CUORGNE' - Addio a Dana, il cane che visse otto mesi con gli stambecchi

| La storia di Dana è diventata un libro per bambini. Una fiaba che è un inno alla tenacia, alla costanza, alla voglia di non arrendersi mai

+ Miei preferiti
CUORGNE - Addio a Dana, il cane che visse otto mesi con gli stambecchi
La storia di Dana, il meticcio di labrador nero che ha commosso il Canavese (e non solo), si è purtroppo interrotta l'altra sera quando, a causa della malattia, il cane si è addormentato per sempre. Sui social la sua foto è rimbalzata in lungo e in largo, cosi come le parole di ricordo scritte dalla proprietaria, la consigliera comunale di Cuorgnè, Sabrina Mannarino: «Avrei voluto fare di più, ma ti ho dato tutto l’amore che avevo. E tu hai fatto lo stesso con me in ogni istante della tua vita. Ringrazio la Dr.ssa Invrea e Marco per tutto quello che hanno tentato di fare in questi mesi. Buon viaggio amore mio. Ti tengo nel mio cuore».

Quella di Dana, finita alla ribalta delle cronache nazionali, è stata una storia avventurosa e casuale, iniziata nel mese di maggio 2015. Dana scappa dal guinzaglio mentre sta passeggiando a Ceresole Reale con la sua padroncina. Spaventata dalle auto, corre lungo il fianco della montagna e scompare nel nulla. La ragazza, disperata, organizza con amici e volontari delle «battute» di caccia, diffondendo l’invito sui social network. Per settimane, ogni weekend, le squadre salgono a Ceresole per cercare Dana che, nel frattempo, per combattere la solitudine, impara a convivere con gli animali della montagna: stambecchi, camosci, volpi. Anche i guardaparco del Gran Paradiso partecipano attivamente. Raffaella Miravalle, con la collaborazione di tutti i colleghi, piazza persino delle trappole con le fotocellule nel tentativo di bloccare il cane. Tutto inutile.

Il lieto fine arriva il 31 gennaio 2016. «La vedevo in quota e la seguivo – racconta Raffaella Miravalle – ma Dana sfuggiva rapidamente. Fino a quando, forse stremata dal freddo, ha trovato rifugio in una baita. A quel punto ho chiuso tutto, l’abbiamo sedata e siamo riusciti a portarla a valle. I suoi occhi mi hanno ripagato dei mesi passati su e giù per Ceresole a cercarla». Sabrina Mannarino e Raffaella Miravalle, il 16 agosto del 2016 hanno ricevuto a Camogli il «Premio Internazionale Fedeltà del cane», per l’enorme impegno profuso nelle ricerche.

Così, l'anno scorso, la storia di Dana è diventata un libro per bambini. Una vera e propria fiaba che è anche un inno alla tenacia, alla costanza, alla voglia di non arrendersi mai. Non solo perchè il cane, pur nelle difficoltà di un ambiente sconosciuto, è riuscito a sopravvivere. Ma anche perchè, nel corso degli otto mesi e mezzo durante i quali è sparita, proprietari, amici, parenti e volontari, insieme ai guardaparco del Gran Paradiso, hanno tentato in tutti i modi di riportarla a casa. Insomma, una storia speciale, nella quale chi ha avuto un animale domestico, di quelli che diventano parte della famiglia, può facilmente immedesimarsi. Una storia che renderà il ricordo di Dana ancora più dolce.

QCuccioli
GATTILE DI IVREA - 2019, il bilancio di un anno impegnativo
GATTILE DI IVREA - 2019, il bilancio di un anno impegnativo
I volontari di Eporedianimali, il gattile di Ivrea, tirano le somme del 2019. I numeri raccontano della grande attività portata avanti per salvare gatti sfortunati
IVREA - Chiude tre gatti in una stanza senza cibo: condannata
IVREA - Chiude tre gatti in una stanza senza cibo: condannata
L'intervento dei volontari della Lida e dei carabinieri aveva confermatol'ambiente malsano in cui vivevano i tre gatti
OGLIANICO - Il corso per Dog Sitter aiuta il rifugio «La Quercia Rossa»
OGLIANICO - Il corso per Dog Sitter aiuta il rifugio «La Quercia Rossa»
La quota sarà devoluta all'Associazione La Quercia Rossa, piccolo rifugio per la cura e la tutela di animali bisognosi
IVREA - L'associazione Eporedia animali ha ricevuto i fondi dal Comune per la gestione del gattile
IVREA - L
L'amministrazione ha stanziato 16.500 euro per gli anni passati. Fondamentale l'accordo tra l'associazione e altri Comuni per aiutare, curare e gestire le colonie feline
CASELLE - Due cani salvati in extremis: erano da venti giorni senza cibo - FOTO
CASELLE - Due cani salvati in extremis: erano da venti giorni senza cibo - FOTO
«Ora verranno nutriti e rimessi in sesto in canile. Poi speriamo di poter procedere ad una adozione», spiegano dall'Eipa
CASTELLAMONTE - Il sindaco invita a limitare i petardi la notte di Capodanno
CASTELLAMONTE - Il sindaco invita a limitare i petardi la notte di Capodanno
Niente ordinanza contro i botti di Capodanno a Castellamonte. Il sindaco Pasquale Mazza ha però lanciato un appello ai concittadini
CUORGNE' - Il sindaco invita a limitare i petardi la notte di Capodanno
CUORGNE
Per gli animali ma anche per una forma di rispetto nei confronti di quei cittadini che non apprezzano i botti, sono malati o anziani
PARCO GRAN PARADISO - Il Gipeto torna a nidificare per il quinto anno consecutivo
PARCO GRAN PARADISO - Il Gipeto torna a nidificare per il quinto anno consecutivo
Alcune specie sono particolarmente sensibili alla presenza umana. Proprio per questi motivi è stata istituita una zona di protezione in Valnontey
CANAVESE - Emergenza cinghiali: la Regione non ha fondi per aumentare le Guardie Venatorie
CANAVESE - Emergenza cinghiali: la Regione non ha fondi per aumentare le Guardie Venatorie
«Occorre ampliare il numero dei soggetti che possono intervenire – dice il consigliere regionale Leone – gli organici andrebbero aumentati ma ad oggi non abbiamo le risorse economiche»
BORGOFRANCO D'IVREA - Ladri senza cuore rubano anche la maialina domestica malata: appello per ritrovarla
BORGOFRANCO D
«Faceva la chemioterapia per cui non potrete neanche cibarvene. Vi prego riportacela a casa. Si offre ricompensa»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore