LETTERE - Contro i maltrattamenti sugli animali

| «Mi permetto di scriverle dopo i recenti episodi che hanno visto delle insensate crudeltà verso gli animali ed in particolare verso i gatti»

+ Miei preferiti
LETTERE - Contro i maltrattamenti sugli animali
Riceviamo e pubblichiamo una lettera dell'ex sindaco di Favria, Giorgio Cortese, in merito ai maltrattamenti sugli animali degli ultimi giorni in Canavese.

Mi permetto di scriverle dopo i recenti episodi che hanno visto delle insensate crudeltà verso gli animali domestici ed in particolare verso i gatti.  Dire che "è solo un gatto" e poi fare spallucce è una frase che ho già sentito troppo volte. E’ una frase molto fastidiosa che genera un’istantanea antipatia nei confronti di chi la pronuncia. Di solito chi la proferisce non ha mai avuto gatti, oppure li ha avuti tanti anni fa. Se invece ha gatti,  mi preoccupo seriamente. Mi fa accapponare la pelle quel “solo”, che mi risuona dentro e mi fa sentire confuso, quasi in colpa perchè mi fa sentire alieno a questa terra. Tutti pensano che la vita di un gatto sia racchiusa in semplici gesti: giocare, mangiare, dormire, ma non è proprio cosi. 

Mi presento mi chiamo Miao e sono molto affezionato al mio padrone e le attività precedente  elencate, sono le mie preferite,  nelle quali, modestamente, mi sento un maestro , ma essere gatto è ben altro, è molto di più. Mi ricordo quando il mio padrone mi raccolse dentro un bidone della spazzatura salvandomi da sicura morte. Il mio miagolio  era flebile ma Lui affrettò il  passo per andare incontro a quel mio richiamo. Io ero lì, in un angolo, tutto rannicchiato sporco, bagnato e impaurito. Mi ha dato affetto ed una casa e tante coccole, anche adesso, quando mi prende tra le sue braccia. Mi domando ancora quale malvagità umana può arrivare a tanto !  Tutti abbiamo un cuore! 
 
Ma per  tanti esseri umani batte senza smuovere  i sentimenti. I miei occhi dietro ad una sincera ed amica carezza non nascono le umane falsità ed inganni, al contrario sincera umanità, che tanti esseri umani non hanno. Ma forse le persone pensano che la la parola amore, appartenga solo agli esseri umani?  E che non si possa dare alla a natura e animali? Ma quanto sbagliano, l’amore è Dio, Dio è Il creato. Ecco che  allora quel  “solo” mi fa accapponare le vibrisse. Non sono, lo sapete benissimo che  né un cavallo né un criceto, ma un gatto con la sua dignità e affetto per chi mi ha  allevato e dato da mangiare. Per certe persone sono solo un gatto ma dono più affetto e sincera riconoscenza più di tanti  bipedi. Miao! (Giorgio Cortese)
QCuccioli
CANAVESE - Attacchi dei lupi: chiesti più soldi per i rimborsi agli allevatori danneggiati
CANAVESE - Attacchi dei lupi: chiesti più soldi per i rimborsi agli allevatori danneggiati
Il tema delle predazioni di animali domestici da parte dei lupi è stato affrontato dal Consiglio metropolitano, che nella seduta di mercoledì 13 febbraio ha approvato all’unanimità una mozione
CUORGNE' - Addio a Dana, il cane che visse otto mesi con gli stambecchi
CUORGNE
La storia di Dana è diventata un libro per bambini. Una fiaba che è un inno alla tenacia, alla costanza, alla voglia di non arrendersi mai
PARCO GRAN PARADISO - Tutte e tre le coppie di Gipeto hanno portato a termine la deposizione delle uova
PARCO GRAN PARADISO - Tutte e tre le coppie di Gipeto hanno portato a termine la deposizione delle uova
Si tratta di un'importante conferma di presenza del grande avvoltoio nel Parco, estintosi sulle Alpi a causa della persecuzione umana agli inizi del secolo scorso
CERESOLE REALE - E' morto il camoscio recuperato sul ghiaccio dai vigili del fuoco
CERESOLE REALE - E
Purtroppo non ce l'ha fatta il camoscio Camillo, salvato martedì scorso dai vigili del fuoco sul ghiaccio del lago di Ceresole Reale
MONTANARO - Un incontro per imparare a capire cani e gatti
MONTANARO - Un incontro per imparare a capire cani e gatti
Ospite dell'associazione La Rosa dei 20 la veterinaria comportamentalista Daniela Portaleone. Incontro ad ingresso libero
RIBORDONE - Appello per Vinc, scomparso nel nulla in montagna
RIBORDONE - Appello per Vinc, scomparso nel nulla in montagna
L'ultimo avvistamento risale a prima di Natale nei pressi del lago dell'Eugio. Per avvistamenti o segnalazioni è possibile contattare il numero 347/7187709
CANAVESE - Allarme cinghiali: la Coldiretti chiede «un piano per la gestione»
CANAVESE - Allarme cinghiali: la Coldiretti chiede «un piano per la gestione»
Negli ultimi sei anni in tutto il Piemonte ci sono stati 7000 incidenti stradali con il coinvolgimento di selvatici, tra cui cinghiali nel 40,8% dei casi
RIVAROLO CANAVESE - Appello per ritrovare la gatta Timi - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Appello per ritrovare la gatta Timi - FOTO
Sono in corso le ricerche di una gatta di nome Timi, persa venerdì mattina 28/12/2018 a Rivarolo Canavese in zona Gave-Bogo al confine con Ozegna
CANAVESE - Divieto di pesca del Temolo e del Luccio
CANAVESE - Divieto di pesca del Temolo e del Luccio
«Il divieto si è reso necessario - precisa la Consigliera Azzarà - in quanto entrambe le specie sono classificate a grave rischio di estinzione in Piemonte e occorre a tutti i costi evitarne la scomparsa»
RIVAROLO - Botti vietati a Natale e Capodanno: ordinanza del sindaco Rostagno
RIVAROLO - Botti vietati a Natale e Capodanno: ordinanza del sindaco Rostagno
Su tutto il territorio comunale sarà vietato far esplodere botti e fuochi d'artificio. Multe fino a 500 euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore