FORNO - CINGHIALI IN MEZZO AL PAESE: CARABINIERI COSTRETTI A SPARARE - FOTO

| Attimi di paura, ieri intorno a mezzogiorno, all'interno del cimitero per un cinghiale terrorizzato che ha caricato i militari. Il camposanto è stato evacuato. I carabinieri sono stati costretti a sparare all'ungulato

+ Miei preferiti
FORNO - CINGHIALI IN MEZZO AL PAESE: CARABINIERI COSTRETTI A SPARARE - FOTO
Torna d'attualità il problema dei cinghiali vicino ai centri abitati. Dopo i fatti tragici avvenuti in altre Regioni, domenica all'ora di pranzo si è rischiato grosso anche a Forno Canavese dove tre ungulati, terrorizzati, sono scesi in paese e hanno iniziato a correre su e giù per le vie del centro. Uno ha tentato senza successo di entrare nel giardino della casa di riposo. Un altro, il più aggressivo, è invece riuscito ad entrare al cimitero. I carabinieri di Rivara, prontamente allertati da alcuni cittadini, hanno dovuto evacuare il camposanto per precauzione.
 
Il cinghiale, comunque, non si è calmato e ha caricato i militari dell'Arma che, nel frattempo, stavano cercando di portarlo verso l'uscita. Un'operazione molto delicata che il cinghiale, evidentemente, non ha apprezzato. Improvvisamente si è scagliato contro i carabinieri di pattuglia. Uno ha estratto la pistola e ha fatto fuoco. Sono stati esplosi tre colpi. Uno di questi ha centrato l'ungulato. Si è trattato, probabilmente, di un colpo di striscio perchè l'animale, nonostante il proiettile, è comunque riuscito a scappare in un bosco, passando da un cancello lasciato aperto. Poco dopo è stato seguito anche dagli altri cinghiali.
 
Nel pomeriggio i carabinieri e gli agenti del corpo forestale dello Stato hanno tentato di individuare nella boscaglia l'ungulato ferito. Di lui, però, nessuna traccia. Segno che, nonostante il colpo, è riuscito ad allontanarsi dal centro abitato. I tre cinghiali si sono avvicinati a Forno forse a seguito di una battuta di caccia in corso sulle montagne della zona. Braccati dalle doppiette, gli ungulati sono scesi fino in paese per trovare riparo. Per le immagini la redazione di QC ringrazia Andrea Pilia.
Galleria fotografica
FORNO - CINGHIALI IN MEZZO AL PAESE: CARABINIERI COSTRETTI A SPARARE - FOTO - immagine 1
FORNO - CINGHIALI IN MEZZO AL PAESE: CARABINIERI COSTRETTI A SPARARE - FOTO - immagine 2
FORNO - CINGHIALI IN MEZZO AL PAESE: CARABINIERI COSTRETTI A SPARARE - FOTO - immagine 3
FORNO - CINGHIALI IN MEZZO AL PAESE: CARABINIERI COSTRETTI A SPARARE - FOTO - immagine 4
Dove è successo
QCuccioli
RIVARA - Veleno nelle ciotole per ammazzare i gatti: i volontari denunciano il caso ai carabinieri
RIVARA - Veleno nelle ciotole per ammazzare i gatti: i volontari denunciano il caso ai carabinieri
Qualche settimana fa la stessa associazione aveva segnalato minacce ai volontari e atti vandalici da parte di ignoti, indispettiti dalla presenza dei gatti. E dire che erano stati proprio i residenti a chiamare i volontari di Rivarolo...
FELETTO - Auto investe una gatta ma nessuno si ferma...
FELETTO - Auto investe una gatta ma nessuno si ferma...
Il codice della strada è tassativo: nel caso si investa un animale, che sia domestico come il cane o il gatto, protetto o da reddito, vige l’obbligo di fermarsi, prestare soccorso e fare in modo che scattino gli allarmi necessari
RIVARA - Colonia felina distrutta e minacce ai volontari: la strana storia dei gatti sfrattati da casa loro...
RIVARA - Colonia felina distrutta e minacce ai volontari: la strana storia dei gatti sfrattati da casa loro...
Succede a Rivara, in frazione Moie, dove i volontari, proprio su segnalazione dei residenti, sono intervenuti nelle scorse settimane per la presenza di una colonia felina composta da sedici mici. Poi la situazione è precipitata...
AGLIE' - Asino e pony a spasso sulla provinciale: traffico in tilt - FOTO e VIDEO
AGLIE
Un pony e un asino scappano dalla stalla e si mettono a camminare, come se nulla fosse, sulla provinciale tra Agliè e Ozegna. E' successo questa sera intorno alle 19. La presenza degli animali sulla strada ha generato un po' di caos
PEROSA - I ladri rubano il cane: appello per trovare la piccola Mia
PEROSA - I ladri rubano il cane: appello per trovare la piccola Mia
La famiglia proprietaria della piccola Mia ha lanciato un appello sui social: il furto è avvenuto il 26 aprile tra le 9 e le 12
VAUDA CANAVESE - Due capretti chiusi in un sacco e lanciati nella scarpata
VAUDA CANAVESE - Due capretti chiusi in un sacco e lanciati nella scarpata
Sono stati salvati dai carabinieri su segnalazione di un passante: erano stati chiusi in un sacco nero dell'immondizia
CUCCIOLI - Un appello per il piccolo Jaky, abbandonato e in cerca di una famiglia
CUCCIOLI - Un appello per il piccolo Jaky, abbandonato e in cerca di una famiglia
Jaky è un amore di cagnolino, va d'accordo con tutti gli animali ed è affettuoso e dolce con le persone. E' in cerca di una famiglia dopo tanta sfortuna
AGLIE' - Furto di api: i ladri devastano le arnie
AGLIE
A scoprire il furto è stata la stessa titolare dell'attività, martedì mattina, avvertita da alcuni agricoltori della zona che hanno notato le casette delle api ribaltate
IVREA - Spara a un cane nel giardino di casa: è caccia all'idiota
IVREA - Spara a un cane nel giardino di casa: è caccia all
E' successo l'altro giorno a Ivrea, in piazza della Repubblica. I proprietari della povera bestiola hanno diffuso un appello
PARCO GRAN PARADISO - Studenti e ricercatori inglesi per studiare stambecchi e marmotte
PARCO GRAN PARADISO - Studenti e ricercatori inglesi per studiare stambecchi e marmotte
L'università di Chester, una delle più antiche e prestigiose del Regno Unito (fondata nel 1839), ha scelto la Valsavarenche come area di studio per i propri studenti e ricercatori
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore