VALPERGA - La strada diventa pubblica: due cittadini denunciano il sindaco del paese

| Non si scompone il primo cittadino Gabriele Francisca: «Ci sono sei nuclei famigliari che utilizzano giornalmente quella strada, sette bambini e tre anziani. Non mi sembra poco. Tutto il resto è sciacallaggio politico»

+ Miei preferiti
VALPERGA - La strada diventa pubblica: due cittadini denunciano il sindaco del paese
La strada che porta alla borgata Trucchi, dove abita il sindaco del paese, da privata diventa pubblica. Dopo la bagarre in consiglio comunale a Valperga, adesso arriva anche l'esposto in procura presentato dai cittadini. In prima battuta, non contro il passaggio della strada al patrimonio del Comune, ma a causa dell'ordinanza che ha istituito su quella stessa strada il divietro di transito ai mezzi pesanti. L'esposto-denuncia è stato presentato dai titolari dell'azienda florovivaistica «Vallelonga», che si trova in cima a strada Trucchi-Vignanuova. 
 
I titolari dell'azienda, Damiano Vallelonga e Maria Teresa Della Malva, chiedono la revoca dell'ordinanza del Comune che, secondo gli imprenditori, arreca danni all'azienda, visto che i camion (necessari per l'attività) non possono più raggiungerla. L'esposto è stato inviato anche all'Autorità nazionale anticorruzione, alla prefettura e alla Corte dei conti. Una denuncia che scalda il clima politico. «Era fisiologico che prima o poi venissero allo scoperto le manovre sottese all'ordinanza a mezzo della quale i cittadini valperghesi pagheranno di tasca propria le spese occorrenti per il ripristino della strada del sindaco», dice il consigliere di minoranza Giuliano Arimondo. «Costi di riassetto, peraltro, ancora ignoti. Per adesso si sa soltanto che circa 6000 euro saranno stanziati per la collocazione di guardrail». Dello stesso avviso l'ex primo cittadino Davide Brunasso: «La denuncia è la conferma di quanto avevamo sostenuto in consiglio. Avevamo avvisato sindaco e consiglieri ma la loro arroganza e malafede li ha portati in un vicolo cieco».
 
Non si scompone, invece, il primo cittadino Gabriele Francisca. «I signori che mi hanno denunciato sono tra quelli che hanno firmato la richiesta per cedere quella strada al Comune. Nessuno gli ha estorto la firma. C'è una perizia che conferma la pericolosità di quella strada in almeno cinque punti. Per questo è stata emessa l'ordinanza per i camion». Secondo i dati in possesso del Comune, strada Trucchi (già ribattezzata ironicamente dallo stesso sindaco, strada Francisca) è a rischio cedimento perchè slitta verso il versante della collina. «Partiranno a breve delle opere di messa in sicurezza - dice il primo cittadino - l'opportunità politica di intervenire è palese. Ci sono sei nuclei famigliari che utilizzano giornalmente quella strada, sette bambini e tre anziani. Non mi sembra poco. Tutto il resto è sciacallaggio politico».
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
Arriva anche dal Canavese un piccolo sostegno alla causa del popolo Catalano, pronto a chiedere l'indipendenza dalla Spagna
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
E' un bilancio negativo quello tracciato dall'opposizione dopo i primi 100 giorni di governo della giunta guidata da Grassi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all'aiuto dei profughi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all
Prima dell'inaugurazione dei locali è stata presentata anche l'iniziativa del Comune chiamata «Bimbi accompagnati»
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
«Questo conferma l’attenzione con la quale si è sempre operato in tutti gli aspetti amministrativi» dice il vicesindaco
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
Primi 100 giorni di amministrazione: il Senatore traccia il bilancio. Per Mazza non arriva la promozione a pieni voti. Il Psi chiede di definire con il Pd le linee guida necessarie per amministrare al meglio
IVREA - Dal Piffero 1000 euro a Tolentino per la ricostruzione
IVREA - Dal Piffero 1000 euro a Tolentino per la ricostruzione
La società editrice natipifferi sas aveva messo a disposizione dei lettori de Il Piffero un conto corrente dedicato per donare
RIVAROLO - Più di 100 persone firmano per la circonvallazione
RIVAROLO - Più di 100 persone firmano per la circonvallazione
Sono più di un centinaio le firme raccolte sabato al mercato di Rivarolo Canavese dal neonato comitato «Pro circonvallazione»
IVREA - Intercultura celebra la Giornata del dialogo interculturale
IVREA - Intercultura celebra la Giornata del dialogo interculturale
Il titolo della giornata è «Abitiamo il villaggio globale» per promuovere due obiettivi dell'Agenda 2030 dello Sviluppo Sostenibile
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore