AGLIE' - Gettato vivo in un bidone: barbara esecuzione di un gallo - FOTO

| Alcuni residenti hanno sentito l'animale dimenarsi nel cassonetto ma quando hanno aperto il coperchio era ormai troppo tardi

+ Miei preferiti
AGLIE - Gettato vivo in un bidone: barbara esecuzione di un gallo - FOTO
Barbara quanto assurda. Un’esecuzione in piena regola, questa mattina ad Agliè, vicino al camposanto del paese, dove alcuni residenti hanno trovato un gallo morente all’interno di un cassonetto della raccolta differenziata. Difficile che il pennuto si sia infilato da solo nel bidone chiudendoselo alle spalle. Più probabilmente l’animale è stato gettato vivo nel casssonetto dell’immondizia. Chi lo ha fatto ha avuto la “premura” di chiudere il coperchio, proprio per non permettere la fuga al povero pennuto. 
 
Alcuni passanti lo hanno sentito dimenarsi all’interno del cassonetto e sono andati ad aprire. Troppo tardi, però. Dopo pochi minuti, ormai spossato dagli inutili tentativi di fuga, il gallo è spirato. Dell’episodio sono stati avvisati il sindaco Marco Succio e la polizia municipale di Agliè. Resta da capire perchè qualcuno, questa mattina, abbia deciso di disfarsi proprio in quel modo dell'animale.
 
Attenzione: le immagini della fotogallery potrebbero urtare la sensibilità per lo stato in cui si trovava l'animale, evidentemente mal tenuto.
Galleria fotografica
AGLIE - Gettato vivo in un bidone: barbara esecuzione di un gallo - FOTO - immagine 1
AGLIE - Gettato vivo in un bidone: barbara esecuzione di un gallo - FOTO - immagine 2
AGLIE - Gettato vivo in un bidone: barbara esecuzione di un gallo - FOTO - immagine 3
Dove è successo
QCuccioli
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
Storia a lieto fine. La piccola Nina č tornata a casa dopo che alcuni residenti l'hanno salvata e affidata ai volontari del canile di Caluso
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
In diversi comuni della regione gli spettacoli pirotecnici sono stati sostituiti da spettacoli piromusicali in cui le luci, anziché i botti, sono accompagnate da musica
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
Rossana e Paola ringraziano i numerosi partecipanti e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della giornata
CUORGNE'-BOSCONERO - Vitelli e cani salvati dai vigili del fuoco
CUORGNE
Primo intervento, tra Cuorgnč e Alpette per il recupero, all'interno di una struttura abbandonata, di sei cani di taglia media e sei vitelli
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
Dopo l'ordinanza di Cuorgnč anche la cittą di Rivarolo conferma la decisione gią assunta negli ultimi anni a tutela della popolazione e degli animali
CUORGNE' - Botti di capodanno vietati anche a Natale
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnč ha emesso un'apposita ordinanza di divieto dei "botti" sul territorio Comunale che varrą dal 23 dicembre al 7 gennaio
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
Per sostenere l'Associazione "I GATTI DELLE VIBRISSE" di Rivarolo Canavese nasce il primo «PET PHOTO DAY», il prossimo 17 dicembre
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
Determinante la testimonianza della guardia zoofila che quel giorno intervenne sul posto. In tribunale a Ivrea il cacciatore č stato condannato a tre mesi e mezzo di carcere
RIVAROLO - Cane investito da un'auto: l'automobilista non si ferma
RIVAROLO - Cane investito da un
CANE RITROVATO!!!!! Appello del canile di Caluso: HOPE FERITO GRAVEMENTE, AIUTATECI A TROVARLO! OGNI MINUTO E' PREZIOSO!
SALASSA - Cagnolina investita sulla 460: il proprietario non si trova
SALASSA - Cagnolina investita sulla 460: il proprietario non si trova
Il canile di Caluso si sta occupando della cagnetta che č stata chiamata Zara. La situazione č ancora molto delicata a causa delle brutte ferite riportate a seguito dell'incidente. Purtroppo pare che nessuno la cerchi...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore