VIDRACCO - Terreni gratis per salvare le preziose api

| L'amministrazione ha messo gratuitamente a disposizione alcuni terreni idonei all’accoglienza delle arnie

+ Miei preferiti
VIDRACCO - Terreni gratis per salvare le preziose api
Vidracco, in Valchiusella, diventa un «Comune amico delle api». Nei giorni scorsi, in occasione della fioritura dei castagni, l'amministrazione ha messo gratuitamente a disposizione alcuni terreni comunali idonei all’accoglienza di arnie, coinvolgendo anche alcuni privati. «Un pò alla volta vorremmo far diventare Vidacco un “pensionato estivo” per api - dice il sindaco Antonio Bernini - creando una simbiosi utile ai boschi e ai preziosi insetti, entrambi minacciati». Le prime arnie sono già state posizionate vicino al capannone della protezione civile, a disposizione degli apicoltori che intendono portare le api in montagna per il raccolto del miele di castagno. Al momento sono previste tre postazioni per le arnie, per un totale di 150 alveari.

«Le strutture sono a disposizione gratuitamente - ribadisce il sindaco - se poi gli apicoltori volessero donare una quantità del miele raccolto qui, il Comune si impegna a utilizzare il prodotto con finalità sociali e senza scopo di lucro. L'obiettivo è quello di far conoscere il miele di Vidracco alla popolazione residente». Gli apicoltori, se interessati, devono presentare richiesta direttamente in municipio. «Speriamo che questa iniziativa sia di aiuto all'apicoltura della zona - aggiunge il sindaco - Vidracco si trova a circa 600 metri di quota, in una posizione ideale perché in un'area pedemontana incontaminata e vicino alle aree boschive della Valchiusella».

L'iniziativa di Vidracco assume un alto valore ambientale dal momento che le api, purtroppo, sono animali a rischio. Già dalla fine degli anni ’90 molti apicoltori (soprattutto in Europa e Nord America) hanno iniziato a segnalare un’anomala e improvvisa diminuzione nelle colonie di api. Gli insetticidi sono una minaccia diretta per api e impollinatori. Queste sostanze chimiche, progettate per uccidere gli insetti, sono ampiamente utilizzate e diffuse nell’ambiente, specialmente nelle aree agricole. Il ruolo specifico degli insetticidi nella diminuzione globale del numero di api è ancora poco studiato. Però è sempre più evidente che alcuni insetticidi hanno conseguenze negative sulla salute degli impollinatori.

Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierà il candidato
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo già lavorando per dare la giusta continuità alle nostre tradizioni»
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore