LA STORIA - Il cinghiale amico dell'uomo freddato da un bracconiere - VIDEO

| I video con il cinghiale che si avvicina agli umani stanno facendo il giro della rete. Ma la storia non è un atto d'accusa nei confronti dei cacciatori

+ Miei preferiti
LA STORIA - Il cinghiale amico delluomo freddato da un bracconiere - VIDEO
Il video del cinghiale amico degli uomini fa il giro del web e diventa virale. Una storia che, su Facebook, ha raccontato Marco Maggio di Cuorgnè. In un bosco, forse della zona, il cinghiale viene quasi «adottato» da una famiglia. Fino a quando, mercoledì 22 novembre, un colpo di fucile e del piccolo ungulato più nessuna traccia. I video con il cinghiale che si avvicina agli umani stanno facendo il giro della rete. Ma la storia non è un atto d'accusa nei confronti dei cacciatori. Caso mai è la conferma che si possono instaurare rapporti anche con animali generalmente selvatici.

«Fufi è riuscito ad entrare nel cuore di tutti nella borgata, sia per come era tenero, che per i suoi modi di fare - racconta Marco Maggio sul proprio profilo Facebook - lui voleva solo coccole e mangiare, avrebbe accettato le carezze di tutti (in nostra presenza) perché lui si fidava. Ha provato a dare fiducia a quegli uomini che per anni l'istinto gli ha detto di stargli lontano, perché in fondo una convivenza pacifica nel rispetto delle parti può esistere».

Poi quello sparo. «Un colpo fortissimo (anche troppo vicino alle case), la mia ragazza esce. Tempo di mettersi le scarpe ed andare dove è stato con noi tutta la mattina ma niente, del nostro piccolo amico non c'è più traccia. Lo chiama ma niente, io cerco nel bosco il giorno dopo senza successo. Da quel giorno non l'ho più visto». Poi una raccomandazione: «A tutti quelli che hanno letto vi chiedo solo una cosa: non commentate con insulti verso i cacciatori, perché sarebbe troppo facile. Mettete invece un cuore o scrivete un commento per Fufi. Sono sicuro che in qualche modo sentirà il cuore o il commento che gli mandate».

Video
QCuccioli
AGLIE' - Appello per ritrovare il piccolo Lucky (RITROVATO!)
AGLIE
Il cane è probabilmente scappato verso le campagne e non ha fatto più ritorno a casa. Lucky è microchippato. In caso di avvistamenti numero 348-3307082
PARCO GRAN PARADISO - E' nato Sputnik, il piccolo gipeto che prenderà il volo a luglio
PARCO GRAN PARADISO - E
Lo scorso 19 febbraio sono stati denunciati per disturbo alla fauna sei ghiacciatori, colti in flagrante dai guardaparco nella scalata della cascata di ghiaccio Repentance
SAN GIORGIO CANAVESE - Cavalli scappano dal trasporto e finiscono in autostrada - FOTO
SAN GIORGIO CANAVESE - Cavalli scappano dal trasporto e finiscono in autostrada - FOTO
L'episodio si è verificato al chilometro 26 tra gli svincoli di Volpiano e San Giorgio Canavese. Accertamenti in corso sull’accaduto da parte della polizia stradale di Torino
CANAVESE - Attacchi dei lupi: chiesti più soldi per i rimborsi agli allevatori danneggiati
CANAVESE - Attacchi dei lupi: chiesti più soldi per i rimborsi agli allevatori danneggiati
Il tema delle predazioni di animali domestici da parte dei lupi è stato affrontato dal Consiglio metropolitano, che nella seduta di mercoledì 13 febbraio ha approvato all’unanimità una mozione
CUORGNE' - Addio a Dana, il cane che visse otto mesi con gli stambecchi
CUORGNE
La storia di Dana è diventata un libro per bambini. Una fiaba che è un inno alla tenacia, alla costanza, alla voglia di non arrendersi mai
PARCO GRAN PARADISO - Tutte e tre le coppie di Gipeto hanno portato a termine la deposizione delle uova
PARCO GRAN PARADISO - Tutte e tre le coppie di Gipeto hanno portato a termine la deposizione delle uova
Si tratta di un'importante conferma di presenza del grande avvoltoio nel Parco, estintosi sulle Alpi a causa della persecuzione umana agli inizi del secolo scorso
CERESOLE REALE - E' morto il camoscio recuperato sul ghiaccio dai vigili del fuoco
CERESOLE REALE - E
Purtroppo non ce l'ha fatta il camoscio Camillo, salvato martedì scorso dai vigili del fuoco sul ghiaccio del lago di Ceresole Reale
MONTANARO - Un incontro per imparare a capire cani e gatti
MONTANARO - Un incontro per imparare a capire cani e gatti
Ospite dell'associazione La Rosa dei 20 la veterinaria comportamentalista Daniela Portaleone. Incontro ad ingresso libero
RIBORDONE - Appello per Vinc, scomparso nel nulla in montagna
RIBORDONE - Appello per Vinc, scomparso nel nulla in montagna
L'ultimo avvistamento risale a prima di Natale nei pressi del lago dell'Eugio. Per avvistamenti o segnalazioni è possibile contattare il numero 347/7187709
CANAVESE - Allarme cinghiali: la Coldiretti chiede «un piano per la gestione»
CANAVESE - Allarme cinghiali: la Coldiretti chiede «un piano per la gestione»
Negli ultimi sei anni in tutto il Piemonte ci sono stati 7000 incidenti stradali con il coinvolgimento di selvatici, tra cui cinghiali nel 40,8% dei casi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore