CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO

| Quattro cuccioli, salvati da una barbara esecuzione, sono stati affidati ai nuovi padroni dal canile di Spineto

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO
Non hanno ancora un nome ma, dopo due mesi di soggiorno forzato in canile, hanno trovato una famiglia. Sono i quattro cuccioli ripescati dal naviglio di Castellamonte poco prima di Natale. Qualcuno, dopo averli strappati alla madre, li ha lanciati nell’acqua gelida del canale. Buon per loro che, mentre annaspavano per rimanere a galla, sono stati notati da due pescatori che, non senza difficoltà, sono riusciti a trarli in salvo. 
 
Tre cagnolini, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Gli altri, grazie all’appello lanciato proprio da Quotidiano Canavese, adesso hanno una famiglia. L'altra mattina i responsabili del canile «Il querceto» di Spineto, li hanno consegnati ai nuovi proprietari. Sono stati proprio Fulvio Mussatto e la compagna a realizzare questo mezzo miracolo: se non fosse stato le loro cure, nessuno dei sette cani sarebbe sopravvissuto. 
 
«Spesso nella vita ci si trova ad affrontare dei problemi – spiega Mussatto – per qualcuno, in questo caso, il problema era rappresentato da questi cuccioli. Così ha pensato di ucciderli, aggiungendo la crudeltà gratuita di farli morire annegati». I quattro meticci hanno preso le strade di Bairo, Vistrorio, Torino e Muriaglio insieme ai rispettivi padroni e sicuramente riusciranno a dimenticare quello che hanno vissuto da neonati.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 5
QCuccioli
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
Un giovane labrador č stato portato via tra domenica 16 e lunedģ 17 in via Remo Bretto, all'interno di un magazzino
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
AGLIČ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
Storia a lieto fine. La piccola Nina č tornata a casa dopo che alcuni residenti l'hanno salvata e affidata ai volontari del canile di Caluso
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
In diversi comuni della regione gli spettacoli pirotecnici sono stati sostituiti da spettacoli piromusicali in cui le luci, anziché i botti, sono accompagnate da musica
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
Rossana e Paola ringraziano i numerosi partecipanti e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della giornata
CUORGNE'-BOSCONERO - Vitelli e cani salvati dai vigili del fuoco
CUORGNE
Primo intervento, tra Cuorgnč e Alpette per il recupero, all'interno di una struttura abbandonata, di sei cani di taglia media e sei vitelli
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
Dopo l'ordinanza di Cuorgnč anche la cittą di Rivarolo conferma la decisione gią assunta negli ultimi anni a tutela della popolazione e degli animali
CUORGNE' - Botti di capodanno vietati anche a Natale
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnč ha emesso un'apposita ordinanza di divieto dei "botti" sul territorio Comunale che varrą dal 23 dicembre al 7 gennaio
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
Per sostenere l'Associazione "I GATTI DELLE VIBRISSE" di Rivarolo Canavese nasce il primo «PET PHOTO DAY», il prossimo 17 dicembre
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
Determinante la testimonianza della guardia zoofila che quel giorno intervenne sul posto. In tribunale a Ivrea il cacciatore č stato condannato a tre mesi e mezzo di carcere
RIVAROLO - Cane investito da un'auto: l'automobilista non si ferma
RIVAROLO - Cane investito da un
CANE RITROVATO!!!!! Appello del canile di Caluso: HOPE FERITO GRAVEMENTE, AIUTATECI A TROVARLO! OGNI MINUTO E' PREZIOSO!
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore