindaco. E' un simbolo capace di andare oltre, al di là del valore religioso. Sono contento che sia tornato al suo posto».
 
Poi Brunasso e Francisca si sono scatenati. «Il sindaco se ne frega delle parole del consiglio di Stato – ha detto Brunasso – il comunismo non passa di moda: siamo passati da falce e martello a chiodi e martello», con riferimento al fatto che il sindaco, un mese fa, aveva promesso di portare chiodi e martello per dare la possibilità a Brunasso di appendere il crocifisso a suo piacimento. «Parole mai smentite - ha aggiunto l'ex sindaco - che confermano una certa arroganza». Francisca ha fatto sapere che cercherà di piazzare in aula una copia del crocifisso con falce e martello che il presidente boliviano Evo Morales ha donato a Papa Francesco due settimane fa.
Dove è successo
Politica
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore