VOLPIANO - Ore d'ansia per il futuro dei 110 lavoratori Comital

| Assemblea, questa mattina, davanti ai cancelli Comital, con l'obiettivo di portare massima attenzione sull'azienda

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Ore dansia per il futuro dei 110 lavoratori Comital
Assemblea pubblica, questa mattina a Volpiano, davanti ai cancelli della Comital, con l'obiettivo di portare massima attenzione sulla vertenza di fallimento decretata dal tribunale di Ivrea che ha rigettato la richiesta di continuità produttiva mettendo a rischio il futuro di 110 dipendenti. Era presente anche il vicesindaco della Città metropolitana di Torino, Marco Marocco, insieme a sindaci, istituzioni locali e parlamentari piemontesi. «E' importante essere qui - ha detto Marocco - per tenere alta l'attenzione sul caso Comital. E' gravissimo che siano i lavoratori a pagare restando senza lavoro e senza reddito».

«La Regione Piemonte è al fianco, come è stata in tutti questi mesi, dei lavoratori Comital che, dopo il fallimento decretato dal Tribunale di Ivrea per l’assenza di offerte d’acquisto, si trovano ora in una situazione estremamente complicata», ha invece dichiarato l’assessora al Lavoro della Regione, Gianna Pentenero, anche lei davanti alla fabbriza. «Nonostante la complessità della vicenda – ha aggiunto Pentenero – continuiamo a lavorare insieme al curatore fallimentare, alle organizzazioni sindacali e agli amministratori locali per fare in modo che se vi fossero, anche in questa fase, soggetti potenzialmente interessati a rilevare il sito, si facciano avanti al più presto. Il nostro impegno per garantire un futuro a questa importante realtà produttiva del territorio resta massimo».

Si discuterà della Comital anche in Parlamento. La vicepresidente del Senato, Anna Rossomando, Pd, chiederà lumi al Ministro: «Nella difficile situazione in cui versa la Comital, con 110 famiglie che rischiano di perdere il posto di lavoro senza avere la possibilità di accedere agli ammortizzatori sociali, è importante che tutti facciano la loro parte. La volontà di cercare una soluzione in tempi rapidi manifestata dal curatore è un segnale positivo: nei prossimi giorni presenterò un'interrogazione in Parlamento per sollecitare l'intervento del Governo e ribadire la delicatezza della situazione».

Politica
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne
CUORGNE' - L'assessore Mauro Fava candidato in Regione
CUORGNE
La sua candidatura ha l'obiettivo di riportare una rappresentanza canavesana in seno al consiglio di Palazzo Lascaris
CASTELLAMONTE - L'ex sindaco Paolo Mascheroni candidato alle regionali
CASTELLAMONTE - L
«L'Udc, quale erede della Democrazia Cristiana nella quale sono stato tesserato sin da giovane, è il partito che meglio rappresenta i miei ideali e valori»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore