VOLPIANO - «Con i nostri occhi», così le famiglie presentano i figli

| Il cuore di questa iniziativa è la convinzione che «la famiglia è componente essenziale e insostituibile dell'educazione»

+ Miei preferiti
VOLPIANO - «Con i nostri occhi», così le famiglie presentano i figli
Nelle scuole di Volpiano riparte il progetto «Con i nostri occhi», avviato nel 2014 secondo il modello della «Pedagogia dei genitori» di Riziero Zucchi e Augusta Moletto. Il cuore di questa iniziativa è la convinzione che «la famiglia è componente essenziale e insostituibile dell'educazione e possiede risorse e competenze che devono essere riconosciute dalle altre agenzie educative».

La proposta si rivolge, in particolare, ai genitori di ragazzi con disabilità, ma non solo, poiché, come sottolinea la presentazione «tutti i genitori devono poter avere l'occasione di presentare i loro bambini con i propri occhi, perché ogni bambino è speciale e gli occhi di chi lo ha visto crescere nella realtà di tutti i giorni rappresentano un punto di vista imprescindibile». «Con i nostri occhi» si propone di realizzare, per ogni ragazzo che partecipa, un libretto scritto dai genitori con lo scopo di presentare il figlio a compagni di classe, docenti e famiglie,  utilizzando il linguaggio della quotidianità. Il testo, accompagnato da alcune foto, si snoda attraverso temi come «Chi sono?», «Le cose che mi piacciono», «Modi coi quali comunico», «Modi coi quali puoi aiutarmi», «Quello che devi conoscere di me», «Quello che voglio tu sappia di me».

Il metodo «Con i nostri occhi» è diventato in molte realtà parte integrante dei percorsi di integrazione scolastica delle persone con difficoltà, in base ai protocolli stipulati tra scuole, Asl ed enti locali. A Volpiano viene gestito dall'Istituto Comprensivo ed è sostenuto dal Comune, attraverso l'Unione Net, e dalla Asl TO4. «È un progetto molto positivo - commenta l'assessora alla Scuola Elisa Gigliotti - perché permette di cambiare il punto di vista sulla disabilità, coinvolgendo direttamente le famiglie; crediamo molto in questa iniziativa e siamo contenti che l'adesione cresca anno dopo anno».

Politica
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
«Conto di trovare una soluzione ma è auspicabile maggiore collaborazione da parte degli amministratori locali»
CUORGNE-RIVAROLO - Bus stracolmi: sicurezza studenti a rischio?
CUORGNE-RIVAROLO - Bus stracolmi: sicurezza studenti a rischio?
La denuncia arriva da Cuorgnè, dove l'assessore all'istruzione del Comune, Davide Pieruccini, sta raccogliendo le segnalazioni
ALTA VELOCITA' - «La Regione non vuole la stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
Il Partito Democratico contro l'assessore Gabusi: «Mobiliteremo sindaci e associazioni di categoria: l'assessore sta sbagliando»
CASTELLAMONTE - Alla Croce Rossa andrà il premio «Bugia Nen» 2019
CASTELLAMONTE - Alla Croce Rossa andrà il premio «Bugia Nen» 2019
La consegna il 21 settembre al Martinetti in occasione della terza edizione dell’iniziativa «SPIrito sempre giovane» dello Spi-Cgil
IVREA - Alloggi di edilizia sociale: parte il bando per l'assegnazione
IVREA - Alloggi di edilizia sociale: parte il bando per l
Il Comune rende noto che a decorrere da martedì 10 settembre è possibile presentare domanda per l'assegnazione di un alloggio ad Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore