CHIAVERANO - Ucciso il cigno Baldassarre del lago Sirio: è caccia all'idiota

| Un bagnante ieri si è scagliato contro l'animale. Si cercano testimoni dell'aggressione per poter procedere con la denuncia

+ Miei preferiti
CHIAVERANO - Ucciso il cigno Baldassarre del lago Sirio: è caccia allidiota
Qualche idiota (perchè non ci sono altri aggettivi se non ulteriormente volgari) ieri pomeriggio ha ucciso il cigno Baldassarre. Era il cigno del lago Sirio tra Chiaverano e Ivrea, uno dei luoghi più belli del Canavese. Secondo alcuni testimoni il cigno sarebbe stato aggredito da un bagnante. Un attacco vile e immotivato anche se il cigno, in passato, per difendere il proprio territorio, non aveva esitato ad "attaccare" bagnanti e turisti.
 
Una reazione naturale, sia chiaro, non certo assurda come quella del bagnante che ieri non ha trovato di meglio che ucciderlo. L'amministrazione comunale di Chiaverano presenterà denuncia contro ignoti. Chiunque avesse visto qualcosa può (e deve) dare una mano al Comune e agli inquirenti per identificare l'aggressore.
 
Su Facebook era nata una vera e propria community a difesa del cigno. Ora i promotori della pagina lanciano un appello per trovare il colpevole dell'uccisione. «Un signore facendo il bagno a avuto un incontro con il cigno "Baldassarre", gli ha preso il collo finché il cigno ha tirato le quoia. Di fronte all' indifferenza delle persone presenti. Ora dopo opportune indagini verificheremo chi è questo personaggio. Invito chiunque abbia delle info di fornircele perché non possiamo fare finta di niente. Aiutateci a diffondere la notizia e a denunciare questo individuo spregevole. Il lago non è di queste persone».
 
Qualcuno, mesi fa, aveva proposto di spostare Baldassarre in un altro lago, dimenticando che il cigno era lì ormai da dodici anni, da un allevamento dove gli erano state mozzate le ali. Non poteva volare e, forse a causa del trattamento che gli umani gli hanno riservato da piccolo, non è mai stato molto tollerante con i bagnanti e i curiosi. In fondo, il lago era casa sua. 
QCuccioli
CUORGNE' - Campagna del Comune contro chi abbandona gli animali
CUORGNE
Anche quest'anno il Comune di Cuorgnè intende far sentire la propria voce e sensibilizzare i propri cittadini sul tema dell’abbandono degli animali
VOLPIANO - Un serpente nel bagno di casa: paura in un alloggio - FOTO
VOLPIANO - Un serpente nel bagno di casa: paura in un alloggio - FOTO
L'animale è stato subito recuperato dagli agenti faunistico-ambientali della Città Metropolitana, esperti in erpetofauna
PONT CANAVESE - Appello per ritrovare la piccola Kira
PONT CANAVESE - Appello per ritrovare la piccola Kira
In caso di avvistamenti è possibile chiamare il proprietario al numero 342-6183989. La cagnolina è scappata al passaggio di una mandria di mucche - UPDATE: E' stata trovata!!!
CASELLE - Ritrovata la cagnolina scappata sulla pista dell'aeroporto
CASELLE - Ritrovata la cagnolina scappata sulla pista dell
La piccola Sara, la cagnetta scomparsa sulla pista dell'aeroporto, scappata durante le operazioni di imbarco, è stata ritrovata
CASELLE - Cagnolina fugge sulla pista dell'aeroporto e scompare
CASELLE - Cagnolina fugge sulla pista dell
La piccola Sara doveva partire per Bacau ma è scappata dalla gabbia affidata al personale dell'aeroporto di Caselle...
CANAVESE - Torna «Dona la spesa» per aiutare gli animali sfortunati
CANAVESE - Torna «Dona la spesa» per aiutare gli animali sfortunati
In Canavese saranno attivati tre punti di raccolta in altrettanti supermercati della Coop a Caluso, Cuorgnè e Strambino
VEROLENGO - Marmotta incastrata nel vano motore di un camper
VEROLENGO - Marmotta incastrata nel vano motore di un camper
L'animale è stato salvato dagli agenti faunistico-ambientali del Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana
TAVAGNASCO - I carabinieri salvano un cucciolo di capriolo - FOTO
TAVAGNASCO - I carabinieri salvano un cucciolo di capriolo - FOTO
Il piccolo solo ed impaurito era in grave pericolo perché abbandonato al centro della carreggiata, da dove non riusciva a spostarsi perché non era ancora in grado di camminare
LEINI - Appello per ritrovare il cane Mia smarrito in frazione Tedeschi
LEINI - Appello per ritrovare il cane Mia smarrito in frazione Tedeschi
Riceviamo e pubblichiamo questo appello per le ricerche del cane Mia, scomparso dalla frazione Tedeschi di Leini
CUORGNE' - Appello per ritrovare il gatto Lapo
CUORGNE
Riceviamo e pubblichiamo l'appello che arriva da Cuorgnè relativo alla scomparsa di Lapo, un gatto di otto anni che è sparito ormai da oltre quindici giorni dalla zona centrale di piazza Pinelli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore