CANE ABBANDONATO IN AUTO SOTTO IL SOLE, SALVATO IN EXTREMIS

| L'episodio a Burolo. Il caldo può essere letale per gli animali. L'Enpa ha stilato un breve vademecum per proteggere i nostri amici.

+ Miei preferiti
CANE ABBANDONATO IN AUTO SOTTO IL SOLE, SALVATO IN EXTREMIS
Avevano lasciato il cane chiuso in auto, nel parcheggio del centro commerciale di Burolo, i due francesi, marito e moglie, identificati dai carabinieri martedì 26 luglio. Merito di un volontario del gattile di Ivrea che si è accorto del cane in difficoltà a causa del caldo e ha fatto di tutto per salvargli la vita. Il cane, ovviamente, a causa del caldo non era in buone condizioni: così il volontario è entrato all'interno del centro commerciale Carrefour annunciando, tramite gli altoparlanti del supermercato, la ricerca dei proprietari del cane. Nel frattempo, sul posto, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Ivrea. L'annuncio ha sortito l'effetto sperato. Nel giro di qualche minuto i due francesi sono usciti dal supermercato e hanno liberato il cane. Non è la prima volta che accade in Canavese. Per fortuna i proprietari, grazie al pronto intervento del volontario, sono usciti in tempo.
 
Il caldo può essere letale per gli animali. L'Enpa ha stilato un breve vademecum per proteggere i nostri amici.
 
1) Non portare fuori gli animali sotto il sole e nelle ore più calde. E non costringerli a camminate o passeggiate sotto il sole (nemmeno in spiaggia!), il colpo di calore per loro è pericolosissimo. I sintomi sono respirazione accelerata, mucose arrossate, difficoltà a camminare, temperatura corporea elevata, vomito. 
 
2) Attenzione agli orari delle passeggiate, che devono essere solo fatte solo alla mattina presto, la sera o nei momenti più freschi.
 
3) Non lasciare mai un animale da solo in auto, nè al sole, nè all’ombra. La temperatura interna dell’auto sale rapidamente in estate, anche se la macchina non è sotto il sole diretto. E questo potrebbe condannare l’animale a una morte terribile in pochi minuti. Lasciare il finestrino in parte aperto non evita questo rischio. Chiunque veda un cane chiuso in auto al caldo deve immediatamente rintracciare il proprietario dell’auto o chiamare le forze dell’ordine. Mai, per nessun motivo, il cane va lasciato da solo in auto. Ricordarsi comunque che prima di fare salire in auto un animale la macchina dev’essere tenuta in luogo fresco.
 
4) Gli animali devono avere sempre acqua fresca in abbondanza e accesso all’ombra. 
 
5) Non costringere i cani a sforzi eccessivi, evitando le passeggiate nelle ore calde, il rischio è il colpo di calore, l’ipertermia e i polpastrelli delle zampe bruciati dal suolo caldo.
 
6) Con il caldo aumentano pulci e zecche, controllare sempre i nostri amici animali e chiedere consiglio al veterinario per la profilassi più adeguata.
QCuccioli
RIVAROLO CANAVESE - Quattro cuccioli abbandonati nel sacchetto della spesa
RIVAROLO CANAVESE - Quattro cuccioli abbandonati nel sacchetto della spesa
Oggi i volontari de «I gatti delle Vibrisse Onlus» hanno recuperato la borsa abbandonata sotto ad un albero del parco di villa Vallero. I mici sono salvi. L'autore dell'abbandono rischia una denuncia
CANAVESE - Emergenza gattini: si cercano balie e stalli per aiutare i mici
CANAVESE - Emergenza gattini: si cercano balie e stalli per aiutare i mici
Chi fosse disponibile ad aiutare volontari e micini può scrivere ad Eporedianimali. Via telefono, email o Facebook sulla pagina dedicata. Tutti i riferimenti nell'articolo
CUORGNE' - Due cani ritrovati in frazione Salto: si cercano i proprietari
CUORGNE
I due cuccioloni sono stati recuperati dal veterinario Vincenzo Dall'Olio e successivamente affidati, come da prassi, al canile di Caluso
CALUSO - La piccola Ida cerca una famiglia che la possa adottare
CALUSO - La piccola Ida cerca una famiglia che la possa adottare
Come le sue sorelle non ha nessuna colpa. Ha solo avuto la sfortuna di nascere nella famiglia sbagliata. Alcune delle sue sorelle sono state adottate, e con un pò di pazienza, sono diventate cagnette meravigliose
FAVRIA - Gatto salta sui balconi per scappare... ai vigili del fuoco - FOTO
FAVRIA - Gatto salta sui balconi per scappare... ai vigili del fuoco - FOTO
Mai mettere in discussione l'autonomia e la libertà di un gatto. Anche se si tratta di un micio domestico... Poi, per fortuna, è arrivato anche il lieto fine...
FELETTO - Investe e uccide un gatto: automobilista se ne va come se nulla fosse
FELETTO - Investe e uccide un gatto: automobilista se ne va come se nulla fosse
I proprietari del micio cercano testimoni. Il «fenomeno» al volante del mezzo, viste numerose sentenze della cassazione, rischia una denuncia per uccisione di animali
PONT - Muore in casa: il cane la veglia per diversi giorni
PONT - Muore in casa: il cane la veglia per diversi giorni
Dramma in un'abitazione della borgata Lantigliera. Il corpo della settantenne trovato dai vigili del fuoco su segnalazione dei vicini
CICONIO - Gattina finisce in una cisterna di olio: salva per miracolo
CICONIO - Gattina finisce in una cisterna di olio: salva per miracolo
Per ulteriori notizie su Oil e su tutti i mici in cura a Rivarolo e dintorni vi consigliamo di seguire la pagina «I gatti delle Vibrisse - Rivarolo Canavese»
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
Il micio ha due canini sporgenti e una coda lunga e folta. E' stato smarrito a Rivarolo Canavese nella zona verso la Salp. Per info ed eventuali avvistamenti è possibile chiamare il numero 349-3839483.
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
L’appuntamento è fissato per sabato 4 marzo a partire dalle 9 alla diga. Durante la compagna 2016 sono stati trasportati 1500 animaletti, per il 90% anfibi della specie Bufo Bufo, ma anche qualche rana, salamandra e tritone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore