CHIAVERANO - Ucciso il cigno Baldassarre del lago Sirio: è caccia all'idiota

| Un bagnante ieri si è scagliato contro l'animale. Si cercano testimoni dell'aggressione per poter procedere con la denuncia

+ Miei preferiti
CHIAVERANO - Ucciso il cigno Baldassarre del lago Sirio: è caccia allidiota
Qualche idiota (perchè non ci sono altri aggettivi se non ulteriormente volgari) ieri pomeriggio ha ucciso il cigno Baldassarre. Era il cigno del lago Sirio tra Chiaverano e Ivrea, uno dei luoghi più belli del Canavese. Secondo alcuni testimoni il cigno sarebbe stato aggredito da un bagnante. Un attacco vile e immotivato anche se il cigno, in passato, per difendere il proprio territorio, non aveva esitato ad "attaccare" bagnanti e turisti.
 
Una reazione naturale, sia chiaro, non certo assurda come quella del bagnante che ieri non ha trovato di meglio che ucciderlo. L'amministrazione comunale di Chiaverano presenterà denuncia contro ignoti. Chiunque avesse visto qualcosa può (e deve) dare una mano al Comune e agli inquirenti per identificare l'aggressore.
 
Su Facebook era nata una vera e propria community a difesa del cigno. Ora i promotori della pagina lanciano un appello per trovare il colpevole dell'uccisione. «Un signore facendo il bagno a avuto un incontro con il cigno "Baldassarre", gli ha preso il collo finché il cigno ha tirato le quoia. Di fronte all' indifferenza delle persone presenti. Ora dopo opportune indagini verificheremo chi è questo personaggio. Invito chiunque abbia delle info di fornircele perché non possiamo fare finta di niente. Aiutateci a diffondere la notizia e a denunciare questo individuo spregevole. Il lago non è di queste persone».
 
Qualcuno, mesi fa, aveva proposto di spostare Baldassarre in un altro lago, dimenticando che il cigno era lì ormai da dodici anni, da un allevamento dove gli erano state mozzate le ali. Non poteva volare e, forse a causa del trattamento che gli umani gli hanno riservato da piccolo, non è mai stato molto tollerante con i bagnanti e i curiosi. In fondo, il lago era casa sua. 
QCuccioli
LEINI - Cavallo terrorizzato scappa sull'ex statale 460: salvato dai carabinieri e dagli automobilisti - FOTO
LEINI - Cavallo terrorizzato scappa sull
L'equino, evidentemente spaventato, una volta uscito dal recinto (che avrebbe danneggiato per scappare) si è fiondato sulla ex statale 460 e ha fatto lo slalom tra le auto di passaggio. Gli automobilisti hanno chiamato il 112
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
CANAVESE - Rubato un labrador a Feletto: appello per Cesare - FOTO
Un giovane labrador è stato portato via tra domenica 16 e lunedì 17 in via Remo Bretto, all'interno di un magazzino
AGLIÈ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
AGLIÈ - Cittadini di buon cuore salvano un cane ferito - FOTO
Storia a lieto fine. La piccola Nina è tornata a casa dopo che alcuni residenti l'hanno salvata e affidata ai volontari del canile di Caluso
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
BOTTI DI CAPODANNO - Legambiente invita a rispettare le ordinanze per salvare gli animali
In diversi comuni della regione gli spettacoli pirotecnici sono stati sostituiti da spettacoli piromusicali in cui le luci, anziché i botti, sono accompagnate da musica
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
RIVAROLO - Successo del photo day per aiutare il gattile
Rossana e Paola ringraziano i numerosi partecipanti e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della giornata
CUORGNE'-BOSCONERO - Vitelli e cani salvati dai vigili del fuoco
CUORGNE
Primo intervento, tra Cuorgnè e Alpette per il recupero, all'interno di una struttura abbandonata, di sei cani di taglia media e sei vitelli
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
RIVAROLO CANAVESE - Il Comune vieta i botti di Capodanno anche a Natale
Dopo l'ordinanza di Cuorgnè anche la città di Rivarolo conferma la decisione già assunta negli ultimi anni a tutela della popolazione e degli animali
CUORGNE' - Botti di capodanno vietati anche a Natale
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnè ha emesso un'apposita ordinanza di divieto dei "botti" sul territorio Comunale che varrà dal 23 dicembre al 7 gennaio
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
RIVAROLO - Un set fotografico per gli amici a quattro zampe
Per sostenere l'Associazione "I GATTI DELLE VIBRISSE" di Rivarolo Canavese nasce il primo «PET PHOTO DAY», il prossimo 17 dicembre
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
CASTELNUOVO NIGRA - Spara e uccide un cane: cacciatore condannato in tribunale
Determinante la testimonianza della guardia zoofila che quel giorno intervenne sul posto. In tribunale a Ivrea il cacciatore è stato condannato a tre mesi e mezzo di carcere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore