VALPERGA - La strada diventa pubblica: due cittadini denunciano il sindaco del paese

| Non si scompone il primo cittadino Gabriele Francisca: «Ci sono sei nuclei famigliari che utilizzano giornalmente quella strada, sette bambini e tre anziani. Non mi sembra poco. Tutto il resto è sciacallaggio politico»

+ Miei preferiti
VALPERGA - La strada diventa pubblica: due cittadini denunciano il sindaco del paese
La strada che porta alla borgata Trucchi, dove abita il sindaco del paese, da privata diventa pubblica. Dopo la bagarre in consiglio comunale a Valperga, adesso arriva anche l'esposto in procura presentato dai cittadini. In prima battuta, non contro il passaggio della strada al patrimonio del Comune, ma a causa dell'ordinanza che ha istituito su quella stessa strada il divietro di transito ai mezzi pesanti. L'esposto-denuncia è stato presentato dai titolari dell'azienda florovivaistica «Vallelonga», che si trova in cima a strada Trucchi-Vignanuova. 
 
I titolari dell'azienda, Damiano Vallelonga e Maria Teresa Della Malva, chiedono la revoca dell'ordinanza del Comune che, secondo gli imprenditori, arreca danni all'azienda, visto che i camion (necessari per l'attività) non possono più raggiungerla. L'esposto è stato inviato anche all'Autorità nazionale anticorruzione, alla prefettura e alla Corte dei conti. Una denuncia che scalda il clima politico. «Era fisiologico che prima o poi venissero allo scoperto le manovre sottese all'ordinanza a mezzo della quale i cittadini valperghesi pagheranno di tasca propria le spese occorrenti per il ripristino della strada del sindaco», dice il consigliere di minoranza Giuliano Arimondo. «Costi di riassetto, peraltro, ancora ignoti. Per adesso si sa soltanto che circa 6000 euro saranno stanziati per la collocazione di guardrail». Dello stesso avviso l'ex primo cittadino Davide Brunasso: «La denuncia è la conferma di quanto avevamo sostenuto in consiglio. Avevamo avvisato sindaco e consiglieri ma la loro arroganza e malafede li ha portati in un vicolo cieco».
 
Non si scompone, invece, il primo cittadino Gabriele Francisca. «I signori che mi hanno denunciato sono tra quelli che hanno firmato la richiesta per cedere quella strada al Comune. Nessuno gli ha estorto la firma. C'è una perizia che conferma la pericolosità di quella strada in almeno cinque punti. Per questo è stata emessa l'ordinanza per i camion». Secondo i dati in possesso del Comune, strada Trucchi (già ribattezzata ironicamente dallo stesso sindaco, strada Francisca) è a rischio cedimento perchè slitta verso il versante della collina. «Partiranno a breve delle opere di messa in sicurezza - dice il primo cittadino - l'opportunità politica di intervenire è palese. Ci sono sei nuclei famigliari che utilizzano giornalmente quella strada, sette bambini e tre anziani. Non mi sembra poco. Tutto il resto è sciacallaggio politico».
Politica
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
«Un servizio che serve e che piace», commenta il sindaco Claudio Gambino. Interverranno anche in caso di emergenza sanitaria
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
Il Comune di Ozegna, infatti, ha ottenuto un buono di 15mila euro per promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
Il progetto, approvato dalla Città metropolitana di Torino, prevede un importo complessivo per i lavori di 400mila euro
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C'è una legge e va rispettata»
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C
«Contrariamente a quanto qualcuno afferma, l'Amministrazione Comunale di Ivrea ha preso una chiara posizione» dice il sindaco
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
Per l'inizio del nuovo anno scolastico il Comune di Volpiano ha previsto alcune migliorie agli edifici scolastici del paese
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore