CHIAVERANO - DENUNCIATO IL KILLER DEL CIGNO BALDASSARRE

| È un uomo di Castellamonte. Incastrato dai carabinieri

CHIAVERANO - DENUNCIATO IL KILLER DEL CIGNO BALDASSARRE
Sarebbe un uomo di 54 anni, Isidoro V., residente a Castellamonte, il responsabile dell'uccisione del cigno Baldassarre. I carabinieri della stazione di Ivrea oggi lo hanno denunciato per uccisione di animali. Grazie ad alcune testimonianze i militari hanno identificato l'uomo che ieri intorno alle 16.30 ha ucciso il simbolo del lago Sirio tra Chiaverano e Ivrea. Poi come se nulla fosse era tornato a riva e successivamente alla propria abitazione. I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno avviato l'indagine dopo la denuncia contro ignoti presentata dal sindaco di Chiaverano. La sua fuga per fortuna è durata pochissimo. 
 
Una donna è riuscita a vedere l’auto sulla quale poi l’uomo è salito prima di lasciare il Sirio e tornare a casa. Ha annotato il numero di targa e lo ha segnalato al sindaco di Chiaverano, Maurizio Fiorentini. E’ stato il primo cittadino a sporgere denuncia ai carabinieri. Dal numero di targa i militari sono risaliti all’identificazione dell'uomo. «Stiamo valutando - conferma il sindaco del paese - di costituirci parte civile». Baldassarre era il simbolo del lago. Un vero e proprio patrimonio per la comunità.
 
L'uomo, dal canto suo, messo alle strette dai carabinieri di Ivrea, ha confessato di aver ucciso il cigno.
QCuccioli
RIVAROLO - Al fianco dei mici senza padrone: aiutiamo «Le Vibrisse»
RIVAROLO - Al fianco dei mici senza padrone: aiutiamo «Le Vibrisse»
Domenica 12 novembre i volontari dell'associazione saranno presenti con il banchetto alla sagra d'autunno di Rivarolo
SOLIDARIETA' - 300 gatti senza cibo: le detenute del carcere delle Vallette chiedono aiuto
SOLIDARIETA
Dopo la prima richiesta del 2014 per salvare 30 gatti, ora che i mici sono diventati 300, la nuova lettera delle detenute al Presidente di Almo Nature ha portato alla donazione di 9000 pasti
TRAVERSELLA - Gli incendi devastano il rifugio dei gatti: i volontari chiedono aiuto per i mici
TRAVERSELLA - Gli incendi devastano il rifugio dei gatti: i volontari chiedono aiuto per i mici
Eporedianimali - Il gattile di Ivrea, informa che le fiamme hanno devastato il riparo dei gatti della colonia del Rifugio Piazza, sopra Traversella
ALLARME INCENDI - Legambiente: «Sospendiamo subito la caccia»
ALLARME INCENDI - Legambiente: «Sospendiamo subito la caccia»
«Nella nostra regione stanno andando in fumo aree di grandissimo pregio fondamentali anche per la sopravvivenza della fauna selvatica» dichiara Fabio Dovana, presidente Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta
IVREA - La volpe si sente male e viene adottata dal quartiere
IVREA - La volpe si sente male e viene adottata dal quartiere
Nella stessa zona dove, nel corso delle ultime settimane, sono state ritrovate tre volpi avvelenate da qualche idiota
RIVAROLO-AGLIE' - Sabato la prima raccolta alimentare per animali
RIVAROLO-AGLIE
Gli alimenti verranno donati alle seguenti Associazioni Onlus: Canile di Caluso (Lega Nazionale per la Difesa del Cane); Rifugio Casa del Cane Vagabondo di Barbania; Gattile Le Vibrisse Onlus di Rivarolo Canavese
IVREA - C'è qualcuno che ammazza le volpi: allarme rosso in città
IVREA - C
Se sono state disseminate esche avvelenate, c'è il concreto pericolo che qualcuno si avvicini troppo al cibo contaminato
SAN GIORGIO - Appello per ritrovare la piccola cucciola scomparsa
SAN GIORGIO - Appello per ritrovare la piccola cucciola scomparsa
La famiglia lancia un appello per ritrovare la cagnetta al più presto. Per info e contatti è possibile chiamare il numero 347-7746565 - UPDATE: RITROVATA
ANIMALI - Gli agenti della Città metropolitana di Torino salvano un cardellino
ANIMALI - Gli agenti della Città metropolitana di Torino salvano un cardellino
Le perquisizioni effettuate da personale della Città Metropolitana hanno inoltre consentito di sequestrare numerosi mezzi di cattura illeciti e di far emergere un giro di ricettazione che coinvolgeva anche le province Biella e Cuneo
CUORGNE' - Nelle frazioni continuano a sparare ai gatti
CUORGNE
La micia ferita è stata soccorsa da un veterinario ed è stata salvata. Era stata colpita da qualche idiota con dei proiettili ad aria compressa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore