CANE ABBANDONATO IN AUTO SOTTO IL SOLE, SALVATO IN EXTREMIS

| L'episodio a Burolo. Il caldo può essere letale per gli animali. L'Enpa ha stilato un breve vademecum per proteggere i nostri amici.

+ Miei preferiti
CANE ABBANDONATO IN AUTO SOTTO IL SOLE, SALVATO IN EXTREMIS
Avevano lasciato il cane chiuso in auto, nel parcheggio del centro commerciale di Burolo, i due francesi, marito e moglie, identificati dai carabinieri martedì 26 luglio. Merito di un volontario del gattile di Ivrea che si è accorto del cane in difficoltà a causa del caldo e ha fatto di tutto per salvargli la vita. Il cane, ovviamente, a causa del caldo non era in buone condizioni: così il volontario è entrato all'interno del centro commerciale Carrefour annunciando, tramite gli altoparlanti del supermercato, la ricerca dei proprietari del cane. Nel frattempo, sul posto, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Ivrea. L'annuncio ha sortito l'effetto sperato. Nel giro di qualche minuto i due francesi sono usciti dal supermercato e hanno liberato il cane. Non è la prima volta che accade in Canavese. Per fortuna i proprietari, grazie al pronto intervento del volontario, sono usciti in tempo.
 
Il caldo può essere letale per gli animali. L'Enpa ha stilato un breve vademecum per proteggere i nostri amici.
 
1) Non portare fuori gli animali sotto il sole e nelle ore più calde. E non costringerli a camminate o passeggiate sotto il sole (nemmeno in spiaggia!), il colpo di calore per loro è pericolosissimo. I sintomi sono respirazione accelerata, mucose arrossate, difficoltà a camminare, temperatura corporea elevata, vomito. 
 
2) Attenzione agli orari delle passeggiate, che devono essere solo fatte solo alla mattina presto, la sera o nei momenti più freschi.
 
3) Non lasciare mai un animale da solo in auto, nè al sole, nè all’ombra. La temperatura interna dell’auto sale rapidamente in estate, anche se la macchina non è sotto il sole diretto. E questo potrebbe condannare l’animale a una morte terribile in pochi minuti. Lasciare il finestrino in parte aperto non evita questo rischio. Chiunque veda un cane chiuso in auto al caldo deve immediatamente rintracciare il proprietario dell’auto o chiamare le forze dell’ordine. Mai, per nessun motivo, il cane va lasciato da solo in auto. Ricordarsi comunque che prima di fare salire in auto un animale la macchina dev’essere tenuta in luogo fresco.
 
4) Gli animali devono avere sempre acqua fresca in abbondanza e accesso all’ombra. 
 
5) Non costringere i cani a sforzi eccessivi, evitando le passeggiate nelle ore calde, il rischio è il colpo di calore, l’ipertermia e i polpastrelli delle zampe bruciati dal suolo caldo.
 
6) Con il caldo aumentano pulci e zecche, controllare sempre i nostri amici animali e chiedere consiglio al veterinario per la profilassi più adeguata.
QCuccioli
CICONIO - Gattina finisce in una cisterna di olio: salva per miracolo
CICONIO - Gattina finisce in una cisterna di olio: salva per miracolo
Per ulteriori notizie su Oil e su tutti i mici in cura a Rivarolo e dintorni vi consigliamo di seguire la pagina «I gatti delle Vibrisse - Rivarolo Canavese»
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
Il micio ha due canini sporgenti e una coda lunga e folta. E' stato smarrito a Rivarolo Canavese nella zona verso la Salp. Per info ed eventuali avvistamenti è possibile chiamare il numero 349-3839483.
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
L’appuntamento è fissato per sabato 4 marzo a partire dalle 9 alla diga. Durante la compagna 2016 sono stati trasportati 1500 animaletti, per il 90% anfibi della specie Bufo Bufo, ma anche qualche rana, salamandra e tritone
CANAVESE - Più di 3000 rospi da salvare a Pertusio, Vidracco e Vistrorio - FOTO
CANAVESE - Più di 3000 rospi da salvare a Pertusio, Vidracco e Vistrorio - FOTO
Nelle prossime settimane, per il settimo anno consecutivo, partirà una campagna di tutela dei rospi e delle rane a cura della Città metropolitana di Torino. Il progetto riguarderà anche la provinciale 84 Candia-Caluso
CUORGNE' - Bocconi avvelenati ai cani: indaga la polizia municipale
CUORGNE
Le segnalazioni riguardano in principal modo corso Roma e zone limitrofe, tutte molto frequentate. Il sindaco ha subito avvertito i vigili urbani
MAPPANO - Esistono animali vegetariani? Il micio curioso mangia anche l'insalata... - VIDEO
MAPPANO - Esistono animali vegetariani? Il micio curioso mangia anche l
Il micio del video, Tom, che abita a Mappano, ha un certo interesse per l'insalata! Ovviamente non mangia solo quella... ma chissà che non possa essere un inizio di dieta...
CANI DA ADOTTARE - Prorogata l'iniziativa «Aggiungi un nonno a tavola»
CANI DA ADOTTARE - Prorogata l
Un progetto della Lega Nazionale per la Difesa del Cane per favorire le adozioni consapevoli di cani anziani ospitati nei rifugi di tutta Italia
LEINI-TORINO - Smarrito Ares: appello urgente per ritrovarlo - RITROVATO!
LEINI-TORINO - Smarrito Ares: appello urgente per ritrovarlo - RITROVATO!
Già fatta regolare denuncia agli enti preposti. Per avvistamenti o ritrovamento contattare immediatamente il numero 339-1611691
CACCIA AL LUPO - Gli agricoltori chiedono tutele contro i predatori
CACCIA AL LUPO - Gli agricoltori chiedono tutele contro i predatori
La conferenza Stato-Regioni, su proposta di numerosi Presidenti, ha deciso di rinviare l'esame del cosiddetto “Piano Lupo” ossia il Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia
OZEGNA - Gatto smarrito vive per giorni su un albero: salvato dai vigili del fuoco
OZEGNA - Gatto smarrito vive per giorni su un albero: salvato dai vigili del fuoco
Da diversi giorni era rimasto bloccato su di una magnolia al freddo, senza acqua né cibo. Ora è stato affidato ai volontari del gattile di Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore