VALPERGA - Parte il toto sindaco per le prossime elezioni

| Si vota in primavera dopo il commissariamento dell'amministrazione comunale del primo cittadino Brunasso

+ Miei preferiti
VALPERGA - Parte il toto sindaco per le prossime elezioni
Impazza il “toto-sindaco” a Valperga, tradizionale concorso pre-elettorale in vista del ritorno alle urne della prossima primavera. L’ex primo cittadino Davide Brunasso non scioglie le riserve: “Ammetto di non averci ancora pensato”. Dopo la caduta per mano dei quattro consiglieri che si sono dimessi contemporaneamente, Brunasso dovrà meditare pro e contro di un’eventuale ricandidatura. Comunque possibile dal momento che la precedente amministrazione non ha superato i due anni e mezzo di vita.

Di sicuro tornerà al vaglio delle urne l’ex capogruppo di minoranza Corrado Marocco che starebbe già lavorando alla sua squadra. Correrà quasi sicuramente da solo rispetto alla maggioranza uscente e all’altro gruppo di opposizione. Gruppo al quale il consigliere Mauro Giubellini ha dato ieri il definitivo addio. “In questi due anni ho mantenuto fede alla promessa fatta ai cittadini in campagna elettorale – annuncia Giubellini - sinque anni da sindaco, se si fosse vinto, cinque anni all'opposizione in caso di sconfitta. I risultati dicono che il ruolo di controllo, serio e rigoroso, talvolta feroce, è stato fatto bene. Resta il rammarico di non aver potuto cimentarsi alla guida del Comune. Da sportivo la tentazione di una rivincita è forte. Ma da cittadino che ama Valperga devo fare un passo indietro. Questo Comune ha bisogno di un sindaco a tempo pieno e con tanta passione, disponibilità  e voglia di fare. Queste ultime le possiedo, non il tempo".

Il testimone torna quindi nelle mani di Gabriele Francisca che guidò le operazioni, sfiorando la vittoria, nel 2012, forte di un'esperienza maturata in Comune sia in ruoli di maggioranza che di opposizione è già candidato a sindaco. “Ho letto e sentito parlare di larghe intese – avverte però Giubellini - discorsi che sarebbero suonati bene due anni fa. Siamo partiti in Consiglio sei contro due. Come accaduto nella passata legislatura Brunasso ha perso pezzi per strada. La volta scorsa era riuscito a metterci una pezza coinvolgendo parte delle minoranze. Questa volta l'operazione è abortita ed è andato a casa. Penso sia necessaria, per quell'area, anziché piagnucolare e prospettare scenari da tutti insieme appassionatamente, fare una seria autocritica. In braghe di tela il sindaco ci è rimasto con gli uomini che ha scelto lui e che hanno avuto fondate ragioni per dimettersi, con argomentazioni che lasciano ben poco spazio alla fantasia".

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore