RUEGLIO - Lascia i cani morire di fame: condannato dal tribunale

| Quattro mesi di reclusione a un uomo di 33 anni residente in Valchiusella. Due cani morti di stenti. La terribile scoperta dei veterinari dell'Asl e dei carabinieri

+ Miei preferiti
RUEGLIO - Lascia i cani morire di fame: condannato dal tribunale
Si è concluso con una condanna a quattro mesi di reclusione (pena sospesa) il processo che, al tribunale di Ivrea, ha visto imputato Vincenzo Tisone, 33 anni di Rueglio. L'uomo è finito alla sbarra per aver lasciato morire di fame due cani. I fatti risalgono al dicembre del 2012. Il giorno 30 i veterinari dell'Asl To4 e i carabinieri di Vico Canavese scoprono e sequestrano, all'interno di un cascinale della frazione Inverso (tra Traversella e Rueglio) i corpi di due cani, magri ormai da vedere le ossa e attaccati a una catena lunga non più di un metro e mezzo. Secondo il veterinario i cani sono morti di fame.
 
A chiamare i l'Asl sono stati alcuni residenti della zona che hanno segnalato due cani abbandonati. «Erano meticci con il pelo nero e marrone, attaccati a una catena molto corta - ha raccontato in aula il veterinario che è intervenuto sul posto - erano morti per la fame tanto erano smagrite le carcasse. A poca distanza due ciotole rovesciate. Il freddo ha conservato i corpi». Le carcasse sono state poi affidate ai carabinieri e successivamente al canile di Caluso. Uno dei poveri animali aveva il microchip e in questo modo è stato possibile risalire al proprietario. Il giudice lo ha ritenuto colpevole condannandolo a quattro mesi di detenzione, sospendendo l’esecuzione della pena.
Dove è successo
QCuccioli
CERESOLE REALE - Cani da salvataggio nelle acque del lago - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Cani da salvataggio nelle acque del lago - FOTO e VIDEO
Il Gruppo Subalpino Lavoro in Acqua, il Club Italiano Terranova e lo Csen hanno dato vita ad un raduno per assegnare i brevetti di salvataggio
FAVRIA - Appello per ritrovare il piccolo Blu scomparso nel nulla
FAVRIA - Appello per ritrovare il piccolo Blu scomparso nel nulla
In caso di avvistamenti è possibile chiamare il numero 349-0720729
CERESOLE REALE - I cani imparano a diventare bagnini nel lago
CERESOLE REALE - I cani imparano a diventare bagnini nel lago
Sabato e domenica si assegnano i brevetti di salvataggio. Una due giorni da non perdere per gli appassionati di animali
MAZZE' - Uccide il cane a martellate: condannato a quattro mesi di carcere
MAZZE
L'uomo, che aveva perso il lavoro, si era accanito sull'animale tagliandogli la gola e prendendolo a martellate per "sfogare lo stress"
FAVRIA - Nel laghetto abbandonano di tutto: conigli, pesci e tartarughe
FAVRIA - Nel laghetto abbandonano di tutto: conigli, pesci e tartarughe
Appello del Comune: «Il laghetto del parco non è lo zoo dove si lasciano gli animaletti indesiderati»
CUORGNE' - Il Comune contro l'abbandono degli animali
CUORGNE
L'entrata in vigore della Legge 189 nel 2004 prevede la pena dell'arresto fino a un anno per il reato di abbandono o l'ammenda da 1000 a 10000 euro
CANAVESE - Operazione riempiamo le ciotole per il Canile di Caluso
CANAVESE - Operazione riempiamo le ciotole per il Canile di Caluso
Raccolta alimentare a Cuorgnè, Mazzè, San Giorgio Canavese, Agliè, Forno Canavese, Favria, Strambino e Caluso
RIVAROLO - Appello per trovare la piccola Maia smarrita in zona Vesignano
RIVAROLO - Appello per trovare la piccola Maia smarrita in zona Vesignano
UPDATE - RITROVATA!!! La piccola abita in zona Vesignano, frazione di Rivarolo. E proprio in zona Vesignano Maia era solita farsi un giretto: ma poi tornava sempre a casa...
BOSCONERO - Appello per ritrovare Kissi, smarrita a Bosconero
BOSCONERO - Appello per ritrovare Kissi, smarrita a Bosconero
Chiunque la vedesse (o per effettuare segnalazioni di avvistamenti) è pregato di chiamare il numero 345/3356056
RIVAROLO - Finti gattari cercano soldi spacciandosi per volontari pro-gatti
RIVAROLO - Finti gattari cercano soldi spacciandosi per volontari pro-gatti
Le volontarie de «I gatti delle Vibrisse Onlus - Rivarolo Canavese» che gestiscono il gattile di villa Vallero hanno segnalato su Facebook la probabile azione in città di finti gattari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore