CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO

| Quattro cuccioli, salvati da una barbara esecuzione, sono stati affidati ai nuovi padroni dal canile di Spineto

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO
Non hanno ancora un nome ma, dopo due mesi di soggiorno forzato in canile, hanno trovato una famiglia. Sono i quattro cuccioli ripescati dal naviglio di Castellamonte poco prima di Natale. Qualcuno, dopo averli strappati alla madre, li ha lanciati nell’acqua gelida del canale. Buon per loro che, mentre annaspavano per rimanere a galla, sono stati notati da due pescatori che, non senza difficoltà, sono riusciti a trarli in salvo. 
 
Tre cagnolini, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Gli altri, grazie all’appello lanciato proprio da Quotidiano Canavese, adesso hanno una famiglia. L'altra mattina i responsabili del canile «Il querceto» di Spineto, li hanno consegnati ai nuovi proprietari. Sono stati proprio Fulvio Mussatto e la compagna a realizzare questo mezzo miracolo: se non fosse stato le loro cure, nessuno dei sette cani sarebbe sopravvissuto. 
 
«Spesso nella vita ci si trova ad affrontare dei problemi – spiega Mussatto – per qualcuno, in questo caso, il problema era rappresentato da questi cuccioli. Così ha pensato di ucciderli, aggiungendo la crudeltà gratuita di farli morire annegati». I quattro meticci hanno preso le strade di Bairo, Vistrorio, Torino e Muriaglio insieme ai rispettivi padroni e sicuramente riusciranno a dimenticare quello che hanno vissuto da neonati.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Rischiano di annegare nel canale: ora hanno una nuova famiglia - FOTO - immagine 5
QCuccioli
CICONIO - Gattina finisce in una cisterna di olio: salva per miracolo
CICONIO - Gattina finisce in una cisterna di olio: salva per miracolo
Per ulteriori notizie su Oil e su tutti i mici in cura a Rivarolo e dintorni vi consigliamo di seguire la pagina «I gatti delle Vibrisse - Rivarolo Canavese»
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
RIVAROLO - Appello per ritrovare il gatto Sid
Il micio ha due canini sporgenti e una coda lunga e folta. E' stato smarrito a Rivarolo Canavese nella zona verso la Salp. Per info ed eventuali avvistamenti è possibile chiamare il numero 349-3839483.
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
VISTRORIO - La Valchiusella si mobilita per salvare i rospi mentre attraversano la strada - FOTO
L’appuntamento è fissato per sabato 4 marzo a partire dalle 9 alla diga. Durante la compagna 2016 sono stati trasportati 1500 animaletti, per il 90% anfibi della specie Bufo Bufo, ma anche qualche rana, salamandra e tritone
CANAVESE - Più di 3000 rospi da salvare a Pertusio, Vidracco e Vistrorio - FOTO
CANAVESE - Più di 3000 rospi da salvare a Pertusio, Vidracco e Vistrorio - FOTO
Nelle prossime settimane, per il settimo anno consecutivo, partirà una campagna di tutela dei rospi e delle rane a cura della Città metropolitana di Torino. Il progetto riguarderà anche la provinciale 84 Candia-Caluso
CUORGNE' - Bocconi avvelenati ai cani: indaga la polizia municipale
CUORGNE
Le segnalazioni riguardano in principal modo corso Roma e zone limitrofe, tutte molto frequentate. Il sindaco ha subito avvertito i vigili urbani
MAPPANO - Esistono animali vegetariani? Il micio curioso mangia anche l'insalata... - VIDEO
MAPPANO - Esistono animali vegetariani? Il micio curioso mangia anche l
Il micio del video, Tom, che abita a Mappano, ha un certo interesse per l'insalata! Ovviamente non mangia solo quella... ma chissà che non possa essere un inizio di dieta...
CANI DA ADOTTARE - Prorogata l'iniziativa «Aggiungi un nonno a tavola»
CANI DA ADOTTARE - Prorogata l
Un progetto della Lega Nazionale per la Difesa del Cane per favorire le adozioni consapevoli di cani anziani ospitati nei rifugi di tutta Italia
LEINI-TORINO - Smarrito Ares: appello urgente per ritrovarlo - RITROVATO!
LEINI-TORINO - Smarrito Ares: appello urgente per ritrovarlo - RITROVATO!
Già fatta regolare denuncia agli enti preposti. Per avvistamenti o ritrovamento contattare immediatamente il numero 339-1611691
CACCIA AL LUPO - Gli agricoltori chiedono tutele contro i predatori
CACCIA AL LUPO - Gli agricoltori chiedono tutele contro i predatori
La conferenza Stato-Regioni, su proposta di numerosi Presidenti, ha deciso di rinviare l'esame del cosiddetto “Piano Lupo” ossia il Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia
OZEGNA - Gatto smarrito vive per giorni su un albero: salvato dai vigili del fuoco
OZEGNA - Gatto smarrito vive per giorni su un albero: salvato dai vigili del fuoco
Da diversi giorni era rimasto bloccato su di una magnolia al freddo, senza acqua né cibo. Ora è stato affidato ai volontari del gattile di Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore