LOCANA - Il fiuto dell'unità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO

| Con molta caparbietà, affrontando una zona estremamente impervia e pericolosa, grazie alla tenacia ed all'udito fino degli operanti è stata circoscritta una zona da dove si udivano le flebili risposte del disperso

+ Miei preferiti
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO
Ancora le stazioni della XXII delegazione del Soccorso Alpino impegnate nella ricerca questa volta di un cittadino tedesco dispersolungo il sentiero GTA nella zona sotto il monte Arzola. Alcune squadre sono state elitrasportate e monte della zona oggetto della ricerca ed una unità cinofila ha iniziato le ricerche in una zona più bassa lungo un sentiero che si inoltrava verso monte.
 
Nel frattempo le condizioni meteo sono precipitate e gli acquazzoni sono diventati molto frequenti, rendendo molto difficoltosa la ricerca sulle pendici alle spalle dell'abitato di Locana, che sono particolarmente insidiose e piene di dirupi e fitte boscaglie.
 
Con molta caparbietà, affrontando una zona estremamente impervia e pericolosa, grazie alla tenacia ed all'udito fino degli operanti è stata circoscritta una zona da dove si udivano le flebili risposte ai richiami. La gioia del cane e l'euforia del tecnico nel ritrovare ad oltre 1200 metri di quota il disperso allo stremo delle forze si sono fortemente intrecciate per trovare la forza di ridiscendere sotto una pioggia scrosciante sino a valle. L'escursionista è stato poi affidato alle cure del personale del 118. Nonostante la notte trascorsa all'aperto se la caverà.
 
Galleria fotografica
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO - immagine 1
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO - immagine 2
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO - immagine 3
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO - immagine 4
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO - immagine 5
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO - immagine 6
LOCANA - Il fiuto dellunità cinofila fondamentale per salvare il disperso in montagna - FOTO - immagine 7
Dove è successo
QCuccioli
SETTIMO VITTONE - Investito da un'auto, ora Bianchino cerca una famiglia - FOTO
SETTIMO VITTONE - Investito da un
La persona che lo ha investito per fortuna andava piano e lo ha prontamente soccorso, allertando immediatamente le forze dell'ordine e i volontari del canile di Caluso
OZEGNA - Appello per ritrovare Bobo
OZEGNA - Appello per ritrovare Bobo
E' un Boxer di sei anni, molto vivace. E' scappato e probabilmente si trova a Ozegna e dintorni. Per avvistamenti contattare il numero 3487554443 oppure 3471299614
OGLIANICO - Appello per ritrovare Kesh e Shiva
OGLIANICO - Appello per ritrovare Kesh e Shiva
Riceviamo e pubblichiamo l'appello per le ricerche di questi due cani che sono stati smarriti, nei giorni scorsi, ad Oglianico
MONTANARO - Due volpi barbaramente uccise in un boschetto
MONTANARO - Due volpi barbaramente uccise in un boschetto
Le immagini hanno subito fatto il giro dei social incassando i commenti indignati di moltissimi amanti degli animali
VALPERGA - Donna muore, quaranta gatti restano senza padrone
VALPERGA - Donna muore, quaranta gatti restano senza padrone
Una situazione delicata della quale se ne sta occupando l'associazione «Le Vibrisse» di Rivarolo. Ma c'è bisogno di aiuto...
VALPERGA-PERTUSIO - Idiota spara a un gatto e lo ferisce alla schiena
VALPERGA-PERTUSIO - Idiota spara a un gatto e lo ferisce alla schiena
I proprietari del micio sono stati invitati a segnalare il caso ai carabinieri. In zona non è la prima volta che qualche idiota si diverte a sparare agli animali e in particolare ai gatti
AGLIE' - Mucche «dimenticate» fuori dalla stalla rischiano di morire di freddo
AGLIE
Per cause ancora in fase di accertamento il proprietario, un uomo di 41 anni residente ad Alice Superiore, in Valchiusella, ha lasciato gli animali fuori dalle stalle...
UCCISIONE DI ANIMALI - Lanciano il cane dal balcone: marito e moglie indagati dalla procura di Ivrea
UCCISIONE DI ANIMALI - Lanciano il cane dal balcone: marito e moglie indagati dalla procura di Ivrea
Indagati dalla procura per aver lanciato dal balcone di casa un piccolo chihuahua che poi, a causa delle lesioni subite, è morto. Una storia assurda che si è verificata l'anno scorso a Ciriè e che la procura ha ricostruito nei dettagli
MAZZE' - Maltratta i cani: cinquantenne arrestato dai carabinieri
MAZZE
All'uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari. Il soggetto risultava essere proprietario di un canile non autorizzato
RIVAROLO - Abbandonano i gatti appena nati nel parcheggio del Gigante
RIVAROLO - Abbandonano i gatti appena nati nel parcheggio del Gigante
«Con che coraggio giovedì qualche schifoso ha abbandonati tre cuccioli di gattini in una scatola lasciandola nel parcheggio. Sono giorni che l'associazione Le Vibrisse fa il possibile per recuperarli»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore