CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO

| Dana, un meticcio di labrador nero di sei anni, era scappata il 10 maggio. Da allora ha vissuto in montagna ed č riuscita a sopravvivere. Salvata da un guardaparco del Parco nazionale del Gran Paradiso

+ Miei preferiti
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO
Otto mesi e mezzo. Ha sfidato la neve, la fame e la vita non certo facile in montagna. Alla fine è riuscita a tornare a casa. Storia incredibile nel cuore del Canavese e del Parco nazionale del Gran Paradiso. Dana, un meticcio di labrador nero di sei anni, era scappata il 10 maggio tra i boschi che si arrampicano sulla montagna di Ceresole Reale. La proprietaria, Sabrina Mannarino di Cuorgnè, non ha mai perso le speranze di ritrovarla. E oggi, alla Cà Bianca di Ceresole, il cane, che ha perso chili ed era visibilmente provato, si è lasciato prendere in una baita dalla guardaparco Raffaella Miravalle. Poi è stato portato a valle, a Noasca, e riconsegnato alla proprietaria. Come sia sopravvissuto otto mesi in quota è un mistero. Il suo istinto di sopravvivenza è stato determinante.
 
«In otto lunghissimi mesi non ho mai smesso di credere un solo istante che non ti avrei più riabbracciata e quel giorno finalmente è arrivato - dice la proprietaria su Facebook - grazie a tutte quelle anime che hanno sperato con me, a tutte quelle mani che mi hanno aiutato e a tutti quei cuori che mi hanno supportata e sopportata. Senza ognuno di voi, Dana non sarebbe tornata oggi a casa con me». Poi aggiunge: «Devo ringraziare Raffaella che è stata un angelo. E con lei tutti i volontari, dal sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto, fino agli amici del canile».
 
Nei giorni immediatamente successivi alla scomparsa, decine di volontari sono saliti a Ceresole per ritrovare il cane. Purtroppo, nonostante gli avvistamenti, Dana non si è mai fatta prendere. «Eravamo saliti a Ceresole per trascorrere una giornata in tutta tranquillità – racconta Sabrina riferendosi allo scorso 10 maggio – Dana aveva il collare ed era legata. A un certo punto si è spaventata a causa del passaggio di numerose moto sulla provinciale. E’ riuscita a slegarsi ed è corsa in alto, verso i boschi». Oggi il lieto fine.
Galleria fotografica
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 1
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 2
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 3
CANAVESE - CANE SCAPPA TRA I BOSCHI: TORNA A CASA DOPO OTTO MESI E MEZZO - immagine 4
Dove è successo
QCuccioli
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
Un giovane labrador č stato portato via tra domenica 16 e lunedģ 17 in via Remo Bretto, all'interno di un magazzino
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
Storia a lieto fine. La piccola Nina č tornata a casa dopo che alcuni residenti l'hanno salvata e affidata ai volontari del canile di Caluso
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
In diversi comuni della regione gli spettacoli pirotecnici sono stati sostituiti da spettacoli piromusicali in cui le luci, anziché i botti, sono accompagnate da musica
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
Rossana e Paola ringraziano i numerosi partecipanti e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della giornata
CUORGNE'-BOSCONERO - Vitelli e cani salvati dai vigili del fuoco
CUORGNE
Primo intervento, tra Cuorgnč e Alpette per il recupero, all'interno di una struttura abbandonata, di sei cani di taglia media e sei vitelli
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
Dopo l'ordinanza di Cuorgnč anche la cittą di Rivarolo conferma la decisione gią assunta negli ultimi anni a tutela della popolazione e degli animali
CUORGNE' - Botti di capodanno vietati anche a Natale
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnč ha emesso un'apposita ordinanza di divieto dei "botti" sul territorio Comunale che varrą dal 23 dicembre al 7 gennaio
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
Per sostenere l'Associazione "I GATTI DELLE VIBRISSE" di Rivarolo Canavese nasce il primo «PET PHOTO DAY», il prossimo 17 dicembre
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
Determinante la testimonianza della guardia zoofila che quel giorno intervenne sul posto. In tribunale a Ivrea il cacciatore č stato condannato a tre mesi e mezzo di carcere
RIVAROLO - Cane investito da un'auto: l'automobilista non si ferma
RIVAROLO - Cane investito da un
CANE RITROVATO!!!!! Appello del canile di Caluso: HOPE FERITO GRAVEMENTE, AIUTATECI A TROVARLO! OGNI MINUTO E' PREZIOSO!
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore