CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO

| Quattro cuccioli, salvati da una barbara esecuzione, sono stati affidati ai nuovi padroni dal canile di Spineto

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO
Non hanno ancora un nome ma, dopo due mesi di soggiorno forzato in canile, hanno trovato una famiglia. Sono i quattro cuccioli ripescati dal naviglio di Castellamonte poco prima di Natale. Qualcuno, dopo averli strappati alla madre, li ha lanciati nell’acqua gelida del canale. Buon per loro che, mentre annaspavano per rimanere a galla, sono stati notati da due pescatori che, non senza difficoltà, sono riusciti a trarli in salvo. 
 
Tre cagnolini, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Gli altri, grazie all’appello lanciato proprio da Quotidiano Canavese, adesso hanno una famiglia. L'altra mattina i responsabili del canile «Il querceto» di Spineto, li hanno consegnati ai nuovi proprietari. Sono stati proprio Fulvio Mussatto e la compagna a realizzare questo mezzo miracolo: se non fosse stato le loro cure, nessuno dei sette cani sarebbe sopravvissuto. 
 
«Spesso nella vita ci si trova ad affrontare dei problemi – spiega Mussatto – per qualcuno, in questo caso, il problema era rappresentato da questi cuccioli. Così ha pensato di ucciderli, aggiungendo la crudeltà gratuita di farli morire annegati». I quattro meticci hanno preso le strade di Bairo, Vistrorio, Torino e Muriaglio insieme ai rispettivi padroni e sicuramente riusciranno a dimenticare quello che hanno vissuto da neonati.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 5
QCuccioli
CASTELLAMONTE - Appello per ritrovare il cane Motaki
CASTELLAMONTE - Appello per ritrovare il cane Motaki
Il cucciolo risulta smarrito dal pomeriggio dello scorso 16 ottobre in frazione Sant'Anna Boschi di Castellamonte. In caso di avvistamento possibile chiamare il numero 339-6106995
PONT - Ultimo appello per Grazia e i suoi 14 cani sfortunati
PONT - Ultimo appello per Grazia e i suoi 14 cani sfortunati
Dopo vent'anni, la storia del piccolo rifugio arrivata ai titoli di coda. Grazia De Palma, 53 anni, dovr lasciare l'immobile
OZEGNA - Un lupo adulto a spasso sulla provinciale? - FOTO
OZEGNA - Un lupo adulto a spasso sulla provinciale? - FOTO
Le immagini del lettore sono statte scattate alle 5.30, lungo la strada che da Ozegna porta a Castellamonte e San Giorgio
VOLPIANO - Cavallo scappa in autostrada: lo salvano carabinieri e polizia
VOLPIANO - Cavallo scappa in autostrada: lo salvano carabinieri e polizia
Carabinieri e polizia, prontamente intervenuti su segnalazione di alcuni automobilisti, hanno intercettato il cavallo alla barriera di Volpiano
CANI DA SOCCORSO - A Bardonecchia brevetto per Ghea del Soccorso Alpino Canavesano - FOTO
CANI DA SOCCORSO - A Bardonecchia brevetto per Ghea del Soccorso Alpino Canavesano - FOTO
S concluso il trentesimo Corso Nazionale Unit Cinofile da Ricerca in Superficie organizzato a Bardonecchia
CORIO - Sette cani e un cavallo maltrattati: intervengono i carabinieri
CORIO - Sette cani e un cavallo maltrattati: intervengono i carabinieri
Tutti gli animali sono risultati denutriti e mantenuti in un ambiente insalubre. Per la proprietaria scattata una denuncia per maltrattamenti
CANAVESE - Il rarissimo Ibis Eremita ha fatto tappa a Castellamonte - FOTO
CANAVESE - Il rarissimo Ibis Eremita ha fatto tappa a Castellamonte - FOTO
Gianni Cena, salassese e appassionato di Birdwatching, ha catturato, con il proprio obiettivo, una specie decisamente inusuale in Canavese a Sant'Antonio di Castellamonte
CUORGNE' - Gatto colpito da un proiettile in via Brigate Partigiane
CUORGNE
A Cuorgn non nemmeno la prima volta che qualche idiota si diverte a sparare ai gatti. Sdegno sui social per l'ennesimo atto assurdo contro gli animali
PALAZZO CANAVESE - Il Comune sterilizza a proprie spese la colonia felina
PALAZZO CANAVESE - Il Comune sterilizza a proprie spese la colonia felina
La legge 291/91 sancisce che i gatti randagi sono di competenza del Comune o del sindaco, che se ne deve occupare, sterilizzandoli con eventuale aiuto del servizio veterinario
FAVRIA - Cani smarriti in zona Sant'Antonio
FAVRIA - Cani smarriti in zona Sant
Alcuni lettori ci segnalano l'avvistamento di questi tre cani in borgata Sant'Antonio a Favria. Sembrano smarriti ma non stato possibile bloccarli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore