CANAVESE - Il cane si allontana dal padrone: scatta la multa da 52 euro...

| Tolleranza zero nel Parco nazionale del Gran Paradiso. Un guardaparco ha multato un visitatore per la «fuga» di un cane durata appena qualche istante

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il cane si allontana dal padrone: scatta la multa da 52 euro...
Cani vietati nel Parco nazionale del Gran Paradiso. Ai trasgressori, anche occasionali, multa da 52 euro. E' quanto successo domenica scorsa durante la Mangia Longa a Campiglia Soana. Nel corso della manifestazione enogastronomica un cane di dieci anni (nella foto) è riuscito ad eludere il controllo al guinzaglio del padrone allontanandosi per qualche decina di metri dal gruppo di turisti diretto al pian dell'Azaria. Un guardaparco in servizio in zona ha subito avvistato il cane e a nulla è valso il pronto recupero da parte del padrone. Immediato è scattato anche il verbale.
 
«Eravamo sul sentiero e il cane è scappato – racconta il turista, residente a Barone Canavese – un “cucciolo” di dieci anni, nemmeno troppo attivo. Tanto è vero che pochi istanti dopo la fuga l’ho immediatamente recuperato». Tutto inutile: vista la «tolleranza zero» è subito scattata la multa. «I cani possono essere condotti, sempre al guinzaglio, solo nelle aree di fondovalle e, dal 15 luglio al 31 agosto, lungo alcuni sentieri stabiliti in base al Regolamento del Parco - fanno sapere dall'ente parco sul sito ufficiale dell'area protetta - i cani non possono circolare liberamente  perché potrebbero incontrare la fauna selvatica che, anche se non direttamente attaccata dall’animale, può subire un forte stress. La ragione principale di questo limite è però che i cani sono vettori di molte pericolose patologie per la fauna selvatica, alcune di queste sono anche delle zoonosi, cioè malattie che possono passare dall'animale all'uomo».
 
Inutile dire che, nel giorno della Mangia Longa di Campiglia Soana, visto il buon afflusso di turisti e curiosi, di fauna selvatica, in zona, non c'era nemmeno l'ombra. Così come non c'era ombra di buon senso. A nulla è valso il recupero del cane da parte del padrone: tolleranza zero, insomma. Buona solo per allontanare i turisti.
Dove è successo
QCuccioli
LEINI - Cavallo terrorizzato scappa sull'ex statale 460: salvato dai carabinieri e dagli automobilisti - FOTO
LEINI - Cavallo terrorizzato scappa sull
L'equino, evidentemente spaventato, una volta uscito dal recinto (che avrebbe danneggiato per scappare) si č fiondato sulla ex statale 460 e ha fatto lo slalom tra le auto di passaggio. Gli automobilisti hanno chiamato il 112
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
Un giovane labrador č stato portato via tra domenica 16 e lunedģ 17 in via Remo Bretto, all'interno di un magazzino
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
Storia a lieto fine. La piccola Nina č tornata a casa dopo che alcuni residenti l'hanno salvata e affidata ai volontari del canile di Caluso
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
In diversi comuni della regione gli spettacoli pirotecnici sono stati sostituiti da spettacoli piromusicali in cui le luci, anziché i botti, sono accompagnate da musica
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
Rossana e Paola ringraziano i numerosi partecipanti e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della giornata
CUORGNE'-BOSCONERO - Vitelli e cani salvati dai vigili del fuoco
CUORGNE
Primo intervento, tra Cuorgnč e Alpette per il recupero, all'interno di una struttura abbandonata, di sei cani di taglia media e sei vitelli
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
Dopo l'ordinanza di Cuorgnč anche la cittą di Rivarolo conferma la decisione gią assunta negli ultimi anni a tutela della popolazione e degli animali
CUORGNE' - Botti di capodanno vietati anche a Natale
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnč ha emesso un'apposita ordinanza di divieto dei "botti" sul territorio Comunale che varrą dal 23 dicembre al 7 gennaio
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
Per sostenere l'Associazione "I GATTI DELLE VIBRISSE" di Rivarolo Canavese nasce il primo «PET PHOTO DAY», il prossimo 17 dicembre
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
Determinante la testimonianza della guardia zoofila che quel giorno intervenne sul posto. In tribunale a Ivrea il cacciatore č stato condannato a tre mesi e mezzo di carcere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore