VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto

| Il sostegno massimo di 8mila euro viene erogato ai conduttori di immobili in una condizione di morosità incolpevole

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
A partire da martedì 10 ottobre gli inquilini a rischio di sfratto esecutivo e in condizione di morosità incolpevole possono presentare domanda per ottenere un contributo, anche parziale, sul debito accertato.
 
Il sostegno, nella misura massima di 8mila euro, viene erogato ai conduttori di immobili di edilizia privata situati nel territorio di Volpiano, incapaci di far fronte al canone d'affitto a seguito di perdita del lavoro per licenziamento, riduzione dell'orario di lavoro a seguito di accordi aziendali o sindacali, cassa integrazione che limiti fortemente la capacità reddituale, mancato rinnovo di contratti a termine o lavori atipici, cessazione di attività libero-professionale derivante da cause di forza maggiore, e malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato una consistente riduzione del reddito o l'impiego di ingenti somme per spese mediche e assistenziali. La presenza nel nucleo familiare di un componente ultrasettantenne o minore, con invalidità accertata uguale o maggiore al 74% oppure in carico ai servizi sociali, costituisce preferenza per l'eventuale concessione del contributo. Tra i requisiti richiesti, un reddito con valore Isee non superiore ai 26mila euro.
 
L'obiettivo della misura è prevenire l'esecuzione degli sfratti. Viene consentito, perciò, di sanare la morosità a fronte della rinuncia o del differimento dello sfratto da parte del proprietario dell'immobile, oppure assicurare il versamento del deposito cauzionale di un nuovo contratto di locazione e alcune mensilità relative a un nuovo contratto a canone concordato.  Per presentare domanda è necessario compilare il modulo disponibile presso l'Ufficio Casa situato al primo piano del Municipio (piazza Vittorio Emanuele II, 12) e consegnarlo, sempre in Municipio, all'Ufficio Protocollo, unitamente a fotocopia del documento d'identità (copia del permesso di soggiorno per i cittadini stranieri), copia del contratto di locazione, atto di intimazione di sfratto o citazione per la convalida dello sfratto, documentazione attestante la morosità incolpevole, eventuale certificazione di invalidità di uno dei componenti il nucleo familiare.
 
Le domande sono valutate da apposita commissione secondo l'ordine d'arrivo al protocollo; i contributi vengono erogati fino al limite delle risorse disponibili e nella misura stabilita dalla commissione. Ulteriori informazioni in Municipio presso l'Ufficio Casa (orari: lunedì e giovedì dalle ore 10 alle 13, martedì e venerdì dalle ore 9 alle 12, giovedì anche al pomeriggio dalle ore 16.30 alle 18.30, chiuso il mercoledì mattina), oppure sul sito del Comune (www.comune.volpiano.to.it).

Dove è successo
Politica
CANAVESE - «I nostri imprenditori sono tra i migliori d'Italia»
CANAVESE - «I nostri imprenditori sono tra i migliori d
«Uomini, famiglie, imprese di cui andare fieri e che io sono fiero di rappresentare», dice Fabrizio Gea di Confindustria
IVREA - Carnevale di successo: la Fondazione ringrazia tutti
IVREA - Carnevale di successo: la Fondazione ringrazia tutti
L'edizione appena conclusa dello Storico Carnevale è stata un'edizione particolarmente complessa da organizzare e gestire
RIVAROLO - Bertot annuncia il suo ritorno per le comunali: «Candidato sindaco? Vedremo» - FOTO
RIVAROLO - Bertot annuncia il suo ritorno per le comunali: «Candidato sindaco? Vedremo» - FOTO
Era nell'aria già da qualche giorno. Ora è ufficiale. Fabrizio Bertot scende in campo. Non per le politiche ma, addirittura, per le comunali. «Candidato a sindaco? - glissa con diplomazia il diretto interessato - deciderà il gruppo...»
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro
Si è tenuto giovedì al castello di Parella, l'evento «Tunisia, piattaforma mediterranea di sviluppo verso l'Europa e l'Africa»
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
Si è conclusa oggi, a Ivrea, la prima tappa degli Stati generali del turismo per il Piemonte. Un focus sui territori di Canavese, Valli di Lanzo e Chivassese che ha visto confrontarsi oltre 120 tra operatori ed enti del territorio
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
Il paese tornerà così alle urne nel corso della prossima tornata amministrativa di primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
Il patto è stato lanciato nel 2008 ed è «il più grande movimento delle città per le azioni a favore del clima e dell'energia»
CUORGNE' - 1500 persone senza medico di base. Pezzetto furente: «Qualcosa non funziona nel sistema»
CUORGNE
Il sindaco segnala il caso all'assessore regionale alla sanità, Antonio Saitta. «Se decidi di fare il medico di base e di partecipare ad un concorso pubblico, poi il minimo è che accetti di andare dove vieni assegnato». Saitta risponde
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
«Le politiche di austerity degli ultimi anni hanno gravemente danneggiato i Comuni, mettendo a repentaglio la loro stessa esistenza»
CIRIE' - Tanti eventi in città per celebrare le donne
CIRIE
Molti eventi ed iniziative saranno dedicati alla figura femminile da parte del Comune di Ciriè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore