VALPERGA - L'ex sindaco Brunasso denuncia Marocco

| Lo scontro nell'ultimo consiglio comunale finirà in tribunale. E intanto si scalda la campagna elettorale

+ Miei preferiti
VALPERGA - Lex sindaco Brunasso denuncia Marocco
Finirà in tribunale l’eterna diatriba tra l’ex sindaco Davide Brunasso e l’ex consigliere di minoranza Corrado Marocco. Preso atto che, probabilmente, si ritroveranno entrambi al vaglio delle urne nel corso delle prossime elezioni amministrative (fin qui l’unico ad aver confermato la candidatura è stato proprio Marocco), i due protagonisti della politica locale andranno a discutere del loro conflittuale rapporto anche in tribunale. Brunasso, infatti, come era prevedibile, ha denunciato Marocco per le frasi che quest’ultimo ha pronunciato nel corso dell’ultimo consiglio comunale prima del crollo della giunta.

Era ottobre del 2014. Qualche giorno dopo, con le dimissioni in massa dei consiglieri (due di questi dai banchi della maggioranza) il sindaco Brunasso si è ritrovato senza maggioranza e il prefetto di Torino, come da prassi, ha optato per il commissariamento dell’amministrazione comunale. Nel corso di quel consiglio infuocato, dove si parlò di tanti problemi locali (dalla porcilaia allo scuolabus, dalla variazione di bilancio al “gianduiotto” stradale) non mancarono molteplici attimi di tensione e scontri verbali. Al sindaco non sono andate giù alcune affermazioni di Marocco. Tipo: “Sei un cafone maleducato; quando parli fai schifo; ti dovrei far mangiare i documenti; sei un bambino e fai schifo; questi fenomeni te lo permettono perché sono pagati (riferito alla giunta ndr); dovete andarvene da Valperga; non ti rispetto neanche come uomo, per me non vali niente».

L’allora sindaco ha presentato denuncia ai carabinieri di Cuorgnè che stanno procedendo con le indagini del caso. Agli atti della denuncia anche la registrazione audio del consiglio comunale. Non era nemmeno la prima volta che Brunasso e Marocco arrivavano ai ferri corti durante una seduta del parlamentino locale. Ora toccherà ai militari dell’Arma valutare gli eventuali reati prima di spedire tutta la pratica alla procura d’Ivrea. 

Politica
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate via video: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
Con le cessioni è stata, pertanto, garantita la salvaguardia occupazionale di 2.304 dipendenti pari a circa l'85% del totale
CUORGNE' - Via le barriere architettoniche alla materna e in Manifattura
CUORGNE
«Abbiamo dato corso ad interventi attesi da lungo tempo in particolare presso la scuola», sottolinea l'assessore Lino Giacoma Rosa
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
Così Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem (Unione Comuni, Comunità ed Enti montani) in merito alla notizia relativa alla proposta di sparare ai lupi con proiettili di gomma. Quello dei lupi è un problema sentito anche in Canavese
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
Riceviamo da Belboschetto una segnalazione di disagi e problematiche legate alla strada che collega il centro abitato
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorà: città cardioprotetta
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorà: città cardioprotetta
Il defibrillatore è stato poi consegnato alla dottoressa Stefania Scagliola, responsabile della farmacia numero 13 dell'Asm
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
«Sono emerse delle problematiche gravi, legate anche alla cattiva manutenzione», conferma il vicesindaco Fabrizio Troiani
CUORGNE' - Palasport: partono alcuni lavori di manutenzione
CUORGNE
Sopralluogo dell'ingegner Claudio Schiari della Città Metropolitana con l'assessore Pieruccini e i consiglieri Crisapulli e Russo
CUORGNE' - Lavori in corso, anche ad agosto, su diverse strade comunali
CUORGNE
Sono da poco terminati i lavori di asfaltatura della strada che collega il capoluogo con la frazione Nava ed altri interventi sono previsti nelle prossime settimane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore