CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO

| Dana, un meticcio di labrador nero di sei anni, era scappata il 10 maggio. Da allora ha vissuto in montagna ed è riuscita a sopravvivere. Salvata da un guardaparco del Parco nazionale del Gran Paradiso

+ Miei preferiti
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO
Otto mesi e mezzo. Ha sfidato la neve, la fame e la vita non certo facile in montagna. Alla fine è riuscita a tornare a casa. Storia incredibile nel cuore del Canavese e del Parco nazionale del Gran Paradiso. Dana, un meticcio di labrador nero di sei anni, era scappata il 10 maggio tra i boschi che si arrampicano sulla montagna di Ceresole Reale. La proprietaria, Sabrina Mannarino di Cuorgnè, non ha mai perso le speranze di ritrovarla. E oggi, alla Cà Bianca di Ceresole, il cane, che ha perso chili ed era visibilmente provato, si è lasciato prendere in una baita dalla guardaparco Raffaella Miravalle. Poi è stato portato a valle, a Noasca, e riconsegnato alla proprietaria. Come sia sopravvissuto otto mesi in quota è un mistero. Il suo istinto di sopravvivenza è stato determinante.
 
«In otto lunghissimi mesi non ho mai smesso di credere un solo istante che non ti avrei più riabbracciata e quel giorno finalmente è arrivato - dice la proprietaria su Facebook - grazie a tutte quelle anime che hanno sperato con me, a tutte quelle mani che mi hanno aiutato e a tutti quei cuori che mi hanno supportata e sopportata. Senza ognuno di voi, Dana non sarebbe tornata oggi a casa con me». Poi aggiunge: «Devo ringraziare Raffaella che è stata un angelo. E con lei tutti i volontari, dal sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto, fino agli amici del canile».
 
Nei giorni immediatamente successivi alla scomparsa, decine di volontari sono saliti a Ceresole per ritrovare il cane. Purtroppo, nonostante gli avvistamenti, Dana non si è mai fatta prendere. «Eravamo saliti a Ceresole per trascorrere una giornata in tutta tranquillità – racconta Sabrina riferendosi allo scorso 10 maggio – Dana aveva il collare ed era legata. A un certo punto si è spaventata a causa del passaggio di numerose moto sulla provinciale. E’ riuscita a slegarsi ed è corsa in alto, verso i boschi». Oggi il lieto fine.
Galleria fotografica
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 1
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 2
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 3
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 4
Dove è successo
QCuccioli
OZEGNA - Appello per ritrovare Bobo
OZEGNA - Appello per ritrovare Bobo
E' un Boxer di sei anni, molto vivace. E' scappato e probabilmente si trova a Ozegna e dintorni. Per avvistamenti contattare il numero 3487554443 oppure 3471299614
OGLIANICO - Appello per ritrovare Kesh e Shiva
OGLIANICO - Appello per ritrovare Kesh e Shiva
Riceviamo e pubblichiamo l'appello per le ricerche di questi due cani che sono stati smarriti, nei giorni scorsi, ad Oglianico
MONTANARO - Due volpi barbaramente uccise in un boschetto
MONTANARO - Due volpi barbaramente uccise in un boschetto
Le immagini hanno subito fatto il giro dei social incassando i commenti indignati di moltissimi amanti degli animali
VALPERGA - Donna muore, quaranta gatti restano senza padrone
VALPERGA - Donna muore, quaranta gatti restano senza padrone
Una situazione delicata della quale se ne sta occupando l'associazione «Le Vibrisse» di Rivarolo. Ma c'è bisogno di aiuto...
VALPERGA-PERTUSIO - Idiota spara a un gatto e lo ferisce alla schiena
VALPERGA-PERTUSIO - Idiota spara a un gatto e lo ferisce alla schiena
I proprietari del micio sono stati invitati a segnalare il caso ai carabinieri. In zona non è la prima volta che qualche idiota si diverte a sparare agli animali e in particolare ai gatti
AGLIE' - Mucche «dimenticate» fuori dalla stalla rischiano di morire di freddo
AGLIE
Per cause ancora in fase di accertamento il proprietario, un uomo di 41 anni residente ad Alice Superiore, in Valchiusella, ha lasciato gli animali fuori dalle stalle...
UCCISIONE DI ANIMALI - Lanciano il cane dal balcone: marito e moglie indagati dalla procura di Ivrea
UCCISIONE DI ANIMALI - Lanciano il cane dal balcone: marito e moglie indagati dalla procura di Ivrea
Indagati dalla procura per aver lanciato dal balcone di casa un piccolo chihuahua che poi, a causa delle lesioni subite, è morto. Una storia assurda che si è verificata l'anno scorso a Ciriè e che la procura ha ricostruito nei dettagli
MAZZE' - Maltratta i cani: cinquantenne arrestato dai carabinieri
MAZZE
All'uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari. Il soggetto risultava essere proprietario di un canile non autorizzato
RIVAROLO - Abbandonano i gatti appena nati nel parcheggio del Gigante
RIVAROLO - Abbandonano i gatti appena nati nel parcheggio del Gigante
«Con che coraggio giovedì qualche schifoso ha abbandonati tre cuccioli di gattini in una scatola lasciandola nel parcheggio. Sono giorni che l'associazione Le Vibrisse fa il possibile per recuperarli»
LA STORIA - Il cinghiale amico dell'uomo freddato da un bracconiere - VIDEO
LA STORIA - Il cinghiale amico dell
I video con il cinghiale che si avvicina agli umani stanno facendo il giro della rete. Ma la storia non è un atto d'accusa nei confronti dei cacciatori
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore