VALPERGA - Troppi «bisognini»: il sindaco vieta il parco ai cani

| Polemiche in paese dopo che l'amministrazione ha deciso che i cani non possono più accedere all'area verde di piazza Unità d'Italia

+ Miei preferiti
VALPERGA - Troppi «bisognini»: il sindaco vieta il parco ai cani
Polemiche a Valperga dove, da qualche giorno, i cani non possono più accedere all'area verde di piazza Unità d'Italia, una delle aree preferite per le sgambate dei quattro zampe. L'amministrazione comunale ha piazzato i cartelli per invitare i padroni dei migliori amici dell'uomo ad andare altrove. «Il divieto non è solo curioso è anche illegittimo - attacca il consigliere Giuliano Arimondo - oltre a suscitare non poche perplessità e rimostranze nella cittadinanza. Per quanto ci riguarda è un eccesso di potere, non essendovi dati o accertamenti medico-veterinari che supportino la decisione del Comune di vietare l’accesso dei cani all'area verde». 
 
Caso mai, secondo Arimondo e il collega d'opposizione Davide Brunasso, andrebbe potenziato il servizio di controllo da parte della polizia municipale «per sanzionare coloro che non adempiono all’obbligo di condurre il cane al guinzaglio o con la museruola». I consiglieri di minoranza, in vista del prossimo consiglio comunale, hanno deciso di scrivere al prefetto e all'ufficio della Presidenza della Repubblica per «violazione di disposizione costituzionale».
 
«Fare politica significa anche mediare tra le esigenze e le sensibilità dei cittadini - ribatte il sindaco, Gabriele Francisca - abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da mamme e papà infastiditi perchè nell'area verde ci si imbatteva spesso nelle deiezioni canine. Abbiamo deciso quindi di porre un freno a questa situazione. A mio avviso abbiamo agito correttamente». E i cani? «Oltre la ferrovia, a meno di cento metri da piazza Unità d'Italia, c'è un grande prato verde dove i cani possono fare quello che vogliono. Tocca ai padroni fare cento metri in più».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Raffica di dossi sulle strade per rallentare le auto
RIVAROLO - Raffica di dossi sulle strade per rallentare le auto
I lavori in cinque vie lungo le quali i residenti hanno chiesto interventi al Comune per moderare la velocità dei veicoli in transito
IVREA - Le aziende del Canavese a sostegno del Carnevale
IVREA - Le aziende del Canavese a sostegno del Carnevale
Si tratta di una scelta di responsabilità e di investimento sul territorio che le ha viste nascere e crescere: un impegno concreto
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: quando parla Raimondo, muore un ambientalista
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: quando parla Raimondo, muore un ambientalista
A Rivarolo c'è sempre qualche colpo di scena per fare in modo che lo sparuto pubblico non pagante debba necessariamente rinunciare alle partite di calcio in Tv...
RIVAROLO - Il sindaco: «Abbiamo impedito l'arrivo di altri profughi»
RIVAROLO - Il sindaco: «Abbiamo impedito l
Per il centrodestra c'è un problema di sicurezza: «All'hotel Europa sono in 128 quando lo stabile ha l'agibilità solo per 60 persone»
FERROVIA CANAVESANA - Ritardi e disservizi: anche i sindaci sul piede di guerra
FERROVIA CANAVESANA - Ritardi e disservizi: anche i sindaci sul piede di guerra
Visto che le segnalazioni di ritardi, guasti e carrozze al freddo sono ormai all'ordine del giorno da almeno quattro mesi, la politica locale ha deciso di darsi una mossa
PROFUGHI IN CANAVESE - I Comuni scrivono al prefetto: «Noi abbiamo già fatto la nostra parte: stop agli arrivi»
PROFUGHI IN CANAVESE - I Comuni scrivono al prefetto: «Noi abbiamo già fatto la nostra parte: stop agli arrivi»
La scorsa settimana sindaci e amministratori hanno dato mandato al Ciss38, il consorzio dei servizi socio assistenziali, di scrivere al prefetto sulla questione migranti. «Abbiamo già soddisfatto i parametri previsti per l'accoglienza»
CUORGNE' - Cavalot stronca la giunta Pezzetto: «Non fate nulla»
CUORGNE
Sul ricorso al lodo Asa, invece, per la prima volta anche l'ex sindaco si è trovato (stranamente) d'accordo con l'amministrazione
CASTELLAMONTE - L'ex ospedale non chiude: diventa Casa della Salute
CASTELLAMONTE - L
La struttura della città della ceramica ospiterà anche il centro diurno per l’autismo adulto dedicato a tutto il territorio del Canavese
CUORGNE' - Il Comune aderisce a M'illumino di meno
CUORGNE
I ragazzi di Caterpillar, nota trasmissione di Radio 2, anche quest'anno hanno lanciato la celebre campagna radiofonica, giunta al suo tredicesimo anno
CUORGNE' - Mai dire... consiglio: tra tosse e capitomboli
CUORGNE
Ancora un consiglio soporifero a Cuorgnè che si è scaldato solo in termini strettamente sanitari...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore