CANAVESE - Divieto di pesca del Temolo e del Luccio

| «Il divieto si è reso necessario - precisa la Consigliera Azzarà - in quanto entrambe le specie sono classificate a grave rischio di estinzione in Piemonte e occorre a tutti i costi evitarne la scomparsa»

+ Miei preferiti
CANAVESE - Divieto di pesca del Temolo e del Luccio
Con un Decreto della Consigliera metropolitana delegata alla tutela della fauna e della flora, Barbara Azzarà, è stato disposto il divieto per il triennio 2019-2021 di trattenimento di due specie ittiche durante l’attività di pesca in tutte le acque scorrenti del territorio. Le specie in questione sono il Temolo (Thymallus thymallus) e il Luccio (Esox spp.). Il decreto specifica che il divieto riguarda non l’attività di pesca alle specie in questione ma il trattenimento: ciò significa che qualora un pescatore allami involontariamente un esemplare di Luccio o di Temolo dovrà necessariamente rilasciarlo senza arrecargli danno.

“Il divieto si è reso necessario, - precisa la Consigliera Azzarà - in quanto entrambe le specie sono classificate a grave rischio di estinzione in Piemonte e occorre a tutti i costi evitarne la scomparsa. Sia le associazioni animaliste e ambientaliste che le associazioni dei pescatori hanno sostenuto le nuove misure di tutela in seno al Comitato consultivo pesca”.

La Legge regionale 37 del 2006 consente alle Province e alla Città Metropolitana di Torino di vietare la pesca a tutte le specie od ad alcune di esse per ragioni di conservazione. Fin dal 2006 l’allora Provincia di Torino ha vietato il trattenimento del Temolo, specie la cui popolazione era già allora in diminuzione. La contrazione del numero di esemplari è stata recentemente segnalata anche per il Luccio, specie particolarmente fragile, in quanto per potersi riprodurre necessita di ambienti di risorgiva che stanno scomparendo. Il Luccio è inoltre predato dagli uccelli ittiofagi, che negli ultimi anni hanno ampliato la loro presenza nel territorio metropolitano.

QCuccioli
IVREA - Troppi abbandoni, gattile pieno: «Non c'è più spazio»
IVREA - Troppi abbandoni, gattile pieno: «Non c
A dare l'allarme sono i volontari di «Eporedianimali» che gestiscono ormai da diversi anni il rifugio per gatti dell'eporediese
MONTALENGHE - Micino resta bloccato in una casa disabitata: salvato dai pompieri di Rivarolo
MONTALENGHE - Micino resta bloccato in una casa disabitata: salvato dai pompieri di Rivarolo
La sua brutta avventura si è conclusa positivamente venerdì scorso quando i vigili del fuoco di Rivarolo lo hanno recuperato e messo in salvo
PARCO GRAN PARADISO - Spicca il volo in diretta il piccolo gipeto Avrì - VIDEO
PARCO GRAN PARADISO - Spicca il volo in diretta il piccolo gipeto Avrì - VIDEO
Il nido è monitorato tramite una webcam, installata dai guardaparco nell'ambito di un progetto in collaborazione con Federparchi
CASTELLAMONTE - Gattina abbandonata in mezzo alla strada: salva per miracolo
CASTELLAMONTE - Gattina abbandonata in mezzo alla strada: salva per miracolo
E' successo nei giorni scorsi nella zona di via Piccoli, come riportato dall'associazione Le Vibrisse Onlus di Rivarolo Canavese
CERESOLE REALE - I cani Terranova nel lago per l'abilitazione al soccorso in acqua
CERESOLE REALE - I cani Terranova nel lago per l
Le prove si svolgeranno sabato 13 e domenica 14 luglio. Prima di esibirsi in acqua i «bagnini a quattro zampe» dovranno superare anche la condotta a terra
CUORGNE' - Il Comune lancia la campagna contro l'abbandono dei cani
CUORGNE
Inizia il periodo estivo e ritorna l'incubo dei nostri animali a quattro zampe. L'abbandono degli animali è una piaga prima culturale e poi sociale
VALPERGA - Cade nel canale, cinghiale salvato dai vigili del fuoco di Ivrea
VALPERGA - Cade nel canale, cinghiale salvato dai vigili del fuoco di Ivrea
Era stremato dopo aver passato diverse ore in acqua nel vano tentativo di uscire dal canale. In quel punto, infatti, il corso d'acqua è protetto sui lati da muri di cemento
CHIVASSO - Liberate anatre selvatiche e germani reali in una derivazione del Po - VIDEO
CHIVASSO - Liberate anatre selvatiche e germani reali in una derivazione del Po - VIDEO
Gli animali erano stato consegnati al Centro animali non convenzionali della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Torino
PARCO GRAN PARADISO - Il «Grande Fratello» segue la crescita del piccolo gipeto Avrì - VIDEO
PARCO GRAN PARADISO - Il «Grande Fratello» segue la crescita del piccolo gipeto Avrì - VIDEO
Il gipeto è uno degli avvoltoi europei di maggiori dimensioni, tornato recentemente a nidificare nel Parco, dopo essere stato reintrodotto sulle Alpi negli anni '80 a seguito dell'estinzione
BAIRO-AGLIE' - Gatto scomparso nel nulla torna a casa dopo sedici mesi: la storia di Spaghetto
BAIRO-AGLIE
Un lieto fine, a volte, può farsi attendere parecchio. Ed è il caso di Spaghetto che, per tornare a casa, ci ha messo sedici mesi. Ma, alla fine, grazie all'aiuto di diverse persone, è riuscito a tornare con la propria famiglia...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore