VALPERGA - Le auto del Comune utilizzate senza alcun criterio?

| Torna d'attualità l'uso dei mezzi municipali da parte dei consiglieri di maggioranza. Proprio come capitò alla giunta di Brunasso

+ Miei preferiti
VALPERGA - Le auto del Comune utilizzate senza alcun criterio?
Ancora polemiche sull'uso delle auto comunali a Valperga. Dopo gli esposti contro la precedente amministrazione, anche la giunta Francisca è finita nel mirino della minoranza per lo stesso motivo. In consiglio il sindaco ha confermato che è tutto in regola e che i veicoli, specie il Fiat Qubo (nella foto), sono dotati di registro dove viene annotato l'utilizzo. Fino a questo momento non sarebbero emerse delle anomalie. Di questo non ne è convinto il consigliere d'opposizione Giuliano Arimondo.

«L'uso dell'autovettura Fiat Qubo del Comune sta avvenendo, documenti alla mano, in maniera sconsiderata e quasi ad esclusivo appannaggio del delegato (non assessore) alla viabilità Enzo Scamarcia. Dalla documentazione ottenuta, ho appreso che in sei mesi sono stati percorsi 960 chilometri dalla predetta persona, in larga parte per imprecisate "commissioni". Per intenderci, una tratta di poco inferiore alla distanza tra Valperga e Reggio Calabria. Il regolamento per l’utilizzo dei mezzi dell'ente è una sorta di groviera che lascia aperta un'enorme serie di falle. Nulla è detto in merito alle modalità di prelievo del mezzo o sull’incarico specifico che, con la disponibilità dell'automobile comunale, si dovrebbe andare a svolgere. Silenzio completo anche sui controlli che andrebbero effettuati. Tutto è lasciato al buon cuore ed all’iniziativa del responsabile dell’Ufficio Tecnico. Dai documenti esaminati, si evince che il consigliere ha potuto tranquillamente usare la macchina per compiere un tragitto che va dal Municipio al campo sportivo ed a piazza Unità d’Italia denunciando un percorso dieci volte maggiore a quello effettivo».

Secondo i dati scovati nei registri dal consigliere d'opposizione, il collega di maggioranza in data 3.04.2017, ha preso l’autovettura dalle 9 alle 11,50 per raggiungere il Parco Giochi «dichiarando il compimento di 10 km quando quella località dista a mala pena 300 metri dal municipio. Eppure il giorno dopo, per un periodo di detenzione del mezzo che va dalle 9,15 alle 16,50, i chilometri percorsi salgono addirittura a 15 per quella stessa destinazione... E’ doveroso chiedersi: qual è stata la pubblica utilità nell’aver trattenuto il mezzo presso il Parco Giochi per tante ore ininterrotte?». Senza contare che i viaggi vengono giustificati come "commissioni" non meglio precisate. «Le commissioni appartengono alle faccende che sbriga, semmai, una casalinga o la signora che esce per fare la spesa», dice Arimondo.

Politica
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all'Europarlamento
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all
«Le aree montane sono la spina dorsale dell'Europa: meritano una politica forte che le sostenga»
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
I lavori, da un punto di vista tecnico, sono già iniziati ma entreranno nel vivo all'indomani della chiusura dell'anno scolastico
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
Quella del carroccio è l'unica lista che si presenta, alle amministrative di Rivarolo, con il simbolo di partito. Scelta chiara, supportata dalla volontà di intercettare l'elettorato che voterà la Lega anche alle Europee e alle Regionali
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
A beneficiare della libreria saranno le classi quarte e quinte che saranno chiamate ad utilizzare il metodo del book crossing
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
Lo promuove anche quest'anno l'organizzazione di Volontariato «Frammenti di Storia al Femminile» che è attiva del 1998
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
«Se pensate che quella panchina rossa sia un pugno in un occhio, sappiate che il suo significato, è proprio l'opposto...»
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
Secondo bando «Wifi4Eu» che assegna ad ogni Comuni vincitore 15.000 euro per l'installazione di reti wifi gratuite
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
Sbloccati i fondi Cipe, 1,5 milioni di euro, per la bonifica e la messa in sicurezza della discarica in frazione Pogliani
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
I progetti finanziati sono quelli giudicati ammissibili dalla Regione sulla base del bando emesso nei mesi scorsi, che stanziava complessivamente 625.000 euro a copertura della metà delle risorse necessarie per effettuare ogni intervento
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
Il Consiglio ha infine rinnovato la fiducia all’Amministratore Delegato Andrea Andorno, in carica dal 24 gennaio 2019
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore