VIDRACCO - Polemiche dopo l'incidente per i lavori mai realizzati

| Forza Italia e Fratelli d'Italia chiedono lumi a Saitta: i lavori sulla provinciale erano stati programmati

+ Miei preferiti
VIDRACCO - Polemiche dopo lincidente per i lavori mai realizzati
Non si placano le polemiche dopo l'incidente di Vidracco, sulla provinciale della Valchiusella, che martedì è costato la vita a un pensionato. In Provincia è stato presentato quesito a risposta immediata al presidente Antonio Saitta e all'assessore alla viabilità Alberto Avetta. Lo hanno firmato i consiglieri di Forza Italia, Ettore Puglisi e Carlo Giacometto, e il capogruppo di Fratelli d'Italia, Franco Papotti.
 
“Anziché occuparsi di fantomatiche strategie per i futuri assetti della Regione Piemonte - dicono in merito Puglisi e Giacometto - il presidente Saitta farebbe bene a dedicare le ultime energie e le residue risorse finanziare alla messa in sicurezza delle strade del nostro territorio”. Le parole dei consiglieri prendono spunto dalla segnalazione del sindaco di Vidracco, Antonio Bernini, che il giorno stesso dell'incidente aveva confermato di aver inviato una richiesta d'intervento sulla provinciale (proprio nel tratto dove si è verificato l'incidente) già ad aprile dell'anno scorso.
 
In particolare quel tratto di provinciale necessiterebbe di nuovi guard rail. Del resto, dove si è verificato l'incidente che è costato la vita al pensionato di Vigevano, il guard rail nemmeno c'è. La protezione dalla scarpata è "assicurata" da un obsoleto parapetto in cemento alto, in alcuni punti, appena 45 centimetri.
 
“Rimaniamo convinti – hanno concluso Puglisi e Giacometto – che i pochi soldi disponibili e il poco tempo rimasto di qui allo scioglimento della Provincia debbano essere utilizzati prioritariamente per la sicurezza delle nostre strade e, quindi, per tutelare l’incolumità di chi le utilizza. Seppur in ritardo, la giunta provinciale se ne occupi, perché questo è il suo mandato”.
Politica
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore