VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»

| Il sindaco De Zuanne è intervenuto alla riunione del Consiglio metropolitano. Si è parlato della provinciale dopo l'ultimo incidente

+ Miei preferiti
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, portavoce della zona omogenea Torino Nord,  è intervenuto mercoledì 18 settembre alla riunione del Consiglio della Città metropolitana di Torino per chiedere che la sicurezza sulla strada provinciale 500 venga messa tra le priorità nella programmazione degli interventi della Città metropolitana di Torino.

«Gli incidenti su tale tratto stradale, purtroppo in alcuni casi anche mortali, hanno avuto come conseguenza continue segnalazioni da parte del nostro Comune al fine di risolvere questo problema. Pur ringraziando il lavoro svolto dalla Prefettura e dagli uffici tecnici della Città Metropolitana, spiace constatare che non si è purtroppo ancora giunti a una soluzione», ha detto il sindaco.

«Come succede all'interno dei Comuni - ha proseguito De Zuanne - ove i sindaci, di fronte a un fatto emergenziale, devono modificare le priorità dei propri interventi per mettere in sicurezza edifici o aree del territorio con le necessarie modifiche contabili, chiedo al Consiglio di intervenire per cambiare le priorità degli interventi viabilistici inserendo tra gli stessi la SP 500 con le necessarie variazioni amministrativo-contabili».

Una nota del Consiglio metropolitano sottolinea come «la questione della pericolosità di un tratto della SP 500 a Volpiano, all'incrocio con via Pisa, sarà affrontata con interventi che, pur non risolutivi, partiranno entro il mese di ottobre. La Città Metropolitana di Torino è disponibile comunque a valutare una soluzione definitiva al problema e a stanziare le necessarie risorse».

Politica
IVREA - Il Comune intitola a Olivetti il Festival dell'Architettura
IVREA - Il Comune intitola a Olivetti il Festival dell
L'Amministrazione comunale eporediese desidera ricordare Adriano Olivetti nel sessantesimo anniversario della sua scomparsa
LEINI - Rinviato il consiglio comunale a causa del coronavirus
LEINI - Rinviato il consiglio comunale a causa del coronavirus
La decisione è stata presa dal presidente del Consiglio Comunale, Elisa Chiabotto, che ha accolto la richiesta di «Uniti per Leini»
MAPPANO - Il Comune ci prova per la caserma dei carabinieri
MAPPANO - Il Comune ci prova per la caserma dei carabinieri
«Abbiamo avviato con l'Arma e il Prefetto un costruttivo confronto per la localizzazione di una stazione dei carabinieri»
EPOREDIESE - Un patto tra Regione, Compagnia San Paolo e Mibact
EPOREDIESE - Un patto tra Regione, Compagnia San Paolo e Mibact
Obiettivo valorizzare il patrimonio paesaggistico quale risorsa strategica per stimolare e creare le condizioni di sviluppo
RIVAROLO - Filarmonica promuove musica e solidarietà nelle scuole
RIVAROLO - Filarmonica promuove musica e solidarietà nelle scuole
L'iniziativa coinvolge oltre 300 studenti della scuola primaria Gibellini Vallauri e della scuola primaria dell'Argentera
CHIVASSO - Avviso Cantiere di lavoro per quattro operai over 58
CHIVASSO - Avviso Cantiere di lavoro per quattro operai over 58
Progetto destinato a 4 persone disoccupate per lavori di sorveglianza e prevenzione a tutela dei cittadini e del patrimonio
CANAVESE - Sulla legge abbruciamenti agricoli Legambiente dice No
CANAVESE - Sulla legge abbruciamenti agricoli Legambiente dice No
La Regione ha approvato una legge per la quale Il divieto di abbruciamento di materiale vegetale potrà essere derogato
IVREA - Marcia a sorpresa, «Cambiamo!» difende il sindaco Sertoli
IVREA - Marcia a sorpresa, «Cambiamo!» difende il sindaco Sertoli
«Si sta cavalcando per ragioni di speculazione politica una situazione che non poteva essere gestita in modo diverso» dice Borla
IVREA - Marcia a sorpresa, opposizioni contro il sindaco Sertoli
IVREA - Marcia a sorpresa, opposizioni contro il sindaco Sertoli
«In piena emergenza il sindaco Sertoli ha dato prova di grave mancanza di adeguatezza per il suo ruolo istituzionale»
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
«Dopo lo stop obbligato resta la preoccupazione per il danno economico a carico di esercizi ed imprese di Ivrea e Canavese»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore