VOLPIANO - «Challenge rifiuti», va avvisato il Comune per evitare guai

| Chi desidera aderire al «challenge» nel territorio di Volpiano è inviato a chiamare il numero 011-9554511 per evitare multe

+ Miei preferiti
VOLPIANO - «Challenge rifiuti», va avvisato il Comune per evitare guai
Nelle ultime settimane si è diffuso sul web un nuovo «challenge», ovvero una sfida rilanciata dai social media per invitare le persone a «farsi un selfie in una zona abbandonata al degrado e all'immondizia, poi farsene un altro dopo aver agito per ripulirla e postare sui social»; alcune "sfide" hanno interessato anche il territorio di Volpiano.

«L'amministrazione comunale di Volpiano - sottolinea il sindaco Emanuele De Zuanne - sostiene questa iniziativa perché rafforza il senso civico e promuove una positiva cultura ambientale; siamo tuttavia obbligati a richiamare tutti al rispetto delle norme e dei regolamenti, che sono i cardini della convivenza civile. Infatti, chi pone in essere questi comportamenti senza avvisare anticipatamente Il Comune, rischia di generare ulteriori oneri a carico dell'ente, con ripercussioni sulle bollette dei cittadini, in quanto i rifiuti collocati nei sacchi e lasciati sul terreno costituiscono a tutti gli effetti un "abbandono" e vengono smaltiti dalla società di raccolta rifiuti secondo una specifica procedura che da regolamento addebita i costi al Comune e, di conseguenza, ai cittadini di Volpiano».

Chi desidera aderire a questo «challenge» nel territorio di Volpiano è pertanto inviato a contattare il numero 011.9554511 o a inviare una e-mail a info@comune.volpiano.to.it, comunicando il luogo preciso, il giorno e l'ora dell'iniziativa, affinché  questa azione possa essere classificata come «manifestazione ecologica» (come «Puliamo il mondo»), in quanto promossa dal Comune, e dunque non comportare oneri per l'ente e, di riflesso, per i cittadini di Volpiano.

Politica
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
«Formae», un'esposizione dei progetti di place branding degli studenti del corso di Communication Design del Politecnico di Torino
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
«Chiediamo un intervento immediato delle istituzioni: Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, sindaci del territorio»
CIRIE' - Lavori in corso in via Battitore: modifiche alla viabilità
CIRIE
Saranno in ogni caso garantiti gli stalli di sosta riservati situati nelle immediate vicinanze dell’ingresso all'ospedale cittadino
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
L'Ingriese della Valle Soana ha accolto con un pizzico di sorpresa e con grande entusiasmo questo nuovo incarico
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
Consiglio comunale lampo per l'elezione dei rappresentanti nelle commissioni e dei rappresentanti nell'Unione dei Comuni
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell'Unesco»
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell
E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci di Ivrea e della conurbazione che comprende altri sedici Comuni
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
«La marcia Restiamo umani è un invito alla pace che si contrappone all'odio e alla paura che stanno impregnando l'Italia»
ALTA VELOCITA' - La Valle d'Aosta promuove la stazione «Porta del Canavese» sulla linea Torino-Milano
ALTA VELOCITA
La Regione Valle d'Aosta ha approvato il programma strategico degli interventi per modernizzare la rete ferroviaria e rendere efficiente il sistema integrato dei trasporti pubblici. Con un importante riferimento al Canavese
CANAVESANA - Fava: «Presto un'ispezione a sorpresa sui treni Gtt»
CANAVESANA - Fava: «Presto un
L'impegno della Regione «per constatare di persona le criticità che sono state sollevate a più riprese dal comitato pendolari»
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
Incarichi «Made in Canavese» in Regione dove questa mattina sono stati nominati i membri delle commissioni. Andrea Cane, consigliere di Ingria, vicepresidente della quarta Commissione Sanità. Alberto Avetta, Pd, vicepresidente della quinta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore