CANAVESE - Botti a Natale e Capodanno: come proteggere gli animali?

| Le ordinanze anti-botti sono un bel gesto da parte dei sindaci del Canavese ma, ovviamente, non bastano a fermare l'uso di petardi tra Natale e Capodanno

+ Miei preferiti
CANAVESE - Botti a Natale e Capodanno: come proteggere gli animali?
Le ordinanze anti-botti sono un bel gesto da parte dei sindaci del Canavese ma, ovviamente, non bastano a fermare l'uso di petardi tra Natale e Capodanno. Anche perchè le ordinanze vanno fatte rispettare e difficilmente gli agenti di polizia municipale sono in giro quando qualcuno lancia un petardo per strada. Un vero e proprio problema per cani, gatti e tutti gli animali domestici.
 
Cosa possiamo fare per aiutare i nostri amici in questi giorni di festa? Ecco un piccolo vademecum.
 
Teniamo gli animali il più lontano possibile dai festeggiamenti e dai luoghi in cui i petardi vengono esplosi.
Non lasciamoli soli. Gli animali fobici potrebbero avere reazioni incontrollate e ferirsi, quindi è necessario stare loro vicino, senza esagerare con coccole e carezze. E' necessario mostrarsi tranquilli e felici, cercando di distrarli, se possibile, con giochi e bocconcini.
Non lasciamoli in giardino. Tenere in casa o in un luogo protetto e rassicurante anche gli animali che abitualmente vivono fuori in modo da scongiurare il pericolo di fuga.
Teniamo alto il volume di radio o televisione in modo che venga attutito il rumore dei botti proveniente dall'esterno, chiudendo le finestre e abbassando persiane.
Lasciamo che si rifugi dove preferisce, anche se si tratta di un luogo che normalmente gli è vietato.
Durante le passeggiate teniamoli al guinzaglio, evitando anche di liberarli nelle aree per gli animali per evitare fughe dettate dalla paura. 
 
«Ogni anno i botti fanno vittime sia umane che animali - ricorda Massimo Comparotto, presidente Oipa Italia - nel periodo che va dalla metà di dicembre ai primi giorni di gennaio riceviamo moltissime segnalazioni di animali domestici smarriti, feriti o morti a causa dei botti: è importante che tutti comprendano quanto un momento di festa per alcuni diventi motivo di sgomento e terrore per altri. Chi ama gli animali non spara botti».
QCuccioli
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
Un giovane labrador č stato portato via tra domenica 16 e lunedģ 17 in via Remo Bretto, all'interno di un magazzino
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
Storia a lieto fine. La piccola Nina č tornata a casa dopo che alcuni residenti l'hanno salvata e affidata ai volontari del canile di Caluso
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
In diversi comuni della regione gli spettacoli pirotecnici sono stati sostituiti da spettacoli piromusicali in cui le luci, anziché i botti, sono accompagnate da musica
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
Rossana e Paola ringraziano i numerosi partecipanti e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della giornata
CUORGNE'-BOSCONERO - Vitelli e cani salvati dai vigili del fuoco
CUORGNE
Primo intervento, tra Cuorgnč e Alpette per il recupero, all'interno di una struttura abbandonata, di sei cani di taglia media e sei vitelli
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
Dopo l'ordinanza di Cuorgnč anche la cittą di Rivarolo conferma la decisione gią assunta negli ultimi anni a tutela della popolazione e degli animali
CUORGNE' - Botti di capodanno vietati anche a Natale
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnč ha emesso un'apposita ordinanza di divieto dei "botti" sul territorio Comunale che varrą dal 23 dicembre al 7 gennaio
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
Per sostenere l'Associazione "I GATTI DELLE VIBRISSE" di Rivarolo Canavese nasce il primo «PET PHOTO DAY», il prossimo 17 dicembre
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
Determinante la testimonianza della guardia zoofila che quel giorno intervenne sul posto. In tribunale a Ivrea il cacciatore č stato condannato a tre mesi e mezzo di carcere
RIVAROLO - Cane investito da un'auto: l'automobilista non si ferma
RIVAROLO - Cane investito da un
CANE RITROVATO!!!!! Appello del canile di Caluso: HOPE FERITO GRAVEMENTE, AIUTATECI A TROVARLO! OGNI MINUTO E' PREZIOSO!
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore