CANAVESE - Il cane si allontana dal padrone: scatta la multa da 52 euro...

| Tolleranza zero nel Parco nazionale del Gran Paradiso. Un guardaparco ha multato un visitatore per la «fuga» di un cane durata appena qualche istante

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il cane si allontana dal padrone: scatta la multa da 52 euro...
Cani vietati nel Parco nazionale del Gran Paradiso. Ai trasgressori, anche occasionali, multa da 52 euro. E' quanto successo domenica scorsa durante la Mangia Longa a Campiglia Soana. Nel corso della manifestazione enogastronomica un cane di dieci anni (nella foto) è riuscito ad eludere il controllo al guinzaglio del padrone allontanandosi per qualche decina di metri dal gruppo di turisti diretto al pian dell'Azaria. Un guardaparco in servizio in zona ha subito avvistato il cane e a nulla è valso il pronto recupero da parte del padrone. Immediato è scattato anche il verbale.
 
«Eravamo sul sentiero e il cane è scappato – racconta il turista, residente a Barone Canavese – un “cucciolo” di dieci anni, nemmeno troppo attivo. Tanto è vero che pochi istanti dopo la fuga l’ho immediatamente recuperato». Tutto inutile: vista la «tolleranza zero» è subito scattata la multa. «I cani possono essere condotti, sempre al guinzaglio, solo nelle aree di fondovalle e, dal 15 luglio al 31 agosto, lungo alcuni sentieri stabiliti in base al Regolamento del Parco - fanno sapere dall'ente parco sul sito ufficiale dell'area protetta - i cani non possono circolare liberamente  perché potrebbero incontrare la fauna selvatica che, anche se non direttamente attaccata dall’animale, può subire un forte stress. La ragione principale di questo limite è però che i cani sono vettori di molte pericolose patologie per la fauna selvatica, alcune di queste sono anche delle zoonosi, cioè malattie che possono passare dall'animale all'uomo».
 
Inutile dire che, nel giorno della Mangia Longa di Campiglia Soana, visto il buon afflusso di turisti e curiosi, di fauna selvatica, in zona, non c'era nemmeno l'ombra. Così come non c'era ombra di buon senso. A nulla è valso il recupero del cane da parte del padrone: tolleranza zero, insomma. Buona solo per allontanare i turisti.
Dove è successo
QCuccioli
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
Il micio ha due canini sporgenti e una coda lunga e folta. E' stato smarrito a Rivarolo Canavese nella zona verso la Salp. Per info ed eventuali avvistamenti è possibile chiamare il numero 349-3839483.
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
L’appuntamento è fissato per sabato 4 marzo a partire dalle 9 alla diga. Durante la compagna 2016 sono stati trasportati 1500 animaletti, per il 90% anfibi della specie Bufo Bufo, ma anche qualche rana, salamandra e tritone
CANAVESE - Più di 3000 rospi da salvare a Pertusio, Vidracco e Vistrorio - FOTO
CANAVESE - Più di 3000 rospi da salvare a Pertusio, Vidracco e Vistrorio - FOTO
Nelle prossime settimane, per il settimo anno consecutivo, partirà una campagna di tutela dei rospi e delle rane a cura della Città metropolitana di Torino. Il progetto riguarderà anche la provinciale 84 Candia-Caluso
CUORGNE' - Bocconi avvelenati ai cani: indaga la polizia municipale
CUORGNE
Le segnalazioni riguardano in principal modo corso Roma e zone limitrofe, tutte molto frequentate. Il sindaco ha subito avvertito i vigili urbani
MAPPANO - Esistono animali vegetariani? Il micio curioso mangia anche l'insalata... - VIDEO
MAPPANO - Esistono animali vegetariani? Il micio curioso mangia anche l
Il micio del video, Tom, che abita a Mappano, ha un certo interesse per l'insalata! Ovviamente non mangia solo quella... ma chissà che non possa essere un inizio di dieta...
CANI DA ADOTTARE - Prorogata l'iniziativa «Aggiungi un nonno a tavola»
CANI DA ADOTTARE - Prorogata l
Un progetto della Lega Nazionale per la Difesa del Cane per favorire le adozioni consapevoli di cani anziani ospitati nei rifugi di tutta Italia
LEINI-TORINO - Smarrito Ares: appello urgente per ritrovarlo - RITROVATO!
LEINI-TORINO - Smarrito Ares: appello urgente per ritrovarlo - RITROVATO!
Già fatta regolare denuncia agli enti preposti. Per avvistamenti o ritrovamento contattare immediatamente il numero 339-1611691
CACCIA AL LUPO - Gli agricoltori chiedono tutele contro i predatori
CACCIA AL LUPO - Gli agricoltori chiedono tutele contro i predatori
La conferenza Stato-Regioni, su proposta di numerosi Presidenti, ha deciso di rinviare l'esame del cosiddetto “Piano Lupo” ossia il Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia
OZEGNA - Gatto smarrito vive per giorni su un albero: salvato dai vigili del fuoco
OZEGNA - Gatto smarrito vive per giorni su un albero: salvato dai vigili del fuoco
Da diversi giorni era rimasto bloccato su di una magnolia al freddo, senza acqua né cibo. Ora è stato affidato ai volontari del gattile di Rivarolo Canavese
CANAVESE - Lupi pericolosi? Si apre la caccia: la Regione Piemonte difende gli animali
CANAVESE - Lupi pericolosi? Si apre la caccia: la Regione Piemonte difende gli animali
«Compatibilmente con le esigenze di sicurezza delle nostre comunità, i lupi siano un patrimonio naturale e anche culturale di tutto il Paese, e come tali vadano protetti e salvaguardati» ha detto il presidente Sergio Chiamparino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore