VOLPIANO - Poco personale in Comune: il sindaco lancia l'allarme

| Il primo cittadino segnala le difficoltà del Comune in merito all'ipotesi del blocco del turn over nella pubblica amministrazione

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Poco personale in Comune: il sindaco lancia lallarme
A Volpiano il Consiglio comunale di giovedì 27 dicembre è stato in gran parte dedicato all'approvazione del bilancio di previsione 2019-2021. L'assessore alla Gestione delle risorse economiche Giovanni Panichelli, iniziando l'illustrazione dei punti all'ordine del giorno, ha rimarcato la soddisfazione dell'amministrazione per aver portato anche quest'anno il bilancio in approvazione entro la scadenza del 31 dicembre, evitando l'esercizio provvisorio, nonostante le «molteplici perplessità» legate alla legge di Bilancio dello Stato ancora all'esame del Parlamento, e ha ringraziato gli uffici per il «grande lavoro svolto».

Entrando nel dettaglio, il bilancio di previsione registra 11 milioni e 891mila euro di entrate correnti e 11 milioni 616mila euro di spesa corrente, mentre la spesa per investimenti è di 2 milioni e 900mila euro. Non sono previste modifiche alle tariffe dei servizi a domanda individuale (come la mensa scolastica), né all'addizionale Irpef e neppure alle aliquote di Imu e Tasi; su questi ultimi due punti l'assessore Panichelli ha evidenziato la scelta del Comune di mantenere le aliquote invariate nonostante la legge permetta agli enti locali di incrementarle, prefigurando probabilmente il rischio che con la prossima legge finanziaria si riducano ulteriormente i trasferimenti dallo Stato. Infine, per quanto riguarda la tassa rifiuti, in attesa dell'approvazione della legge finanziaria, si prevede lo slittamento di un mese delle scadenze di pagamento, ovvero al 30 aprile, 30 giugno, 31 agosto e 31 ottobre (o in unica soluzione al 31 luglio).

Il sindaco Emanuele De Zuanne è invece intervenuto in merito all'ipotesi del blocco del turn over nella Pubblica amministrazione (cioè assunzioni a fronte di pensionamenti), auspicando che ciò non avvenga perché «questo è il problema più importante per il nostro ente». «Il Comune di Volpiano - ha detto il sindaco - ha i conti in regola da molti anni e non è mai ricorso all'anticipo di tesoreria, utilizzando invece fondi propri e rendendosi così indipendente dalle decisioni esterne. La spesa pro capite per il personale è tra le più basse della provincia; potremmo assumere attraverso le mobilità da altri enti ma, essendo quasi tutti sotto organico, questa procedura è sempre meno efficace. Se non  possiamo fare concorsi per inserire nuovo personale, diventerà difficile, ad esempio preparare la documentazione per partecipare ai bandi pubblici e reperire risorse per gli investimenti, come accaduto negli anni scorsi, oppure seguire le pratiche dopo aver vinto i bandi, e saremo costretti a valutare ipotesi di riorganizzazione degli uffici».

Politica
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
Il Comune di Ozegna, infatti, ha ottenuto un buono di 15mila euro per promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
Il progetto, approvato dalla Città metropolitana di Torino, prevede un importo complessivo per i lavori di 400mila euro
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C'è una legge e va rispettata»
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C
«Contrariamente a quanto qualcuno afferma, l'Amministrazione Comunale di Ivrea ha preso una chiara posizione» dice il sindaco
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
Per l'inizio del nuovo anno scolastico il Comune di Volpiano ha previsto alcune migliorie agli edifici scolastici del paese
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
«Conto di trovare una soluzione ma è auspicabile maggiore collaborazione da parte degli amministratori locali»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore