CALUSO - L'Enpa a gamba tesa sul veterinario cacciatore: «Va radiato»

| L'Enpa interviene sul dibattito scaturito sui social network in merito alla passione per i safari del veterinario di Caluso, Luciano Ponzetto

+ Miei preferiti
CALUSO - LEnpa a gamba tesa sul veterinario cacciatore: «Va radiato»
«Sostenere che la caccia abbia un presunto ruolo salvifico per gli animali perché preserverebbe le specie dall'estinzione rappresenta una colossale mistificazione». Così l'Enpa interviene sul dibattito scaturito sui social network in merito alla passione per i safari del veterinario di Caluso, Luciano Ponzetto. Un dibattito che, ovviamente, ha superato i confini del Canavese diventando un caso nazionale.
 
«Sarebbe come sostenere che la guerra assicura la continuità della specie umana perché riequilibra il rapporto tra popolazione e risorse» dice il responsabile della sezione Enpa di Torino, Marco Bravi. «Viene dunque da chiedersi se i latori di tali boutade abbiano contatto con la realtà nella quale vivono. Se, ad esempio, siano al corrente degli effetti della pressione venatoria, più o meno legale, sulle popolazioni di moltissime specie che, proprio a causa di quella pressione, sono ormai ridotte sull'orlo dell'estinzione se non del tutto scomparse dalla faccia della terra. Mi sembra fuori di dubbio che tra l'uccidere animali per una presunta forma di divertimento e il curarli per salvar loro la vita non ci può essere, né ora né mai, alcuna compatibilità».
 
Per questo, l'Ente Nazionale Protezione Animali rinnova la richiesta già formulata alla Fnovi (Federazione Nazionale Ordini Veterinari) di radiare dall'albo il veterinario-cacciatore. Così come rinnova l'appello affinché i Comuni convenzionati con il canile di cui il veterinario in questione è direttore sanitario, si ritirino dalla convenzione. «Come può una persona che veramente ama gli animali non soltanto ucciderli – conclude Bravi – ma farsi addirittura fotografare sorridente davanti al corpo senza vita di un leone? Chi realmente ama gli altri viventi non prova compiacimento per aver provocato la loro morte».
QCuccioli
OZEGNA - Un lupo adulto a spasso sulla provinciale? - FOTO
OZEGNA - Un lupo adulto a spasso sulla provinciale? - FOTO
Le immagini del lettore sono statte scattate alle 5.30, lungo la strada che da Ozegna porta a Castellamonte e San Giorgio
VOLPIANO - Cavallo scappa in autostrada: lo salvano carabinieri e polizia
VOLPIANO - Cavallo scappa in autostrada: lo salvano carabinieri e polizia
Carabinieri e polizia, prontamente intervenuti su segnalazione di alcuni automobilisti, hanno intercettato il cavallo alla barriera di Volpiano
CANI DA SOCCORSO - A Bardonecchia brevetto per Ghea del Soccorso Alpino Canavesano - FOTO
CANI DA SOCCORSO - A Bardonecchia brevetto per Ghea del Soccorso Alpino Canavesano - FOTO
Sì è concluso il trentesimo Corso Nazionale Unità Cinofile da Ricerca in Superficie organizzato a Bardonecchia
CORIO - Sette cani e un cavallo maltrattati: intervengono i carabinieri
CORIO - Sette cani e un cavallo maltrattati: intervengono i carabinieri
Tutti gli animali sono risultati denutriti e mantenuti in un ambiente insalubre. Per la proprietaria è scattata una denuncia per maltrattamenti
CANAVESE - Il rarissimo Ibis Eremita ha fatto tappa a Castellamonte - FOTO
CANAVESE - Il rarissimo Ibis Eremita ha fatto tappa a Castellamonte - FOTO
Gianni Cena, salassese e appassionato di Birdwatching, ha catturato, con il proprio obiettivo, una specie decisamente inusuale in Canavese a Sant'Antonio di Castellamonte
CUORGNE' - Gatto colpito da un proiettile in via Brigate Partigiane
CUORGNE
A Cuorgnè non è nemmeno la prima volta che qualche idiota si diverte a sparare ai gatti. Sdegno sui social per l'ennesimo atto assurdo contro gli animali
PALAZZO CANAVESE - Il Comune sterilizza a proprie spese la colonia felina
PALAZZO CANAVESE - Il Comune sterilizza a proprie spese la colonia felina
La legge 291/91 sancisce che i gatti randagi sono di competenza del Comune o del sindaco, che se ne deve occupare, sterilizzandoli con eventuale aiuto del servizio veterinario
FAVRIA - Cani smarriti in zona Sant'Antonio
FAVRIA - Cani smarriti in zona Sant
Alcuni lettori ci segnalano l'avvistamento di questi tre cani in borgata Sant'Antonio a Favria. Sembrano smarriti ma non è stato possibile bloccarli
RIVAROLO - Sette gattini chiusi dentro una scatola di scarpe e abbandonati a Villa Vallero
RIVAROLO - Sette gattini chiusi dentro una scatola di scarpe e abbandonati a Villa Vallero
«Sono stati fortunati ad essere stati trovati perché quel nastro nero che li chiudeva senza possibilità di respirare li avrebbe nel giro di poco tempo portati tutti alla morte»
SAN GIORGIO - Vendono la casa e lasciano il gatto dentro...
SAN GIORGIO - Vendono la casa e lasciano il gatto dentro...
Allarme al gattile di Ivrea: «Non riusciamo ad accogliere tutti i gatti». Complice l'estate, purtroppo, la lista d'attesa si è fatta piuttosto lunga. Info su come aiutare il gattile su www.eporedianimali.it oppure sulla pagina Facebook
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore