VALPERGA - Passa la variante al piano regolatore. La maggioranza: «Siamo uniti»

| «Insieme per Valperga», il gruppo che sostiene il sindaco Gabriele Francisca, ha pubblicato sui social una nota per «chiudere» le polemiche

+ Miei preferiti
VALPERGA - Passa la variante al piano regolatore. La maggioranza: «Siamo uniti»
Variante al piano regolatore approvata, a Valperga, dopo le polemiche estive, i consigli comunali senza numero legale, gli scontri con i consiglieri di minoranza e il probabile ricorso alle vie legali. «Insieme per Valperga», il gruppo che sostiene il sindaco Gabriele Francisca, ha pubblicato sui social una nota per «chiudere» le polemiche che hanno infiammato l'ultimo mese della politica valperghese.

«Quando si conduce una nave in alto mare, attraverso varie intemperie, si possono verificare momenti di angoscia, attimi di paura, ma un capitano vero non molla il timone. Siccome l’immagine di una nave che affonda è stata pubblicata 2 volte da un esponente della minoranza, insinuando l’affondare dell’amministrazione comunale, siamo lieti di comunicare che il gruppo di maggioranza è compatto per portare avanti progetti indispensabili al progresso del nostro paese. Il tema tanto discusso della Variante al Piano Regolatore per tutte le aziende di Valperga che hanno aderito ad un bando pubblico, per cui sono servite 3 convocazioni di consiglio comunale per l’approvazione, ha di fatto scatenato tutta la minoranza in modo irresponsabile ed ingiustificato. Dietro agli attacchi alla consigliera Vittone e al sindaco Francisca, si nasconde la malcelata verità di far saltare l’amministrazione comunale con minacce di denunce, esposti, danni erariali.

Ci spiace che di mezzo ci vadano le imprese di questo Comune, le quali richiedono modifiche urbanistiche per potersi ampliare nonostante una congiuntura economica sfavorevole. L’ex primo cittadino dovrebbe saperlo benissimo, poiché alcune richieste erano già state avanzate anni fa e lasciate cadere nel dimenticatoio. Chi lavora in un'amministrazione comunale sa perfettamente che ci sono iter e tempi da rispettare. Abbiamo cercato di ascoltare le esigenze di tutti e, grazie al lavoro dei professionisti, è stata messa a punto la variante tanto ostacolata, dando precedenza alle imprese e successivamente ai privati.

Se quattro anni fa abbiamo deciso di presentarci alle Comunali è semplicemente perché ognuno di noi ha a cuore il futuro di Valperga, non i propri interessi. Mettere a repentaglio il lavoro e le famiglie di un intero territorio sarebbe da matti nonché da irresponsabili ma evidentemente per la minoranza quei tempi non sono mai finiti, vero? La nave, oggi va spedita e continuerà il suo viaggio fino all’arrivo in porto dove attenderà di ripartire se ci saranno passeggeri, altrimenti si fermerà e passerà il testimone ad altri, ma noi saremo fieri e orgogliosi di aver dato un contributo al miglioramento di questo piccolo ma meraviglioso Comune».

Politica
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
Il progetto, approvato dalla Città metropolitana di Torino, prevede un importo complessivo per i lavori di 400mila euro
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C'è una legge e va rispettata»
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C
«Contrariamente a quanto qualcuno afferma, l'Amministrazione Comunale di Ivrea ha preso una chiara posizione» dice il sindaco
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
Per l'inizio del nuovo anno scolastico il Comune di Volpiano ha previsto alcune migliorie agli edifici scolastici del paese
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
«Conto di trovare una soluzione ma è auspicabile maggiore collaborazione da parte degli amministratori locali»
CUORGNE-RIVAROLO - Bus stracolmi: sicurezza studenti a rischio?
CUORGNE-RIVAROLO - Bus stracolmi: sicurezza studenti a rischio?
La denuncia arriva da Cuorgnè, dove l'assessore all'istruzione del Comune, Davide Pieruccini, sta raccogliendo le segnalazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore