MERCENASCO - Pecora non viene curata e muore: allevatore a processo

| Il marchio auricolare ha consentito ai carabinieri di San Giorgio Canavese di risalire al proprietario

+ Miei preferiti
MERCENASCO - Pecora non viene curata e muore: allevatore a processo
Va a processo per maltrattamento di animali un allevatore sessantenne di Mercenasco, Giuseppe P., accusato di non aver curato adeguatamente una pecora di sua proprietà che, alla fine, è stata abbattuta. I fatti risalgono al novembre di sei anni fa. Un gruppo di volontari zoofili trovano l'animale in un prato esterno all'allevamento di Mercenasco. La pecora, quasi priva di conoscenza, presentava una frattura esposta di una zampa con tanto di fasciatura attorno all'arto gravemente ferito. I volontari hanno chiesto e ottenuto l'intervento dei carabinieri di San Giorgio Canavese e del veterinario dell'Asl To4 di Ivrea.
 
La scorsa settimana, in tribunale a Ivrea, è stato ascoltato dal giudice proprio il veterinario dell'Asl intervenuto sul posto. Secondo il medico, la frattura, medicata con bendaggio e disinfettante, risaliva a circa quindici giorni prima del ritrovamento della pecora ormai in fin di vita. Viste le condizioni, l’animale è stato poi abbattuto. Il marchio auricolare ha consentito ai carabinieri di San Giorgio Canavese di risalire al proprietario e di procedere con la denuncia. Prossima udienza il 27 gennaio dell'anno prossimo.
 
 
QCuccioli
GATTILE DI IVREA - 2019, il bilancio di un anno impegnativo
GATTILE DI IVREA - 2019, il bilancio di un anno impegnativo
I volontari di Eporedianimali, il gattile di Ivrea, tirano le somme del 2019. I numeri raccontano della grande attività portata avanti per salvare gatti sfortunati
IVREA - Chiude tre gatti in una stanza senza cibo: condannata
IVREA - Chiude tre gatti in una stanza senza cibo: condannata
L'intervento dei volontari della Lida e dei carabinieri aveva confermatol'ambiente malsano in cui vivevano i tre gatti
OGLIANICO - Il corso per Dog Sitter aiuta il rifugio «La Quercia Rossa»
OGLIANICO - Il corso per Dog Sitter aiuta il rifugio «La Quercia Rossa»
La quota sarà devoluta all'Associazione La Quercia Rossa, piccolo rifugio per la cura e la tutela di animali bisognosi
IVREA - L'associazione Eporedia animali ha ricevuto i fondi dal Comune per la gestione del gattile
IVREA - L
L'amministrazione ha stanziato 16.500 euro per gli anni passati. Fondamentale l'accordo tra l'associazione e altri Comuni per aiutare, curare e gestire le colonie feline
CASELLE - Due cani salvati in extremis: erano da venti giorni senza cibo - FOTO
CASELLE - Due cani salvati in extremis: erano da venti giorni senza cibo - FOTO
«Ora verranno nutriti e rimessi in sesto in canile. Poi speriamo di poter procedere ad una adozione», spiegano dall'Eipa
CASTELLAMONTE - Il sindaco invita a limitare i petardi la notte di Capodanno
CASTELLAMONTE - Il sindaco invita a limitare i petardi la notte di Capodanno
Niente ordinanza contro i botti di Capodanno a Castellamonte. Il sindaco Pasquale Mazza ha però lanciato un appello ai concittadini
CUORGNE' - Il sindaco invita a limitare i petardi la notte di Capodanno
CUORGNE
Per gli animali ma anche per una forma di rispetto nei confronti di quei cittadini che non apprezzano i botti, sono malati o anziani
PARCO GRAN PARADISO - Il Gipeto torna a nidificare per il quinto anno consecutivo
PARCO GRAN PARADISO - Il Gipeto torna a nidificare per il quinto anno consecutivo
Alcune specie sono particolarmente sensibili alla presenza umana. Proprio per questi motivi è stata istituita una zona di protezione in Valnontey
CANAVESE - Emergenza cinghiali: la Regione non ha fondi per aumentare le Guardie Venatorie
CANAVESE - Emergenza cinghiali: la Regione non ha fondi per aumentare le Guardie Venatorie
«Occorre ampliare il numero dei soggetti che possono intervenire – dice il consigliere regionale Leone – gli organici andrebbero aumentati ma ad oggi non abbiamo le risorse economiche»
BORGOFRANCO D'IVREA - Ladri senza cuore rubano anche la maialina domestica malata: appello per ritrovarla
BORGOFRANCO D
«Faceva la chemioterapia per cui non potrete neanche cibarvene. Vi prego riportacela a casa. Si offre ricompensa»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore