RIVAROLO - Il cane sporca? 500 euro di multa. Al padrone, ovviamente

| Ordinanza del Comune contro il fenomeno del continuo abbandono di deiezioni canine e l’imbrattamento con urina animale del suolo pubblico

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il cane sporca? 500 euro di multa. Al padrone, ovviamente
500 euro di multa ai proprietari dei cani che sporcano il suolo pubblico. Il Comune di Rivarolo Canavese, a seguito delle numerose segnalazioni pervenute a palazzo Lomellini, ha deciso la "linea dura". Contro i padroni, ovviamente, perchè i cani, fino a prova contraria, non ne possono nulla. Il sindaco Alberto Rostagno ha firmato oggi l'ordinanza che invita la cittadinanza ad un maggiore senso civico. 
 
«L'ordinanza è stata emessa perchè il fenomeno del continuo abbandono di deiezioni canine e l’imbrattamento con urina animale del suolo pubblico, in particolare sui marciapiedi e nei luoghi di passaggio pedonale, sta assumendo a Rivarolo una dimensione insopportabile» ammette il primo cittadino. 
 
«Richiamo tutti ad un maggior rispetto di un semplice principio di educazione civica e avviso che la Polizia municipale sta effettuando controlli in attuazione all’ordinanza. E’ una questione culturale, non posso più tollerale che le vie di Rivarolo siano quotidianamente imbrattate da escrementi, in quanto il suolo pubblico rappresenta un bene comune e deve essere mantenuto in modo decoroso. Chiedo una maggiore collaborazione da parte dei cittadini.  Per avere strade, marciapiedi, piazze, giardini pubblici, parchi gioco più puliti, tutti devono dare il proprio contributo». 
 
Il sindaco, giustamente, invita i proprietari a pulire se il cane sporca e a segnalare alla Polizia municipale eventuali casi di inciviltà. «Il decoro urbano deve essere difeso da tutti». 
Dove è successo
QCuccioli
SETTIMO VITTONE - Investito da un'auto, ora Bianchino cerca una famiglia - FOTO
SETTIMO VITTONE - Investito da un
La persona che lo ha investito per fortuna andava piano e lo ha prontamente soccorso, allertando immediatamente le forze dell'ordine e i volontari del canile di Caluso
OZEGNA - Appello per ritrovare Bobo
OZEGNA - Appello per ritrovare Bobo
E' un Boxer di sei anni, molto vivace. E' scappato e probabilmente si trova a Ozegna e dintorni. Per avvistamenti contattare il numero 3487554443 oppure 3471299614
OGLIANICO - Appello per ritrovare Kesh e Shiva
OGLIANICO - Appello per ritrovare Kesh e Shiva
Riceviamo e pubblichiamo l'appello per le ricerche di questi due cani che sono stati smarriti, nei giorni scorsi, ad Oglianico
MONTANARO - Due volpi barbaramente uccise in un boschetto
MONTANARO - Due volpi barbaramente uccise in un boschetto
Le immagini hanno subito fatto il giro dei social incassando i commenti indignati di moltissimi amanti degli animali
VALPERGA - Donna muore, quaranta gatti restano senza padrone
VALPERGA - Donna muore, quaranta gatti restano senza padrone
Una situazione delicata della quale se ne sta occupando l'associazione «Le Vibrisse» di Rivarolo. Ma c'è bisogno di aiuto...
VALPERGA-PERTUSIO - Idiota spara a un gatto e lo ferisce alla schiena
VALPERGA-PERTUSIO - Idiota spara a un gatto e lo ferisce alla schiena
I proprietari del micio sono stati invitati a segnalare il caso ai carabinieri. In zona non è la prima volta che qualche idiota si diverte a sparare agli animali e in particolare ai gatti
AGLIE' - Mucche «dimenticate» fuori dalla stalla rischiano di morire di freddo
AGLIE
Per cause ancora in fase di accertamento il proprietario, un uomo di 41 anni residente ad Alice Superiore, in Valchiusella, ha lasciato gli animali fuori dalle stalle...
UCCISIONE DI ANIMALI - Lanciano il cane dal balcone: marito e moglie indagati dalla procura di Ivrea
UCCISIONE DI ANIMALI - Lanciano il cane dal balcone: marito e moglie indagati dalla procura di Ivrea
Indagati dalla procura per aver lanciato dal balcone di casa un piccolo chihuahua che poi, a causa delle lesioni subite, è morto. Una storia assurda che si è verificata l'anno scorso a Ciriè e che la procura ha ricostruito nei dettagli
MAZZE' - Maltratta i cani: cinquantenne arrestato dai carabinieri
MAZZE
All'uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari. Il soggetto risultava essere proprietario di un canile non autorizzato
RIVAROLO - Abbandonano i gatti appena nati nel parcheggio del Gigante
RIVAROLO - Abbandonano i gatti appena nati nel parcheggio del Gigante
«Con che coraggio giovedì qualche schifoso ha abbandonati tre cuccioli di gattini in una scatola lasciandola nel parcheggio. Sono giorni che l'associazione Le Vibrisse fa il possibile per recuperarli»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore