VALPRATO SOANA - Soldi in arrivo per chi confina con la Valle d'Aosta

| E' stato ripristinato il Fondo nazionale che interessa i Comuni delle vallate piemontesi che confinano con la Valle d'Aosta

+ Miei preferiti
VALPRATO SOANA - Soldi in arrivo per chi confina con la Valle dAosta
Venerdì scorso si è tenuto a Valprato Soana un importante incontro dedicato a tutti i Comuni confinanti con la Valle d'Aosta, per discutere sul "Fondo per le aree territoriali svantaggiate confinanti con le Regioni a statuto speciale". E' stato infatti ripristinato il Fondo nazionale che interessa diversi Comuni delle vallate Piemontesi: a Valprato si sono dati appuntamento sindaci ed amministratori della Valle Soana, della Valle Orco, della Valchiusella e dei Comuni di montagna dell'eporediese, come Carema e Quincinetto. Presenti all'incontro i rappresentanti di Assco (Associazione Sostegno Comune), il deputato Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso della Lega.

«Il ritorno nella programmazione economica nazionale di questa misura, fortemente voluto dalle realtà che come Valprato Soana, pur condividendo con i confinanti territori delle regioni autonome le difficoltà caratterizzanti la montagna, non godono dei vantaggi economico-finanziari, è avvenuto grazie all’impegno congiunto a diversi livelli istituzionali - spiega il sindaco di Valprato, Francesco Bozzato - l'incontro è stato convocato per iniziare a definire le prossime azioni condivise sui nostri rispettivi territori e di sfruttare al meglio questa concreta occasione che concorre allo sviluppo locale sostenibile». Soddisfatto Giglio Vigna: «Non è stato per niente facile portare avanti questo progetto, poiché la discussione della Finanziaria di fine anno è stata particolarmente difficile e tumultuosa, piena di colpi di scena. Tuttavia grazie a questa azione congiunta tra Camera e Senato siamo riusciti con il Senatore Pianasso a mantenere l'emendamento che di fatto ha sbloccato dei fondi che oramai da tanti anni erano finiti nell'oblio. E' quindi positiva l'azione del Governo di questi mesi verso i comuni e il territorio».

«Finalmente la Valle Soana è stata al centro dell'attenzione in qualità di prima promotrice di consistenti contributi che porteranno nei prossimi anni nuovi servizi ed infrastrutture alle nostre vallate più svantaggiate - aggiunge Andrea Cane, responsabile enti locali della Lega e Consigliere Comunale di Ingria - è un reale esempio di quando gli eletti del territorio possano fare la differenza. Questa era un'istanza dei nostri enti locali, anche come risposta a chi in modo spesso ideologico sostiene che gli enti maggiori siano sempre più distaccati dalla montagna e dai piccoli Comuni in generale. Credo che con questo governo si sia invertita la tendenza».

Politica
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
«Formae», un'esposizione dei progetti di place branding degli studenti del corso di Communication Design del Politecnico di Torino
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
«Chiediamo un intervento immediato delle istituzioni: Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, sindaci del territorio»
CIRIE' - Lavori in corso in via Battitore: modifiche alla viabilità
CIRIE
Saranno in ogni caso garantiti gli stalli di sosta riservati situati nelle immediate vicinanze dell’ingresso all'ospedale cittadino
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
L'Ingriese della Valle Soana ha accolto con un pizzico di sorpresa e con grande entusiasmo questo nuovo incarico
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
Consiglio comunale lampo per l'elezione dei rappresentanti nelle commissioni e dei rappresentanti nell'Unione dei Comuni
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell'Unesco»
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell
E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci di Ivrea e della conurbazione che comprende altri sedici Comuni
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
«La marcia Restiamo umani è un invito alla pace che si contrappone all'odio e alla paura che stanno impregnando l'Italia»
ALTA VELOCITA' - La Valle d'Aosta promuove la stazione «Porta del Canavese» sulla linea Torino-Milano
ALTA VELOCITA
La Regione Valle d'Aosta ha approvato il programma strategico degli interventi per modernizzare la rete ferroviaria e rendere efficiente il sistema integrato dei trasporti pubblici. Con un importante riferimento al Canavese
CANAVESANA - Fava: «Presto un'ispezione a sorpresa sui treni Gtt»
CANAVESANA - Fava: «Presto un
L'impegno della Regione «per constatare di persona le criticità che sono state sollevate a più riprese dal comitato pendolari»
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
Incarichi «Made in Canavese» in Regione dove questa mattina sono stati nominati i membri delle commissioni. Andrea Cane, consigliere di Ingria, vicepresidente della quarta Commissione Sanità. Alberto Avetta, Pd, vicepresidente della quinta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore