VOLPIANO - I francesi se ne fregano dei lavoratori Comital

| Si sono svolti in Regione Piemonte gli incontri tra istituzioni, dirigenza e sindacati sulla vertenza della Comital di Volpiano

+ Miei preferiti
VOLPIANO - I francesi se ne fregano dei lavoratori Comital
Si sono svolti negli uffici dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, alla presenza dell'assessora Gianna Pentenero, gli incontri tra istituzioni, dirigenza e sindacati sulla vertenza Comital, a seguito della procedura di licenziamento avviata per tutti i 138 lavoratori dello stabilimento di Volpiano. Sono state affrontate le problematiche di Lamalu, società nata da una cessione del ramo d'azienda Comital, con impianti collocati nel medesimo sito produttivo di via Brandizzo. Il sindaco di Volpiano  Emanuele De Zuanne, sottolineando «il legame tra le due aziende e l'evidenza di una decisione finanziario/economica rispetto alla quale l'amministrazione pone l'esigenza di preservare l'occupazione del territorio», ha ribadito la necessità, in questa fase di forte tensione, di «garantire la sicurezza del complesso sotto il profilo della normativa ambientale, antincendio e antinfortunistica».

E' rimasta delusa, l'assessora regionale al Lavoro, Gianna Pentenero, dall'esito della riunione sulla Comital avuta il 5 settembre con i vertici dell'azienda, e il sindaco di Volpiano, Emanuele De Zuanne. «Nonostante la disponibilità della Regione a sostenere un piano di rilancio - ha dichiarato - la proprietà di Comital ha ribadito di non voler ritirare la procedura di liquidazione. Un atteggiamento incomprensibile, che le istituzioni non possono accettare». «Continuiamo a pensare - ha aggiunto Pentenero - che la scelta della proprietà di cessare l'attività, rilevata appena due anni fa, senza provare a intervenire sui problemi e tentare di risollevare l'azienda, sia drammaticamente sbagliata. La Regione ribadisce la propria disponibilità a mettere in campo tutti gli strumenti per sostenere l'azienda e trovare una soluzione alternativa ai licenziamenti, anche favorendo l'eventuale acquisizione».

Dove è successo
Politica
IVREA - L'Uncem torna a chiedere un impegno per la «città delle Alpi»
IVREA - L
«Riportiamo nel dibattito politico comunale il ruolo che la città deve assumere nei confronti dei territori circostanti»
CASTELLAMONTE - Bozzello furente: «Noi Socialisti umiliati da Mazza»
CASTELLAMONTE - Bozzello furente: «Noi Socialisti umiliati da Mazza»
I socialisti lamentano una totale esclusione da parte dell'attuale amministrazione. «Non erano di certo queste le basi di «collaborazione attiva» tra noi e il Pd»
CIRIACESE - Un milione e mezzo di euro per le nuove piste ciclabili
CIRIACESE - Un milione e mezzo di euro per le nuove piste ciclabili
Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, plaude al via libera arrivato dalla Giunta Regionale del Piemonte
CASTELLAMONTE - I vigili urbani traslocano e tornano in centro
CASTELLAMONTE - I vigili urbani traslocano e tornano in centro
Il comando della polizia municipale, trasferito dalla precedente amministrazione alla scuola Cresto, si sposta in municipio
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
Marco Grimaldi, Segretario regionale Sinistra Italiana, ha scritto una lettera urgente a prefetto e questore sui fatti di Ivrea
RIVAROLO - Tumori: parte l'indagine dell'Asl To4 sul territorio
RIVAROLO - Tumori: parte l
L'azienda sanitaria ha avviato uno studio di epidemiologia analitica in modo da valutare l'impatto dell'inquinamento
LOCANA - L'estate in montagna diventa un contest su Instagram
LOCANA - L
Sono molti i modi di vivere la montagna: l'ufficio del Turismo di Locana ha deciso di condividere e far condividere le esperienze estive su Instagram, il popolare social network fotografico
IVREA - Ballottaggio: l'appello di Sertoli «per il cambiamento»
IVREA - Ballottaggio: l
«Mi rivolgo a quel 65% degli elettori che al primo turno hanno votato in discontinuità con l'attuale amministrazione»
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
Alcuni radicali hanno esposto uno striscione per chiedere verità sull'omicidio. I ragazzi sono stati identificati dalla polizia
IVREA - L'asse Comotto si sfalda: la sinistra appoggia Perinetti
IVREA - L
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione, lista che sosteneva Francesco Comotto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore