VALPERGA - Vicino il commissariamento: dimissioni a raffica

| Quattro consiglieri annunciano l'addio. Non ci sono i numeri per proseguire con l'amministrazione Brunasso

+ Miei preferiti
VALPERGA - Vicino il commissariamento: dimissioni a raffica
Il Comune di Valperga procede spedito verso il commissariamento. Questa mattina, alle nove, quattro consiglieri (metà dell'intero consiglio) hanno presentato all'ufficio protocollo le rispettive dimissioni. Sono Corrado Marocco e Mauro Giubellini per la minoranza e gli ex assessori Roberto Bertino e Gabriella Giorgi per la maggioranza. Le dimissioni sono frutto dell'ultimo consiglio comunale che ha sancito le divisioni della giunta.

A questo punto, con le dimissioni contemporanee di quattro consiglieri, si va verso il commissariamento. Toccherà però allo stesso sindaco Davide Brunasso chiarire la posizione dell'amministrazione comunale. Sarà poi il prefetto a decidere sul da farsi. Allo stato attuale, stando anche ai precedenti, il consiglio è decaduto.

Che la situazione si fosse ulteriormente complicata per Brunasso e la sua squadra era chiaramente emerso nel corso del consiglio comunale di giovedì, quando l'ex assessore Giorgi, dopo aver respinto al mittente la prima variazione al bilancio, aveva deciso di abbandonare l'aula in pieno disaccordo con il primo cittadino. All'uscita era seguito un duro scontro tra il sindaco e il consigliere di minoranza Marocco.

«Firmare una lettera di dimissioni, unitamente a tre consiglieri tra cui due assessori, non è stata una decisione presa con leggerezza - commenta a caldo l'ormai ex consigliere Mauro Giubellini - aprire le porte ad un eventuale commissariamento è stato tema di un serrato ed intenso confronto all'interno del gruppo che rappresento. Sino a giovedì sera l'orientamento era quello di concedere ancora tempo ad un'amministrazione che comunque, sino ad ora, aveva abbondantemente deluso le aspettative, perdendo pezzi e credibilitá».

Quello che è successo l'altra sera, però, ha rappresentato la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso: «Coinvolto in un consiglio tragicomico in cui è emersa inequivocabilmente la mediocrità amministrativa di un gruppo senza idee, senza progetti, senza carattere e, spiace dirlo, costoso in termini economici ed incapace di dare risposte concrete alle aspettative dei cittadini, non ho potuto esimermi dal dare un segnale forte e diretto - spiega Giubellini - questa maggioranza è nata da un progetto fallimentare, puntellato da lacrime e false promesse. Ha avuto tempo e modo per dimostrare il contrario. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Tasse alle stelle, tagli ai servizi, non uno straccio di progetto. Questo accade quando si pensa alla politica come ad uno stipendificio e non come ad un servizio da rendere alla comunitá».

«Sono assolutamente sereno» ribatte il sindaco Davide Brunasso. «Invieremo tutta la documentazione in prefettura e attenderemo decisioni in merito». Se ne riparlerà, ovviamente, la prossima settimana.

Politica
AGLIE' - Dopo sette aste andate deserte è stato venduto il palazzo Pavignano di fronte al castello ducale
AGLIE
L’immobile, che si affaccia sulla stessa piazza della dimora patrimonio dell’umanità Unesco, è andato a una società di Torino che fa riferimento alla Mattioda Costruzioni. Di fatto la proprietà resterà canavesana
IVREA - L'Anpi regala la Costituzione in arabo, francese, inglese e russo
IVREA - L
Sono state distribuite dall'associazione, presso la Scuola CPIA in via Dora Baltea a Ivrea, le prime Costituzioni tradotte
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
Una protesta inusuale quella del gruppo, piazza virtuale dove da diversi anni si commentano fatti e notizie del paese
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
Il ricorso, presentato dal comitato, rilevava una disparità di trattamento tra i cittadini dei concentrici e quelli di Mappano
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore